Dom02052023

Last update11:26:57

Back Politica Politica e Società Politica Estera Comunicato e intervento MEP Matteo Gazzini plenaria di oggi

Comunicato e intervento MEP Matteo Gazzini plenaria di oggi

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bruxelles, 14 dicembre 2022. - di Dario Buscema

Una stoccata a tutto tondo contro sinistre, ONG e l'apertura di stazioni illegali di polizia cinese, quella inferta dall'eurodeputato del carroccio Matteo Gazzini all'interno della sessione della plenaria di Strasburgo di mercoledì pomeriggio.

"In questi giorni di profondo sconvolgimento per quanto accaduto all'interno del Parlamento europeo, è doveroso fare una riflessione più ampia sulla situazione dell'Europa intera: tra sbarchi illegali di clandestini, paesi terzi che corrompono alte cariche del Parlamento e paesi che ledono la sovranità europea, come la Cina, che ha aperto stazioni illegali di polizia per spiare i propri connazionali all'estero. Di quali strumenti pensa dunque di dotarsi l'UE, di concerto con gli Stati membri, per far rispettare quei principi democratici che da sempre millanta di proteggere?" chiede il parlamentare leghista, sottolineando la perdita di credibilità da parte di un'istituzione che dovrebbe agire in termini diametralmente opposti "questo Parlamento dovrebbe iniziare ad essere meno ipocrita ed assumere posizioni forti per evitare che l'Europa continui ad essere considerata il parco giochi del mondo, dove ognuno può fare ciò che vuole senza pagarne le conseguenze". Per Gazzini lo scandalo di questi giorni è una macchia per le istituzioni e per la credibilità del Parlamento, arrivata proprio da quel gruppo politico che ha sempre avuto l'arroganza di ritenersi portatore di una superiorità morale e da quelle ONG che agiscono nell'ombra mascherandosi sotto nobili intenzioni "Si è detto che la corruzione non ha colore politico. Non è vero, il colore c'è ed è il rosso delle sinistre e del gruppo socialista" ha concluso il deputato.

*video

(nella foto Matteo Gazzini)

Comunicato e intervento MEP Matteo Gazzini plenaria di oggi

Chi è online

 293 visitatori online