Dom08012021

Last update11:19:00

Back Politica Politica e Società Politica Estera Gli Ungheresi delusi dell'Europa

Gli Ungheresi delusi dell'Europa

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Viktor Orban leader unghereseBruxelles, 6 settembre 2013.Redazione

Gli Ungheresi delusi dell'Europa! Lo rivela un sondaggio: per la prima volta i magiari in maggioranza contro Ue. L'eurodeputato leghista: "Un cambiamento di rotta che assume rilievo politico". Cambiamento di rotta. Per la prima volta la maggioranza della popolazione ungherese si dice contraria all'Unione europea. Il 39% è sfavorevole, contro il 32% che rimane fiducioso. Lo rivela un recente sondaggio e il dato è significativo: il referendum di adesione del 2004 vide l'80% degli ungheresi pro UE.

"Sono bastati pochi anni di adesione per far cambiare idea agli ungheresi, inizialmente entusiasti con percentuali plebiscitarie. Questo mutamento è un dato politico". Lo sottolinea l'eurodeputato e capodelegazione della Lega Nord Lorenzo Fontana, da sempre contrario "a questa idea di Europa centralistica e tiranna". Un dato politico perché "rivela la vera identità dell'UE così com'è, contro i popoli e le identità locali. Un Unione istituzione-strumento dell'asettica globalizzazione e contro la ricchezza delle differenze. E non si possono certo tacciare gli ungheresi di antieuropeismo, la verità è che anche loro si sono accorti di quello che noi della Lega sosteniamo da anni: questa Europa non è l'Europa che vogliamo e che serve".

Gli Ungheresi delusi dell'Europa

Chi è online

 214 visitatori online