Fontana (LN): “Il dumping danneggia il nostro autotrasporto”

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Lorenzo FontanaBruxelles, 2 dicembre 2014.Redazione

L'eurodeputato leghista presenta una risoluzione: "L'allargamento dell'Ue, in particolare a est, ha legalizzato la concorrenza sleale con delocalizzazioni fittizie e pratiche di dumping. Servono regole europee che vi pongano rimedio".

L'eurodeputato Lorenzo Fontana ha presentato oggi una proposta di risoluzione al Parlamento europeo su un quadro comune di regolamentazione per il settore dell'autotrasporto. Il fatto, dichiara Fontana, è che "l'allargamento dell'Unione europea ad est sta facendo più danni della grandine, tra questi il ridimensionamento - mediante il dumping sociale che incide sui profitti delle nostre imprese e le delocalizzazioni fittizie che incidono sui salari e i livelli occupazionali dei nostri lavoratori - di un intero settore in Veneto come quello dell'autotrasporto, che sta progressivamente riducendo aziende e occupazione diretta e indiretta.Servono nuove regole europee in tempi rapidi per eliminare le attuali distorsioni".

I punti focali della normativa secondo l'esponente del Carroccio dovrebbero essere "un salario minimo a livello europeo garantito per tutti i conducenti professionali, l'eliminazione del dumping e della diversità di tassazioni sia per le aziende che per i lavoratori dipendenti".

Fontana (LN): “Il dumping danneggia il nostro autotrasporto”