Gio08222019

Last update05:52:10

Back Politica Politica e Società Politica Nazionale

Politica Nazionale

Lapidare non è umano perseverare è perfido

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Conte SalviniMonselice, 20 agosto 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Cominciamo da nostro Signore, Gesù Cristo e lo scrivo rivendicando il richiamo ad un uomo che, per altri motivi che possano riguardare una fede religiosa, poiché si dichiarò re dei Giudei fu lapidato, torturato e crocifisso.

Oggi, il giorno della verità della italica politica

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Conte Salvini MattarellaTrento, 20 agosto 2019. - Redazione

Oggi, per la politica italiana, il giorno della verità. Alle 15.00, al Senato, il presidente del consiglio Giuseppe Conte pronuncerà il suo discorso. Sarà un duro "j'accusa" nei confronti di Matteo Salvini. Poi l'"avvocato degli Italiani" salirà al Colle per rassegnare le dimissioni.

Il ribaltone di mezza estate

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Matteo Salvini Monselice, 16 agosto 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Pazzesco di quanto si possa riuscire a fare in questo bislacco Paese! O meglio, direi che sia stravolgente quello che sanno fare, solo loro, i politici: sono semplicemente da voltastomaco. Esiste una sinistra italiana che ha il primato in Europa di sapersi distinguere per essere la più sinistra di tutto l'occidente, ma anche della sinistra che ci può essere, per esempio, in Ucrania, in Moldavia, in Russia, per confermare sotto meschine spoglie, non smentite, di volere apparire con la faccia del "moderato", ma dove?

La politica altro non è che una continua eredità drammatica

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Salvini Di MaioMonselice, 11 agosto 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Crisi di governo? La Tav Torino Lione è una linea ferroviaria per merci e passeggeri lunga 270 chilometri, di cui il 70% in Francia e solo il 30% in Italia. È bastata una divergenza sulla fattibilità di questa (non grande) opera per far cadere un governo e gettare un intero Paese nel caos.

Beffa (mangiata) ….continua

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Di Maio & Salvini mangianoTrento, 25 luglio 2019. Redazione

Dopo settimane di feroci accuse ed pesantissimi insulti, in un'ora, a pranzo, (sempre se magna...) i due "amici-nemici", all'unisono, esclamano: "Conte ha detto di andare avanti".........ebbene "noi andiamo avanti".

Retromarcia a tutto spiano: i duellanti sotterrano l’ascia di guerra e fanno pace

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Salvini Di MaioCommedia (tragica) senza fine

Trento, 19 luglio 2019.Redazione

Spettacolo indecoroso, un tira molla indecente: protagonisti Di Maio-Salvini, spettatori impotenti gli italiani che non ne possono più!

Locatelli (chi è costei?): «Io a Verona non c'ero» (ovvero Salvini come Pinocchio)

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Salvini PinocchioTrento, 13 luglio 2019. - di Mirko De Carli*

"Io non c'ero a Verona". Con queste poche parole esordisce il neoministro della famiglia Alessandra Locatelli dopo aver giurato davanti al Presidente della Repubblica e al premier Conte.

Di Maio&Fraccaro, “assoluti protagonisti di giornata”

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Di Maio FraccaroTrento, 9 luglio 2019. – di Claudio Taverna

Iscritti d'ufficio al registro degli " assoluti protagonisti di giornata", i ministri Di Maio e Fraccaro, campioni di ignoranza, nel senso che ignorano (o fanno finta) ciò che hanno scritto sui vitalizi nella sentenza, di cui oggi si parla, i giudici della Cassazione a Sezioni Unite civili.

Mirko De Carli (PdF): “Una misura shock per le imprese? Basta IRAP!”

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Mirko DE CARLIPdF: "senza lavoro non c'è famiglia ma senza famiglia non c'è lavoro"

Trento, 27 giugno 2019. – di Danilo Bassan

«È più che mai evidente che le piccole e medie imprese italiane, nella stragrande maggioranza di carattere familiare, non siano più in grado di reggere la sfida della globalizzazione e la necessaria riorganizzazione per mettere in pratica una sera internazionalizzazione. Ci sono evidenti difficoltà che non siamo mai stati capaci di affrontare a livello di governo del paese: l'incapacità dei nostri imprenditori ad operare, in Europa e nel mondo, attraverso una vera e propria logica di "distretto" o "comparto" industriale, la mancata volontà di presentarsi nella competizione globale sotto un unico brand "Italia" anziché divenire sempre più marginali proponendosi come marchi territoriali limitati, non competitivi e sconosciuti negli altri continenti e l'impossibilità di riqualificare la propria attività economica a causa di un'eccessiva burocrazia e di un'insostenibile pressione fiscale» dichiara Mirko De Carli, coordinatore alta Italia del Popolo della Famiglia.

Le comunità e i partiti

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Scheda elettoraleLettera Politica N. 770

Trento, 17 giugno 2019. - di Diego Marchiori

La discrepanza dei risultati dei partiti vincitori alle elezioni europee rispetto alle comunali segnala un aspetto che dovrebbe far passare notti insonni ad ogni leader di partito. Laddove viene meno il concetto di comunità politica a vantaggio di una gestione del partito in chiave leaderista, i voti sul territorio sono slegati e contraddicono il consenso nazionale. Berlusconi, che ha sempre gestito il partito ad personam, in vent'anni è riuscito ad insegnare agli attuali 40enni al potere che oggi si può ottenere il consenso senza avere il popolo alle spalle.

Arrivati alla resa dei conti

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Salvini & Di MaioMonselice, 14 giugno 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Al pari di quella che fu, storica, l'ultima seduta del Gran Consiglio del Fascismo, iniziata alle ore 17.00 del 24 luglio 1943 e protratta a notte inoltrata del 25, non esito a fare uno scomodo, ma altrettanto antipatico parallelismo, tuttavia necessario, sui responsabili di questo attuale governo repubblicano della più orrenda legislatura che la democrazia italiana possa annoverare nel corso della sua esistenza costituzionale.

«Una nuova Nazionale: il Governo»

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Governo RottameMonselice, 13 giugno 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Il governo "giallo verde", come viene anche chiamato, io direi che, appropriatamente, nel termine ricorda una squadra di calcio, che non è assolutamente da collocare in serie A.

La italica “Banda dei quattro”

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Banda dei 4Trento, 4 giugno 2019. - di Claudio Taverna

Il termine «Banda dei quattro» fu coniato in Cina, dopo la morte di Mao Zedong nel settembre 1976 e segnò la fine politica della vedova di Mao (sua quarta e ultima moglie) e di altri tre dirigenti del partito comunista cinese. Con il loro processo e la conseguente condanna ha termine la c.d "rivoluzione culturale", avviata dallo stesso Mao.

Partecipare dà fastidio

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Aula di Montecitorio-Camera deputatiLettera Politica N. 767

Trento, 27 maggio 2019. - di Diego Marchiori*

Il processo di limitazione della democrazia sta subendo una preoccupante accelerazione, complice la campagna per le europee e un governo che è per il popolo solo finché esso non reclama maggiore autonomia, ossia libertà.

Il governo di cristallo

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Governo ConteMonselice, 22 maggio 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Una volta ai cinema proiettarono un noto film di un regista americano, John Guillermin, "L'Inferno Di Cristallo", uscito nelle sale, ormai, nel lontano 1974. Si trattava di una mega festa in un grattacielo di 138 piani a Los Angeles. Poiché l'edificio fu costruito con materiali altamente scadenti, è bastato un corto circuito che andò a fuoco tutto. Ricevette l'Oscar per il migliore film dell'anno, con un cast di attori dell'epoca di rilievo. Qui abbiamo un cast di politici, non di rilievo. Giammai!

“Affare” Sea Watch, ulteriore ennesima barzelletta che umilia il Popolo italiano

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Sea Watch con Luigi PatronaggioTrento, 20 maggio 2019. – di Claudio Taverna

Di fronte all'ennesima brutta figura che copre l'Italia di ridicolo e la umilia agli occhi del mondo, con il ministro dell'interno pubblicamente sconfessato da un qualsiasi procuratore che "ordina", mobilitando la Guardia di Finanza, lo sbarco di clandestini, solo a chi è rimasto un briciolo di buon senso viene legittima la seguente domanda.

«Vade retro governo!»

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Salvini Di MaioMonselice, 18 maggio 2019. - di Adalberto de' Bartolomeis

Vade retro Satana!" " Esci fuori da questo corpo e torna all'inferno, da dove sei venuto!" Tradotto: vai a casa Esecutivo ed esci fuori da questo corpo che è la Nazione: è l'Italia che non ti vuole!"

Il responsabile è Lui

  • PDF
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 

Sergio Mattarella PresidenteTrento, 17 maggio 2019. – di Claudio Taverna

Chi ha conferito l'incarico di formare il nuovo governo, il governo delle «comiche quotidiane »? E' stato Lui, Sergio Mattarella, di professione politico di lungo corso, oggi, presidente della repubblica italiana.

Attenti a quei due: Di Maio è in testa alla classifica delle “puttanate* dell’anno”

  • PDF
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

Mattarella DiMaioTrento, 12 maggio 2019.Redazione

In una recentissima intervista il "pulcinella" Di Maio ha dichiarato, tra l'altro: "siamo fortunati ad avere Mattarella presidente della repubblica" ....... Una gran chicca!

Il crinale

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

CrinaleLettera Politica N. 765

Verona, 24 aprile 2019. - di Paolo Danieli*

Nonostante la volontà – soprattutto di alcune avanguardie- di superare le categorie "destra" e "sinistra", esse sopravvivono. Dovrà passarne di tempo per sostituirle con "sopra" e "sotto", come meglio s'attaglierebbe all'attuale contrapposizione fra oligarchie e popoli. Ma intanto ce le dobbiamo tenere. Almeno per capirsi. E anche perché continuano a marcare delle differenze sostanziali.

Il Governo deve andare a casa

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Salvini Di MaioMonselice, 18 aprile 2018. - di Adalberto de' Bartolomeis

Io non esito a pensare che i due movimenti politici di governo si spalleggino per durare e rimanere per l'intero mandato, nonostante gli attriti che i due rappresentanti Di Maio e Salvini ci fanno intendere di avere, mandandosele a dire. Non è così ed a mio avviso, hanno preparato una "regia", ciascuno, per non rinunciare agli stra-poteri che si sono pure autoconferiti.

Banner