Lun09272021

Last update07:13:45

Back Politica Politica e Società Politica Nazionale Fontana: «Renzi ha drogato l'economia, calo assunzioni ovvia conseguenza!»

Fontana: «Renzi ha drogato l'economia, calo assunzioni ovvia conseguenza!»

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Matteo Renzi5Il Vicesegretario della Lega Nord commenta i dati Inps: «Ecco la vera faccia del Jobs Act, provvedimento effimero e illusorio simbolo di un governo privo di lungimiranza e senza visione strategica. Un esecutivo che da due anni e mezzo utilizza i soldi pubblici per comprarsi il consenso elettorale e non per risolvere i problemi»

Bruxelles, 18 ottobre 2016.Redazione*

Il Vicesegretario Federale ed eurodeputato della Lega Nord Lorenzo Fontana commenta i dati dell'osservatorio dell'INPS che registrano un calo delle assunzioni e un aumento dei licenziamenti contestualmente alla riduzione degli incentivi del Jobs Act.

«E' un trend che non sorprende, questa è la vera faccia del Jobs Act, non una riforma strutturale ma un provvedimento effimero e illusorio, peraltro manifesto emblematico della condotta di questo governo, che da due anni e mezzo, tra Jobs Act, gli 80 euro e l'ultima manovra economica, utilizza e sperpera soldi pubblici per comprarsi il consenso in una campagna elettorale permanente e non per risolvere i problemi. Questo è un esecutivo che dà con la mano destra e poi toglie con la sinistra, un esecutivo pifferaio che gioca disinibito con le speranze e le ansie della gente».

* Ufficio Stampa on. Lorenzo Fontana
Vicesegretario Lega Nord
phone (+39)338 1196417 (Francesco Barana); +393209107677 (Filippo Manvuller)
mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Fontana: «Renzi ha drogato l'economia, calo assunzioni ovvia conseguenza!»

Chi è online

 172 visitatori online