Montecitorio: 553 capponi votano il taglio dei parlamentari

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

cialtroniTrento, 8 ottobre 2019. – di Claudio Taverna

I capibastone: da Di Maio a Zingaretti, passando per la Meloni e Salvini fino a Berlusconi e Renzi, all'apparenza tutti contenti.

Da parte mia, onore ai 14 deputati che hanno votato contro!

Con il voto di oggi, lor signori, assicurando alla legislatura la fine naturale, hanno «regalato» ai parlamentari di concludere «indisturbati» il loro mandato nel 2023, rafforzando nei fatti il governo giallo-rosso.

Il grande "inciucione" sarà inesorabilmente portatore di incalcolabili disastri.

Montecitorio: 553 capponi votano il taglio dei parlamentari