Mar10202020

Last update08:29:48

Back Politica Politica e Società Speciale Elezioni Rovereto: 2 parole con Stefano Nucida, candidato di FdI

Rovereto: 2 parole con Stefano Nucida, candidato di FdI

  • PDF
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Rovereto, 30 agosto 2020. - Redazione

Il 20-21 settembre, milioni di italiani saranno chiamati alle urne. Per il referendum, per le regionali e per le comunali. Si voterà a Rovereto per il referendum e per l'elezione del sindaco e del consiglio comunale. Abbiamo scambiato 2 parole con il candidato Stefano Nucida che si presenta nella lista di FdI.

Trentino Libero. Caro Stefano, cosa fai nella vita?

Sono un libero professionista, un dj e animatore, un organizzatore di eventi, ma soprattutto ed è quello che più conta, un amante della bella gente. Chi mi conosce sa che amo guardare ed essere guardato negli occhi, apprezzo la trasparenza e la sincerità.

Trentino Libero. Vivi in mezzo alla gente, ascolti e conosci i problemi della gente. Che opinione ti sei fatto?

Vero, vivo in mezzo alla gente, come me, che lavora, che suda, che fa fatica ad arrivare a fine mese, ma che va avanti pur con le difficoltà, con grande dignità e coraggio. Vorrei non sentire più nessuno che piange, perché ha perso un congiunto che si è lasciato andare per disperazione. Vorrei che si sapesse, anche se fa male, che tante persone non ce la fanno.

Trentino Libero. La disperazione, soprattutto di questi tempi, colpisce anziani e giovani ...... Che consigli puoi dare?

Vorrei che si sapesse che la depressione fa danni, che le persone vogliono essere ascoltate, aiutate ed indirizzate. Vorrei che chi ha voglia di lavorare lo potesse fare, traendo soddisfazione e guadagno dai suoi sacrifici ... Vorrei vorrei, perché so cosa significa, la vivo tutti giorni da anni, così come ho vissuto il grande dolore per essere stato bistrattato dalle istituzioni.

Trentino Libero. Conosciamo la tua storia.....Hai esperienza e voglia di fare anche al servizio degli altri. Per questo ti sei candidato?

Non mi pongo il problema di dover diventare nessuno, mi metto solo a disposizione per tentare di rappresentare noi, le famiglie e le piccole e medie imprese per il bene comune di Rovereto. Se volete possiamo provare insieme a giocarci il rinnovamento generale, viceversa potrò dire di averci provato comunque.

Grazie a chi mi sarà vicino

Rovereto: 2 parole con Stefano Nucida, candidato  di FdI

Chi è online

 389 visitatori online