Ven10302020

Last update06:23:48

Back Politica Politica e Società Sprechi e Scandali La "sciatopoli" continua.....

La "sciatopoli" continua.....

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

impianti da sci in TrentinoTrento, 20 dicembre 2013. – di Claudio Taverna

Il malcostume politico-ammnistrativo in Trentino prospera rigogliosamente, mentre all'aria va anche il comune senso del pudore. La piaga della "sciatopoli", cioè la pratica degli skipass omaggio, ben conosciuta anche in passato, si ripete, purtroppo, ad ogni stagione, con una sfrontatezza che ha dell'incredibile.

Già è uno scandalo che i debiti delle società che gestiscono gli impianti di sci siano ripianati con denaro pubblico alla stregua degli altri mezzi pubblici di trasporto, già è uno scandalo che la collettività trentina si accolli il "prezzo" politico riservato ai turisti per venire a sciare sulle nostre montagne, ma la situazione è addirittura insopportabile quando skipass omaggio (a carico quindi della collettività) sono inviati  a dirigenti e funzionar pubblici con "rilevanti competenze nell'ambito della tutela dell'ambiente e del territorio".

Questa circostanza è denunciata dalla interrogazione dei consigliere Degasperi e Bottamedi (M5S), presentata oggi al presidente della provincia Ugo Rossi. Ci aspettiamo l'immediato rigoso intervemto o ci dobbiamo dare appuntamento sotto il Palazzo della Provincia con i forconi?

La

Chi è online

 190 visitatori online