Mer10212020

Last update05:07:26

Back Politica Politica e Società Sprechi e Scandali Pergine: Ex complesso Artigianelli, 5 piani di desolazione. E io pago.....

Pergine: Ex complesso Artigianelli, 5 piani di desolazione. E io pago.....

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

ex Artigianelli SusàTrento, 2 novembre 2015. - Redazione*

"Perché la Provincia acquisisce immobili anche se non sa cosa farsene?" E' la domanda che il consigliere provinciale Claudio Cia pone direttamente al Presidente della Giunta Ugo Rossi.

Dopo ever portato all'attenzione del governo provinciale la situazione di degrado della scuola per gli sport invernali al Passo del Tonale e lo stato di abbandono dell'ex hotel Panorama di Sardagna, ora Claudio Cia affronta la spinosa vicenda del complesso ex Artigianelli a Susà di Pergine.

Complesso dalle dimensioni notevoli, oggetto di uno scambio - nel vicino 2014 - con un edificio situato a Trento in piazza Fiera. "Un'operazione - sostiene Cia - priva di logica, visto che non è dato sapere a quali interessi di carattere pubblico questa risponda".

Di certo c'è che da quando questo immobile è entrato a far parte del patrimonio della Provincia è oggetto di un selvaggio sciacallaggio. Vetri frantumati, porte divelte, termosifoni asportati, il locale caldaia spogliato di parte dei suoi elementi, bagni distrutti, i tetti spogliati dalle grondaie e dai pluviali, la grande chiesa con l'imponente mosaico dell'artista Mino Buttafava trasformata in campo da gioco, il grande teatro che a guardarlo trasmette tristezza, ecc...

Il consigliere li chiama "cinque piani di desolazione", dove immagini di degrado e abbandono rivelano la leggerezza con la quale troppo spesso la classe politica del nostro governo Provinciale amministra risorse che non sono sue, ma sono dei cittadini Trentini che lavorano, che pagano le tasse, che fanno sacrifici per garantirsi il pane quotidiano... come disse Totò: "e io pago!".

Pergine: Ex complesso Artigianelli, 5 piani di desolazione. E io pago.....

Chi è online

 155 visitatori online