Dom05292022

Last update03:50:05

Back Sport

Sport

TRENTO, che spet-ta-co-lo: Poli-Erlicher piegano il VICENZA

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Trento Calcio Femminile-SpettacoloNel catino infuocato di Mattarello. Le gialloblu conquistano il big match e volano in testa alla classifica a 2 giornate dalla fine

Trento, 26 maggio 2022. Redazione*

E adesso il destino del Trento Calcio Femminile è interamente nelle mani del... Trento Calcio Femminile. Davanti a spalti gremiti, nel catino infuocato di Mattarello, le gialloblù di Max Spagnolli piegano per 2 a 1 il Vicenza nel big match della stagione.

IT’S BIG MATCH TIME: oggi (ORE 20.30) a Mattarello arriva la capolista VICENZA

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Esultanza-Trento-Calcio-FemminileLa sfida vale una stagione. Le gialloblu, distanziate di due lunghezze dalla vetta, cercano la vittoria che significherebbe sorpasso in classifica a soli 180' dalla fine del campionato

Trento, 25 maggio 2022. Redazione*

Fuori i secondi, si fa sul serio. Questa sera (calcio d'inizio alle ore 20.30) il "Mantovan" di Mattarello sarà teatro del big match che vale una stagione. Il Trento Calcio Femminile, secondo della fila, ospiterà infatti la capolista Vicenza, che in classifica precede di due lunghezze la compagine gialloblu.

Elisa, quarta vittoria è tutta per te: il Trento Calcio Femminile espugna Riccione per 3 a 2

  • PDF

Trento-calcio-femminileMercoledì sera (ore 20.45) big match contro il Vicenza per la promozione in Serie B

Trento, 25 maggio 2022.Redazione*

In una giornata difficilissima dal punto di vista emotivo il Trento Calcio Femminile espugna per 3 a 2 il campo del Riccione (ndr domenica 22 maggio c.m.), quarta forza del torneo, e resta nella scia della capolista Vicenza. Mercoledì sera (ore 20.45) sarà big match a Mattarello nel recupero della sfida rinviata domenica 15 maggio: in palio ci sarà la promozione in serie B con le aquilotte che dovranno vincere per superare in classifica le venete. In terra romagnola le gialloblù s'impongono con pieno merito e la dedica è tutta per la compagna di squadra Elisa Giovannini e la sua famiglia, colpiti da un grave lutto familiare.

Il Trento Calcio Femminile chiede strada al Riccione

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Esultanza-Trento-Calcio-FemminileLe gialloblu di scena sul campo della quarta in classifica con l'obiettivo di conquistare bottino pieno per restare sulla scia del Vicenza

Trento, 21 maggio 2022. Redazione*

Dopo il week end di forzato riposo, causa rinvio della sfida contro il Vicenza, il Trento Calcio Femminile torna in campo. Domenica pomeriggio (calcio d'inizio alle ore 15.30) le gialloblu di Max Spagnolli saranno impegnate in terra romagnola contro il Riccione, quarta forza del torneo, nella sfida valevole per la terzultima giornata del campionato di serie C.

“Rudbeckia Amarillo Gold” brilla insieme all’FCS

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

AssoFlori1La squadra biancorossa è testimonial della splendida pianta dell'anno 2022 dell'Associazione Floricoltori altoatesini: è stata scelta da una giuria di esperti e messa in bella mostra sia allo Stadio Druso in occasione della gara con il Modena, sia presso l'FCS Center

Bolzano, 20 maggio 2022. Redazione*

Per la quattordicesima volta consecutiva, una giuria di esperti ha selezionato, tra numerose novità, una pianta speciale per la stagione del giardinaggio alle porte: la vincitrice di quest'anno è risultata la "Rudbeckia Amarillo Gold" del vivaio Planta di Merano. L'FC Südtirol ha accettato volentieri di essere e con onore di essere il testimonial. insieme all'Associazione Floricoltori altoatesini, la splendida pianta è stata presentata allo stadio Druso in occasione dell'ultima gara stagionale e, sotto forma di pallone è stata raffigurata tra le sicure mani del portiere biancorosso, Giacomo Poluzzi.

Brixen-Virtus Bolzano: 2-1

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Alfredo SebastianiNell'ultima di campionato (ndr a partita è stata giocanta domenica 15 maggio) vince il Brixen di misura sulla Virtus Bolzano paga della promozione in serie D

Bressanone, 17 maggio 2o22. - Redazione*

Il Brixen saluta il nuovo corso la vittoria. Ultima di campionato che fa felici i ragazzi della Val d'Isarco e che non scontenta la Virtus Bolzano di mister Sebastiani, paga per aver già vinto il campionato e soddisfatta per aver spedito in campo le nuove leve chiamate ad assorbire esperienza in vista della prossima stagione in serie D.

Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

AltoAdige-ModenaGiunge all'epilogo la stagione dell'FC Alto Adige Südtirol con l'ultimo appuntamento, la terza e decisiva partita del triangolare tra le vincitrici dei tre gironi per l'assegnazione della Supercoppa di Serie C. Allo Stadio "Druso" scende il Modena, vincitrice del girone A, guidata da una vecchia conoscenza, mister Attilio Tesser. Gara decisiva dopo il successo dell'FC Alto Adige/Südtirol a Bari per 2-1 e il pareggio interno del Modena con il Bari (3-3).
La spuntano gli emiliani ospiti per 2-0 (0-0 all'intervallo), che si aggiudicano così il trofeo (lndr a gara si è svolta sabato 14 maggio)

Bolzano, 16 maggio 2022. Redazione

Primo tempo con diverse emozioni e alcune importanti occasioni da rete da entrambe le parti, con i padroni di casa a recriminare anche per un palo colpito da H'Maidat. Grande commozione al minuto 10: il Modena mette volontariamente in out la palla per consentire la standing ovation per Hannes Fink, che lascia il calcio giocato.

Il capitano, numero 10, biancorosso da 21 anni, si alza in piedi dalla panchina e, commosso, ringrazia del tributo - meritatissimo - applaudendo con le mani in alto. Lo stesso Fink scende in campo al 37' della ripresa, tra gli applausi scroscianti, e riceve la fascia di capitano da Vinetot. Alla fine tutta la squadra biancorossa in campo con la maglia numero 10 per ringraziare il capitano di lungo corso per poi dedicargli il corridoio d'onore sotto la pioggia, ma con il sole.

Nella ripresa, i padroni di casa sciupano una grande occasione con Odogwu, lanciato tutto solo davanti a Gagno e poco dopo, al 5', sul fronte opposto, Bonfanti si accentra e carica il tiro, palla potente nel sacco, dove Poluzzi non può arrivare per il vantaggio ospite. Il Modena raddoppia all'11': Renzetti per Pergreffi, conclusione ad incrociare di Scarsella, palla che batte sulla base del palo alla destra di Poluzzi e carambola in rete: 0-2.

Dopo la partita in Piazza Walther avrà luogo la festa dell'FCS per la conquista della Serie B con la consegna ufficiale delle medaglie e della coppa dei vincitori del girone A da parte del presidente di Lega Pro, Francesco Ghirelli.

IN CAMPO
Mister Attilio Tesser schiera il Modena con il 4-2-3-1: davanti a Gagno, la difesa con Ciofani, Silvestri, Pergreffi e Renzetti, in mezzo al campo Armellino e Di Paola, più avanzati Scarsella; Mosti e Bonfanti, punta Ogunseye.
Mister Ivan Javorcic, schiera i biancorossi padroni di casa con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, la difesa con Fabbri, Vinetot, Curto e De Col in mezzo al campo Moscati, H'Maidat e Gatto; con Casiraghi e Rover dietro a Odogwu.

LIVE MATCH

Primo tempo
6' Rapida manovra in profondità dei biancorossi (oggi in verde): Casiraghi al limite dell'area serve Moscati, conclusione alta.
8' Corner dalla destra di Di Paola, testa di Piacentini in mischia ad incrociare, palla sul fondo di non molto.
10' Il Modena mette volontariamente in out la palla e scatta la standing ovation per il numero 10 biancorosso Hannes Fink, che lascia il calcio giocato. Il capitano entra in campo e ringrazia con un applauso-mani al cielo.
12' Odogwu per Moscati, palla a Casiraghi che si accentra e calcia sotto pressione, Gagno para a terra.
17' Punizione a giro da fuori area di Casiraghi, palla deviata in angolo.
35' Casiraghi sull'out mancino arriva alla conclusione, tiro-cross ribattuto, si scatena un batti e ribatti davanti a Gagno con la Signora Marotta che poi fischia il fallo in attacco.
38' Diagonale dalla destra di Casiraghi fuori di poco.
39' Splendida ripartenza biancorossa, Casiraghi dalla sinistra imbecca lateralmente H'Maidat che centra il palo alla sinistra di Gagno.
41' Angolo di Di Paola, testa di Ogunseye fuori di poco.
43' Cross dalla sinistra, tocco di Bonfanti in mezzo, Poluzzi para in due tempi.

Secondo tempo
2' Mancino di Rover da poco dentro l'area, respinge in tuffo a mezza altezza Gagno.
5' I padroni di casa sciupano con Odogwu lanciato tutto solo davanti a Gagno. Sul fronte opposto Bonfanti si accentra e carica la conclusione, palla potente nel sacco, dove Poluzzi non può arrivare: 0-1
11' Renzetti per Pergreffi, conclusione ad incrociare di Scarsella palla che batte sulla base del palo alla destra di Poluzzi e carambola in rete: 0-2
14' Casiraghi per la sovrapposizione Fabbri sulla sinistra, cross di quest'ultimo, sponda di Malomo, conclusione alta di Rover.
20' Tiro cross dalla sinistra di Davi, palla sul fondo di poco.
40' Ci prova Odogwu, palla tra le braccia di Gagno.

F.C. ALTO ADIGE/SÜDTIROL – MODENA F.C. 0-2 (0-0)

F.C. ALTO ADIGE/SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Fabbri (15' st Beccaro), Vinetot, Curto, De Col (1' st Malomo); Moscati, H'Maidat (1' st Davi), Gatto; Casiraghi (37' st Fink), Rover (25' st De Marchi); Odogwu.
A disposizione: Meli, Harrasser, Voltan, Fischnaller, Galuppini, Broh, Tait.
Allenatore: Ivan Javorcic

MODENA F.C. (4-2-3-1): Gagno; Ciofani, Piacentini, Pergreffi, Renzetti; Di Paola (33' st Duca), Scarsella; Armellino (1' st Magnino), Mosti (25' st Tremolada), Ogunseye (33' st Giovannini); Bonfanti (25' st Silvestri).
A disposizione: Narciso, Spurio, Oukhadda, Baroni.
Allenatore: Attilio Tesser

ARBITRO: Maria Marotta di Sapri
ASSISTENTI: Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto e Veronica Martinelli di Seregno
IV UFFICIALE: Michele Delrio di Reggio Emilia
RETI: 5' st 0:1 Bonfanti (MO); 11' st Scarsella (MO).

NOTE: cielo quasi sereno, temperatura attorno ai 30°, campo in ottime condizioni, pioggia nella ripresa
Ammoniti: 33' pt Di Paola (MO), 36' st Curto (FCS)
Angoli: 2-5 (2-5).
Recupero: 3'+ 3'

*comunicato

(nella foto una fase dell'incontro Alto Adige/Südtirol-Modena)

Chi è online

 140 visitatori online