Ven12022022

Last update05:23:01

Back Sport

Sport

«Saturday night» al Druso: col Forlì per ritrovare la vittoria

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

esultanzaDopo Bassano, domani un altro match in notturna, con calcio d'inizio alle ore 20.30

Bolzano, 16 settembre 2016. - Redazione*

"A Bassano abbiamo dimostrato di essere una squadra con anima, cuore e attributi. Forse in altre partite abbiamo giocato meglio, ma serviva tornare a muovere la classifica e ci siamo riusciti. Se questa squadra saprà coniugare concretezza e bel gioco, ci toglieremo delle belle soddisfazioni, da qui in avanti". Parole di Ettore Gliozzi, top-scorer della formazione biancorossa con tre gol segnati su azione nelle quattro partite sin qui disputate.

Preview 10° Round WSBK 2016

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Preview 10SuperBIKE Returns – Verso il Lausitzring

Trento, 16 settembre 2016. – di Giulio Scrinzi

Prima la MotoGP, poi la Formula Uno. Cosa mancava? Ma certo, la Superbike! Dopo più di due mesi di pausa estiva anche le derivate dalla serie tornano in pista, pronte per dare spettacolo sul circuito tedesco dell'EuroSpeedway Lausitz.

Pugilato a Trento e a Pergine

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

boxe ringTrento, 15 settembre 2016.Redazione*

La notizia. Anche a Trento e a Pergine si fa pugilato. Corsi amatori ed agonistici per ragazzi e adulti sono organizzati nelle palestre di Trento (Scuola Primaria – via Coltura 7 Cadine) nei giorni di lunedì e mercoledì con il seguente orario: dalle ore 20.00 alle ore 21.30) e di Pergine (Scuola Primaria, via della Scuola 4, Canezza di Pergine) dalle 21.00 alle 22.30.

A Bassano l'Alto Adige/Südtirol muove la classifica dopo due sconfitte

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Giacomo TulliNella notturna (13 settembre 2916) del "Mercante" il solito Gliozzi illude i biancorossi, ma Grandolfo fa 1-1 all'85'

Bassano del Grappa, 14 settembre 2016. - Redazione*

Dopo due sconfitte di fila il Südtirol torna a muovere la classifica. Nella notturna di Bassano i biancorossi conquistano un buon pareggio, anche se rimane il rammarico di essere stati raggiunti sul definitivo 1-1 a cinque minuti dal termine del match (con un gol forse viziato da un fallo) , dopo che il "solito" Gliozzi aveva portato meritatamente in vantaggio la squadra di Viali a metà ripresa.

Nella notturna del «Mercante» per tornare a far punti

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

ObodoDopo due sconfitte di fila, questa sera turno infrasettimanale a Bassano (ore 20.30)

Bolzano, 13 settembre 2016. - Redazione*

"Due sconfitte che bruciano, due sconfitte immeritate nelle quali siamo stati colpevolmente puniti dagli episodi per nostri errori, ma non dobbiamo perdere fiducia nei nostri mezzi, perché a livello di prestazione e di gioco siamo sempre stati all'altezza. Dobbiamo però metterci più mordente e più cattiveria agonistica per invertire questo trend negativo che tale va considerato – tengo a ribadirlo – solo a livello di risultati". Nelle parole di mister William Viali c'è la voglia di riscatto di un Alto Adige/Südtirol che ha sin qui raccolto poco o niente in proporzione a quanto ha seminato per qualità di prestazioni.

13° Round MotoGP – Misano (Gara)

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Gara Moto GP MisanoUna camomilla camuffata da energy drink

Trento, 13 settembre 2016. - di Giulio Scrinzi

Chissà cosa c'è dentro nelle borracce che i piloti portano con sé al termine di ogni sessione in pista! Acqua? Integratori salini? Qualche intruglio magico di Nonna Papera? Nel caso di Daniel Pedrosa, doveva essere una pozione in dosi da cavallo vista l'impresa in cui è riuscito sul Misano World Circuit: partito a cannone dall'ottava casella ha subito insidiato le Ducati ufficiali ed il suo compagno di squadra, demolendo la sua reputazione di partire sempre con il freno a mano tirato.

13° Round MotoGP – Misano (Qualifiche)

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Qualifiche MOTO GP MISANOMi sa...No, è proprio così! Lorenzo is back!

Trento, 13 settembre 2016. – di Giulio Scrinzi

"Volevo essere già aggressivo al primo tentativo, poi ho visto il tempo che ho fatto e di conseguenza ho deciso di rischiare un po' di più con la seconda gomma. Credevo di essermi spinto troppo oltre considerati gli ondeggiamenti dell'anteriore alla curva del Tramonto, ma alla fine mi sono migliorato di ben tre decimi". "È stato incredibile, una delle migliori qualifiche della mia vita". Queste sono le parole di un ritrovato Jorge Lorenzo che sul Misano World Circuit è riuscito ad ottenere una pole position inarrivabile per chiunque.

Chi è online

 177 visitatori online