Lun10182021

Last update07:34:27

Back Sport Calcio

Sport

Il cordoglio di Trentino Libero per la scomparsa di Piermario Morosini

  • PDF

Trento, 15 aprile 2012. - Trentino Libero si associa al cordoglio di tutti gli sportivi per la scomparsa di Piermario Morosini, "caduto sul campo", ieri a Pescara, mentre si disputava allo Stadio "Adriatico",  la gara del Campionato di calcio  di Serie B, Pescara-Livorno. Giamario Morosini, fino allo scorso gennaio militava nell'Udinese, che lo aveva girato in prestito al Livorno. Ecco il comunicato stampa emesso ieri pomeriggio dall'Udinese a seguito del tragico evento.

Guidolin: Dimentichiamo Roma, sotto con l'Inter

  • PDF

Udine, 13 aprile 2012. - "Bisogna dimenticare la sconfitta di Roma e guardare avanti. Anche le cose negative talvolta vanno lasciate alle spalle, dobbiamo pensare a domani". Con queste parole, il tecnico bianconero Francesco Guidolin ha cancellato dalla mente la brutta pagina dell'Olmpico e introdotto il decisivo match che domani sera, allo stadio "Friuli", vedrà i suoi ragazzi affrontare l'Inter dell'emergente Andrea Stramaccioni.

Di Natale: Spezzata la serie negativa

  • PDF

Udine, 7 aprile 2012. - La rete del 2-0 oltre che aver chiuso virtulamente la garacontro il Parma entrerà di diritto nella storia del calcio per essere la centocinquantesima in Serie A di Totò Di Natale. Il capitano, però, pensa al risultato e al terzo posto ritrovato in coabitazione con la Lazio: "Oggi abbiamo conquistato tre punti fondamentali e il mio gol ha aiutato la squadra a vincere una partita difficile. Oggi avevamo bisogno di fare risultato dopo una serie negativa di quattro partite. Dovevamo ripartire".

Guidolin ritrova il Parma: ricordi dolci...ma servono i 3 punti

  • PDF

Udine, 5 aprile 2012. - È stata la sua ultima tappa, prima di ritornare, dodici anni dopo, a Udine. Parliamo di Parma e di Francesco Guidolin, un binomio durato quasi due anni che ha regalato ai ducali il ritorno nel campionato che da ormai un ventennio le compete. Si, perché il tecnico di Castelfranco ha raccolto gli emiliani un giorno di autunno del 2008 nel punto più basso della loro storia recente: in un'anonima posizione di Serie B, categoria che dal 1990 aveva abbandonato.

Guidolin: Non siamo morti. L’Europa è ancora lì

  • PDF

Siena, 1 aprile 2012. - La sconfitta fa male e quello zero nella casella dei punti incamerati ancora di più, ma mister Guidolin non perde la speranza e rilancia i suoi ragazzi nella rincorsa all'Europa: "Non siamo brillanti come un mese e mezzo fa, ma non siamo morti, l'Europa e' ancora lì e se ci andiamo anche quest'anno, dobbiamo stappare una bottiglia di champagne''.

Grande Udinese, ma il Napoli la raggiunge

  • PDF

Udine, 18 marzo 2012. - Grande Udinese, ma alla fine il Napoli la raggiunge. In vantaggio di due gol con Pinzi, il migliore dei friulani e Di Natale, la squadra di Guidolin gioca per oltre 30 minuti in dieci per l'espulsione di Diego Fabbrini (doppia ammoninizione). La decisione dell'arbitro è stata frettolosa e sbagliata. L'Udinese, in inferiorità numerica, ha resistito, ma il Napoli con una doppietta di Cavani, che fallisce un rigore, conquista un insperato pareggio.

Tre Rifugi, Seletto e Brunod primi a pari merito

  • PDF

Mondovì, 18 marzo 2012. - La sessantesima Tre Rifugi, grande classica dello scialpinismo monregalese, è andata in scena oggi lungo i pendii delle valli Pesio ed Ellero. Le condizioni meteo sono state buone, fatta eccezione per le raffiche di vento in quota accompagnate però da un caldo sole primaverile. Pronti via ed il valdostano Dennis Brunod (Azzurri del Cervino) si porta in testa alla gara, seguito da Alain Seletto (Mont Avic), vincitore della Tre Rifugi nell'edizione 2010. Dietro il duo di testa, i fratelli Fazio (Sci Club Garessio).

Chi è online

 194 visitatori online