Gio01202022

Last update02:56:32

Back Sport Calcio

Sport

Alto Adige/Südtirol: Campagna abbonamenti, seconda fase

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

alto adige calcioBolzano, 29 agosto 2016. - Redazione*

FC Alto Aige/Südtirol rende noto che da oggi e sino a venerdì 9 settembre 2016 è attiva una nuova campagna abbonamenti. Il campionato di Lega Pro, iniziato dal team di Viali con la convincente vittoria contro il Fano, presenta molte novità rispetto agli anni passati: dalla "final eight" per la promozione in serie B al cosiddetto "Boxing Day" - che prevede gare il 26 e 30 dicembre – fino all'introduzione del "turnover" dei gironi con fasce-orario specifiche.

FC Alto Adige/Südtirol - Fano: 2 - 0

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Fase di gioco Alto Adige/Suedtirol - FanoGliozzi e Tulli in gol, e la prima in campionato è un .... gran successo! Al Druso i biancorossi vincono (2-0) e convincono con la coppia-gol biancorossa sugli scudi

Bolzano, 28 agosto 2016. - Redazione*

Buona la "prima". Che è già un... gran successo per il nuovo corso biancorosso. Eh sì, perché al Druso, nella prima giornata del campionato di Lega Pro al quale i biancorossi partecipano per la settima stagione consecutiva, il Südtirol di mister Viali si impone per 2-0 sul Fano, con match-winner la coppia gol Gliozzi-Tulli, già top-scorer biancorossi nella scorsa stagione.

Live match. Nella prima giornata del campionato di Lega Pro, il Südtirol - alla sua settima stagione consecutiva nella terza divisione nazionale per importanza - scende in campo al Druso con avversario il Fano, neopromosso in categoria dopo aver vinto i playoff di serie D, grazie ai quali è tornato in C1 a distanza di ben 25 anni dalla precedente partecipazione.

Contro i marchigiani degli ex Zullo e Cocuzza, mister Viali non può disporre del solo Lomolino. Fra i pali c'è Marcone, in difesa la coppia centrale è formata da Di Nunzio e Bassoli, a centrocampo dirige le operazioni Obodo, mentre in attacco spazio al tridente Ciurria-Gliozzi-Tulli.

La cronaca. In un pomeriggio più che mai estivo, con caldo torrido, avvio di match di marca biancorossa, col Südtirol ad impossessarsi ben presto del pallino del gioco, rompendo gli indugi al 4' su angolo di Ciurria per la sponda aerea di Tait e la torsione di testa di Obodo, abbondantemente fuori misura.

Snella e disinvolta la manovra biancorossa, che fatica però a trovare varchi negli ultimi 30 metri, ma al 14' Fink imbecca da calcio d'angolo il sinistro di Ciurria, il cui mancino radente dal limite dell'area si perde a lato di poco.

Fano, in tenuta blu, rintanato nella propria metà campo, il Südtirol invece macina gioco senza però pungere in avanti, almeno sino al 22' quando Tait imbuca un gran pallone per Ciurria, il quale – un passo dentro l'area – viene sgambettato da Taino, ma l'arbitro – incredibilmente – prima indica il dischetto del rigore poi cambia idea e dà rimessa da fondo campo.

Il Fano allenta la pressione biancorossa al 26', con l'avanzata lungo l'out di destra di Cazzola, il cui tiro-cross costringe Marcone a smanacciare il pallone in angolo.

Ma è un episodio isolato, perché poi il Südtirol torna a "fare" la partita, con l'ottimo Ciurria che ai 30 metri intercetta un avventato passaggio centrale di Cazzola, per poi caricare il sinistro, che risulta però centrale e facile preda di Menegatti.

Südtirol in costante proiezione offensiva, ma al 42' rischia sul triangolo lungo Borrelli-Gucci-Borrelli, con quest'ultimo che con una finta si libera dentro l'area di Di Nunzio e calcia da pochi passi, ma Marcone non si fa sorprendere.

Squadre all'intervallo sul parziale di 0-0.

Il secondo tempo inizia senza cambi in entrambe le squadre e dopo due minuti i biancorossi si portano a condurre con percussione sulla destra di Tait, il cui cross radente da fondo campo sul primo palo viene girato in rete da Gliozzi, che firma l'1-0, confermandosi bomber di razza, già top-scorer biancorosso nella scorsa stagione con 9 reti.

La reazione del Fano tarda ad arrivare, e all'8' il Südtirol si rende ancora pericoloso con sventagliata di Obodo a sinistra per Tulli, il quale intelligentemente serve il rimorchio di Furlan, il cui sinistro dai sedici metri termina però altissimo.

Passano due minuti e Furlan – ancora su imbeccata di Tulli – ci riprova, col suo destro a giro che va a lambire il palo.

Gran bel Südtirol, nel quale si evidenzia anche una incoraggiante solidità difensiva, e al 25' Tulli si libera in slalom di un nugolo di avversari al limite dell'area per poi scoccare un destro di chirurgica precisione che vale il meritatissimo 2-0.

Il Fano si vede solo nel finale, con traversone da sinistra di Gabbianelli che raggiunge Gualdi, il cui destro a botta sicura viene respinto da Bassoli sulla linea di porta.
I biancorossi, continui per tutti i 90 minuti, chiudono in avanti con Packer che apre a sinistra per Cia, sul cui cross morbido il colpo di testa di Ciurria sorvola la traversa.
Finisce 2-0 per il Südtirol, che vince e convince, iniziando nel migliore dei modi il nuovo campionato di Lega Pro.

FC Alto Adige/SÜDTIROL – FANO 2-0 (0-0)

FC Alto Adige/SÜDTIROL (4-3-3): Marcone; Tait, Di Nunzio, Bassoli, Sarzi; Furlan (83. Cia), Obodo, Fink; Ciurria, Gliozzi (92. Sparacello), Tulli (70. Packer)
A disposizione: Piz, Martinelli, Baldan, Brugger, Vasco, Torregrossa, Spagnoli
Allenatore: William Viali

FANO (4-3-1-2): Menegatti; Cazzola, Zullo, Zigrossi, Taino; Favo (57. Gualdi), Bellemo, Gabbianelli; Borrelli; Gucci (74. Masini), Cocuzza
A disposizione: Andreanacci, Sassaroli, Lanini, Di Nicola, Zupo, Mea
Allenatore: Giovanni Cusatis

ARBITRO: Matteo Gariglio di Pinerolo (Affatato e Jouness)

RETI: 48. Gliozzi (1-0), 70. Tulli (2-0)

NOTE: pomeriggio caldo e afoso, con la colonnina di mercurio attestata ben oltre i 30 gradi. Buona affluenza di pubblico, stimabile in circa 1000 spettatori, di cui un centinaio da Fano. Prima della partita un minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto, in nome delle quali il club biancorosso ha deciso di devolvere il 3% dell'incasso. Ammoniti: Borrelli (F), Bassoli (FCS), Cazzola (F)

L'FC ATO ADIGE/ SÜDTIROL in aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Terremoto Centro ItaliaBolzano, 26 agosto 2016. - Redazione*

La nostra società Fussball Club Südtirol, apprezzando il gesto di solidarietà e la volontà di dare un aiuto concreto, aderisce all'iniziativa promossa dalla Lega Pro e devolverà il 3% dell'incasso della gara F.C. Südtirol - Alma Juventus Fano di domani, sabato 27 agosto 2016, per il finanziamento dell'area scolastica nelle zone colpite dal terremoto.

* comunicato

Si parte: C'è il FANO al "DRUSO" per il nuovo ALTO ADIGE/SÜDTIROL di mister Viali

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Claudio SparacelloDomani alle 16.30 i biancorossi debuttano contro la neopromossa formazione marchigiana nella prima partita del campionato di Lega Pro 2016/17

Bolzano, 26 agosto 2016. - Redazione*

"Il risultato di sabato sarà determinante, dovremo cercare di fare risultato in tutti i modi per poi analizzare serenamente al 90' le cose positive e quelle negative". Queste le parole di mister William Viali, in vista del debutto casalingo di sabato contro il Fano.

E' Hannes Fink il nuovo capitano biancorosso

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Hannes Fink capitanoQuella attuale è l'undicesima stagione consecutiva in prima squadra per il 26enne di Collalbo

Bolzano, 22 agosto 2016. - Redazione*

Sempre più calciatore simbolo dell'FC Südtirol, Hannes Fink, che è ufficialmente il nuovo capitano biancorosso, fascia che indosserà nella stagione corrente, dopo aver scelto il 10 come numero di maglia. Il 26enne di Collalbo è un'autentica bandiera del club biancorosso.

L'Alto Adige/Südtirol vince il Triangolare di Lazfons

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Ricardo PackerSconfitti dapprima i padroni di casa (4-0) e poi il San Giorgio (1-0)

Bolzano, 19 agosto 2016. - Redazione*

A Lazfons, prove generali per il Südtirol, che farà il suo esordio nel campionato di Lega Pro sabato prossimo, 27 agosto, in occasione del match casalingo contro il Fano.

FC Alto Adige/Südtirol: I numeri di maglia per la STAGIONE 2016/17

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Suedtirol squadraA Marcone il 22, Obodo ha scelto il 4, Cia con il 7, Fink con il 10, Ciurria avrà il 13

Bolzano, 18 agosto 2016. - Redazione*

I calciatori biancorossi hanno scelto il numero di maglia per le gare ufficiali della stagione 2016/17:

Chi è online

 432 visitatori e 1 utente online