Ven10072022

Last update04:10:18

Back Sport Calcio

Sport

Cielo azzurro per Simone Tononi convocato nell’Italia Under 16

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Il 15enne portiere bolzanino si è aggregato domenica sera alla selezione azzurra

Bolzano, 22 settembre 2017. - Redazione*

Storia di un talento straordinario ma anche – se vogliamo – di un predestinato. Simone Tononi, 15enne portiere bolzanino - sta letteralmente bruciando le tappe e vede dinanzi a sé un futuro roseo. Anzi, sempre più azzurro. Eh sì, perché Simone è stato raggiunto nella giornata di domenica dalla convocazione nell'Italia under 16, quella assoluta e non solamente quella di categoria, ovvero di Lega Pro.

Contro il Bassano paghi un biglietto e l’altro in omaggio

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Domenica l'iniziativa "1+1" estesa a tutta la tribuna Canazza e ai settori laterali della "Zanvettor"

Bolzano, 22 settembre 2017. - Redazione*

Domenica, contro il Bassano, è una partita importante per capitan Fink e compagni, che dopo due pareggi di fila vogliono ritrovare la vittoria al Druso, dove sono ancora imbattuti per effetto della vittoria contro l'Albinoleffe e del pareggio contro la Fermana.

Debutto della Berretti, Under 17 e Under 15 giocano in casa

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Bolzano, 22 settembre 2017.Redazione*

In questo weekend scendono in campo tre delle nostre quattro squadre che militano in competizioni a carattere nazionale. L'ultima – in ordine di tempo - a debuttare nel proprio campionato sarà l'under 16 di Serie C. Esordio, invece, questo sabato – a Padova - per la nuova Berretti di mister Salvatore Leotta, mentre le formazioni under 17 e under 15 sono già alla terza giornata ed entrambe si misureranno domenica a Maso Ronco contro la Triestina, in contemporanea (calcio d'inizio per entrambi gli incontri alle ore 13).

Icardi, Dybala e i candidati al titolo di capocannoniere

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

"Argentina, Bauza apre a Mauro Icardi: ”N"(CC BY 2.0) by NazionaleCalcio

Trento, 21 settembre 2017. - Redazione

Segnare in un campionato come la Serie A è da sempre più arduo che in altri campionati, sia per la cultura calcistica che prevede un'attenzione importante alla difesa sia per l'astuzia dei difensori stessi, i quali ricorrono a qualsiasi mezzo per impedire all'attaccante di andare in gol. Tuttavia, negli ultimi anni in Italia si sta registrando un aumento dei gol messi a segno, all'insegna di un calcio più spettacolare e vario, con sempre più tecnici che predicano un gioco azzardato e offensivo. E a ringraziare sono gli attaccanti, i quali vivono di gol.

Ottimo Alto Adige/Südtirol: a Trieste arriva il primo punto in trasferta

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

In vantaggio con Costantino, i biancorossi mancano per due volte il colpo del KO e subiscono il pari

Bolzano, 18 settembre 2017. - Redazione*

Terzo risultato utile in quattro gare, secondo pareggio di fila, ma – soprattutto – primo punto conquistato in trasferta per l'Alto Adige/Südtirol, che al "Nereo Rocco" impone il pareggio ad una "big" del campionato quale la Triestina di mister Sannino.

Al Nereo Rocco partita di cartello contro la Triestina di Sannino

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Domenica i biancorossi a caccia dei primi punti in trasferta sul campo di una delle "big" del girone

Bolzano, 15 settembre 2017. - Redazione*

Questa domenica, 17 settembre, è in programma la quarta giornata del campionato di serie C (girone B). Reduce dal beffardo pareggio casalingo contro la Fermana, con rimonta (da 2-0 a 2-2) subita nell'ultimo quarto d'oro di gioco dopo aver esercitato una netta supremazia legittimata dalle reti di capitan Fink e Gyasi, l'FC Alto Adige/Südtirol sarà di scena allo stadio Nereo Rocco di Trieste per affrontare (calcio d'inizio alle ore 14.30) una delle "big" annunciate del girone, ovvero la Triestina di mister Sannino, neopromossa di nome ma non di fatto, se si valuta la qualità dell'organico alabardato.

Alto Adige/Südtirol beffato! Grande partita ma è solo pari con la Fermana

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Gyasi a tu per tu col portiere ospiteIn vantaggio strameritatamente per 2-0, biancorossi acciuffati sul 2-2 nell'ultimo quarto d'ora

Bolzano, 11 settembre 2017.Redazione*

Che beffa! Strameritatamente in vantaggio per 2-0, con gol di capitan Fink e Gyasi, il Südtirol viene beffato nel finale di gara, facendosi acciuffare sul 2-2 finale dalle reti dell'"ex" Lupoli e dell'eterno Sansovini su rigore. La squadra di Zanetti può parzialmente consolarsi con l'ottima prestazione e il secondo risultato utile nelle prime tre partite di campionato.

Chi è online

 638 visitatori online