Ven12042020

Last update10:24:03

Back Sport Calcio Curto, un giovane centrale per la difesa

Curto, un giovane centrale per la difesa

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Il 21enne nato a Napoli, cresciuto nelle giovanili del Milan è maturato nella Primavera dell'Empoli, ha vestito otto volte la maglia azzurra tra Under 15 e Under 16. Nella scorsa stagione ha giocato nella Virtus Verona

Bolzano, 18 agosto 2020. Redazione*

F.C. Alto Adige/Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall'Empoli Football Club i diritti alle prestazioni sportive di Marco Curto. Il 21enne difensore nato a Napoli. di scuola Milan, maturato nell'Empoli si è legato al club biancorosso con un accordo triennale, ovvero sino al 30 giugno 2023. Nella scorsa stagione ha vestito la casacca della Virtus Vecomp Verona, in serie C girone B.

Nato a Napoli, il 5 gennaio 1999, Marco Curto (191 cm di altezza per 80 kg di peso forma), piede destro è un difensore centrale cresciuto nel settore giovanile del Milan (3 stagioni, dal 2015 al 2018). In maglia rossonera gioca con la formazione Under 17 e con la Under 19, totalizzando 25 presenze. Indossa 8 volte la maglia azzurra con le selezioni giovanili dell'Italia Under 15 e Under 16. Debutta con gli azzurrini Under 15 di mister Antonio Rocca l'11 febbraio 2014: Belgio-Italia 3-3 e gioca altre 4 gare (più due panchine) realizzando un assist. Con la Under 16 di mister Daniele Zoratto gioca il 13 novembre 2014 in occasione di Italia-Norvegia 0-0.
Poi 46 gare con la Primavera dell'Empoli.

Nel luglio del 2018 passa dalla società toscana alla Reggina, in serie C girone C e a gennaio torna all'Empoli. Nell'estate 2019 si trasferisce alla Virtus Vecomp Verona e colleziona 19 presenze in serie C girone B fino allo stop forzato del campionato scorso, avvenuto alla 27esima giornata.

"Vesto questa maglia con orgoglio e con il desiderio di fornire il mio contributo allo sviluppo del progetto dell'F.C. Alto Adige/Südtirol. Arrivo con forti motivazioni e con grande determinazione e con il grande desiderio di tornare a lavorare sul campo e a giocare quanto prima. E' dallo scorso mese di febbraio che non disputo una partita, quindi la voglia è tanta". Queste le prime parole di Marco Curto da giocatore biancorossi.

F.C. Alto Adige/Südtirol augura a Marco Curto una permanenza in maglia biancorossa ricca di soddisfazioni e gratificazioni, personali e di squadra.

*comunicato

Curto, un giovane centrale per la difesa

Chi è online

 222 visitatori online