Sab03062021

Last update08:21:13

Back Sport Calcio Luce insufficiente, a Imola non si è giocato

Luce insufficiente, a Imola non si è giocato

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

In seguito al guasto ad un faro dell'impianto di illuminazione dello stadio "Romeo Galli" e dopo aver atteso 45' il direttore di gara, Luigi Catanoso di Reggio Calabria, ha disposto di non disputare la gara

Bolzano, 16 novembre 2020. Redazione*

A Imola non si è giocato a causa di un guasto all'impianto di illuminazione dello stadio "Romeo Galli". Nell'11esima d'andata della serie C girone B, l'FC Alto Adige/Südtirol, impegnato sul campo dell'Imolese Calcio 1919, nella sesta trasferta stagionale, è sceso in campo solo per il riscaldamento.

All'orario previsto per il calcio d'inizio, infatti, il direttore di gara, il Signor Luigi Catanoso di Reggio Calabria ha disposto un sopralluogo sul terreno di gioco con i capitani e i team manager per valutare le condizioni dell'illuminazione in seguito al mancato funzionamento del faro alla destra della tribuna principale. Considerando insufficiente la quantità di luce ha applicato il regolamento, decidendo di attendere i canonici 45'. Trascorso questo tempo e considerato il mancato ripristino ha disposto di non disputare la gara.

LE FORMAZIONI ANNUNCIATE:

IMOLESE CALCIO 1919 - FC SÜDTIROL N.D.

IMOLESE CALCIO 1919 (3-5-2): Siano; Carini, Pilati, Rinaldi; Rondanini, Torrasi, Tonetto, Provenzano, Lombardi; Polidori, Stanco.
A disposizione: Nannetti, Ingrosso, D'Alena, Angeli, Sall, Ventola, Mele, Morachioli, Masala, Boccardi, Cerretti, Alboni.
Allenatore: Roberto Cevoli

FC ALTO ADIGE/SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; El Kaouakibi, Curto, Malomo, Davi; Karic, Greco, Gatto; Casiraghi; Magnaghi, Turchetta.
A disposizione: Meneghetti, Pircher, Fabbri, Gigli, Fink, Calabrese, Rover, Bertuolo, Semprini, Beccaro.
Allenatore: Stefano Vecchi

ARBITRO: Luigi Catanoso di Reggio Calabria

ASSISTENTI: Luca Zucchetti di Foligno e Pietro Lattanzi di Milano

IV UFFICIALE: Luca Zucchetti di Foligno

*comunicato

Luce insufficiente, a Imola non si è giocato

Chi è online

 280 visitatori online