Udinese-Atalanta, non sarà solo Di Natale e Denis....

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Totò Di Natale in azione a Bergamo, nella partita di andataUdine, 3 marzo 2012. - Udinese-Atalanta sarà sfida tra bomber ma, più in generale, confronto tra attacchi che con i loro gol hanno mandato in visibilio le rispettive tifoserie e che hanno permesso ad entrambe le squadre di essere tra le protagoniste di questo campionato.Andando a guardare nello specifico, la squadra di Francesco Guidolin ha segnato 37 gol (gli stessi della Juventus) facendo timbrare il cartellino a ben 11 giocatori diversi. La palma del leader la detiene Antonio Di Natale con 18 marcature (attualmente leader incontrastato della classifica marcatori del nostro campionato). Segue, in seconda posizione, Dusan Basta che ha trovato una certa continuità sottoporta mettendo a segno 5 reti. Seguono al terzo posto a pari merito Antonio Floro Flores e Mauricio Isla con 3 gol mentre hanno potuto esultare, almeno una volta, Pinzi, Asamoah, Torje, Ferronetti, Benatia, Domizzi e Pazienza.

L'Atalanta, invece, ha messo a segno 30 gol totali che hanno visto entrare sul taccuino dei marcatori meno giocatori rispetto all'Udinese. Sono infatti 8 i membri della rosa a disposizione di Stefano Colantuono ad aver messo almeno un pallone nel sacco avversario, con German Denis principe assoluto dei marcatori della sua squadra con 15 gol (che equivalgono al 50% delle realizzazioni totali!). Così come nell'Udinese, il secondo marcatore più prolifico della squadra orobica è un centrocampista ovvero l'argentino Maxi Moralez che ha messo a segno (come Basta) 5 gol in questo campionato. Segue subito a ruota un'altra delle minacce di domenica pomeriggio, ossia Guido Marilungo a quota 4 mentre Masiello, Schelotto, Cigarini, Peluso e Tiribocchi hanno messo a segno un gol ciascuno.

Una bella partita, da vivere con grande attenzione e sostegno verso i nostri ragazzi, perché l'Atalanta è avversario tosto e pericoloso e voglioso di dimostrare il proprio valore anche al Friuli.

Udinese.it

Udinese-Atalanta,  non sarà solo Di Natale e Denis....