Sassuolo-FC Alto Adige/Südtirol, è partito il conto alla rovescia

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Domani, sabato 24 luglio, alle ore 18, allo Stadio Comunale di Vipiteno la prima amichevole stagionale dei biancorossi di mister Ivan Javorcic, attesi dalla formazione emiliana pronta ad affrontare la nona stagione consecutiva in serie A. Esauriti i biglietti a disposizione: i possessori dovranno seguire con la massima attenzione le modalità indicate per accedere al campo

Bolzano, 23 luglio 2021. Redazione*

La prima amichevole estiva dell'FC Alto Adige/Südtirol nella nuova stagione agonistica è in programma domani, sabato 24 luglio 2021 allo Stadio Comunale di Vipiteno.

Calcio d'inizio alle ore 18.00. Dopo quasi una settimana di intenso lavoro nel ritiro in Val Ridanna, i biancorossi si accingono a scendere in campo per misurarsi con un avversario di due categorie superiori, l'US Sassuolo Calcio che sta preparando nella città più a nord d'Italia la nona stagione consecutiva nel massimo campionato nazionale.

Al termine della scorsa edizione del campionato di serie A, la formazione neroverde, con in panchina Roberto De Zerbi, ha conquistato l'ottavo posto, mettendo tre giocatori a disposizione della nazionale italiana di Roberto Mancini: Domenico Berardi, Manuel Locatelli e Giacomo Raspadori, laureatisi campioni d'Europa.

Gli emiliani nel 101esimo anno di attività si affidano alla guida tecnica di Alessio Dionisi, che sta plasmando la squadra nella cittadina dell'Alta Val Isarco. Il ritiro neroverde è iniziato l'11 luglio scorso e terminerà domenica 25 luglio. Per il Sassuolo quella di domani sarà la seconda amichevole estiva, dopo quella sostenuta lo scorso 17 luglio contro l'SSV Brixen a Vipiteno, terminata 8-0.

L'FC Alto Adige/Südtirol arriva al debutto stagionale dopo sei giorni di intenso lavoro nel ritiro in Val Ridanna. Poco meno di una settimana di preparazione con doppie sedute quotidiane di allenamento presso il centro sportivo di Stanghe di Racines, base della preparazione tecnica e atletica della squadra guidata da Ivan Javorcic, che ha stabilito il quartiere generale nell'incantevole e accogliente Hotel l'Hotel Schneeberg - Family Resort & Spa di Ridanna della famiglia Kruselburger.

Per quanto riguarda le modalità di accesso allo Stadio Comunale di Vipiteno l'U.S. Sassuolo Calcio, che organizza l'incontro, ha comunicato che nella giornata di ieri sono stati esauriti biglietti a disposizione. L'ingresso al campo sarà tassativamente consentito fino alle ore 17.30, si consiglia perciò ai possessori della mail dell'US Sassuolo Calcio di conferma del biglietto richiesto, di arrivare presso l'impianto con congruo anticipo e di osservare tutte le modalità indicate nella procedura di richiesta dei biglietti (esibire Green Pass attestante l'avvenuta doppia vaccinazione oppure un esito negativo da tampone rapido effettuato entro le 48 ore dall'inizio della gara o il certificato di avvenuta guarigione dal Covid-19 entro 6 mesi dalla data della partita; misurazione della temperatura), attenendosi poi scrupolosamente alle normative vigenti: in tribuna sarà obbligatorio posizionarsi in modo da rispettare il distanziamento sociale dagli altri spettatori, evitare assembramenti e indossare sempre la mascherina.

*comunicato

(nella foto Ivan Javorcic "catechizza" la squadra)

Sassuolo-FC Alto Adige/Südtirol, è partito il conto alla rovescia