Dom10172021

Last update07:34:27

Back Sport Calcio Due innesti di spessore per la mediana: Niccolò Bigica e Dion Ruffo Luci approdano in gialloblu

Due innesti di spessore per la mediana: Niccolò Bigica e Dion Ruffo Luci approdano in gialloblu

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Sabato 31 luglio a Lavarone (ore 17) secondo test match del precampionato contro i veneti del Cittadella

Trento, 31 luglio 2021. Redazione*

A.C. Trento 1921 Srl comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive dei calciatori Niccolò Bigica e Dion Ruffo Luci.
A.C. Trento 1921 Srl dà il benvenuto a Niccolò Bigica e Dion Ruffo Luci e augura loro le migliori fortune – personali e di squadra – in maglia gialloblu.

La scheda di Niccolò Bigica

Nato a Battipaglia (Salerno) il 20 marzo 2001, Bigica è un centrocampista dalla buona struttura fisica (181 cm x 73 kg), di piede destro e dalla grande duttilità tattica, visto che è in grado di ricoprire tutti i ruoli nella zona mediana del campo.
Cresce calcisticamente nel settore giovanile del Novara, per poi trasferirsi all'Empoli, dove resta per tre stagioni, militando nell'Under 14, Under 15 e Under 16. Successivamente indossa la maglia della formazione Under 17 della Fiorentina e nel 2018 si trasferisce al Grassina, in serie D, con cui totalizza 20 presenze, mettendo a segno 2 reti. Segue un'altra esperienza in Quarta Serie con il Grassina (24 presenze), mentre nell'estate 2020 passa alla Fermana, in serie C. Con la compagine marchigiana totalizza 9 presenze (7 da titolare e 2 da subentrato) in un'annata condizionata da uno stop di 4 mesi e mezzo per infortunio.
Il suo score complessivo conta 9 presenze in serie C, 44 presenze e 2 reti in serie D.

La scheda di Dion Ruffo Luci

Nato a Bologna il 12 luglio 2001, Ruffo Luci è un centrocampista dalla buona struttura fisica (179 cm x 70 kg), di piede destro e dalla grande duttilità tattica, visto che è in grado di agire sia da interno che da trequartista.
Sviluppa interamente la propria carriera calcistica nel settore giovanile del Bologna, arrivando a militare sino nella formazione "Primavera", della quale è stato capitano nella stagione 2020 – 2021 e con cui ha disputato complessivamente 29 partite, realizzando 7 reti e mettendo a referto 5 assist.
Il 12 luglio 2020, il giorno del suo 19esimo compleanno, Ruffo Luci ha fatto il proprio esordio nel campionato di serie A, subentrando a Medel nel corso della sfida contro il Parma disputata allo stadio "Tardini"

Sabato 31 luglio test match a Lavarone contro il Cittadella

Con la gara amichevole contro il Cittadella, ambiziosa formazione che sarà nuovamente al via del campionato di serie B, si chiuderà il ritiro precampionato della formazione guidata da Carmine Parlato. Sabato 31 luglio, alle ore 17 sul campo principale del Centro Sportivo di Lavarone, i gialloblu affronteranno i veneti nella secondo test match della nuova stagione dopo quello disputato contro il Parma a San Michele all'Adige. Il tecnico aquilotto potrà disporre anche degli ultimi arrivati Carini, Bigica e Ruffo Luci, mentre dovrà fare ancora a meno di Galazzini, in recupero dall'infortunio patito alcune settimane or sono.
La prossima uscita ufficiale è fissata per martedì 3 agosto (ore 17), quando il Trento salirà a Ronzone per affrontare lo Spezia.

• comunicato

Due innesti di spessore per la mediana: Niccolò Bigica e Dion Ruffo Luci approdano in gialloblu

Chi è online

 298 visitatori e 1 utente online