Arriva il Bozner, è tempo di derbyssimo. I biancorossi lanciano la sfida alla capolista

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Domani all'Internorm Arena, ore 15.30

Bolzano, 18 settembre 2021.Redazione*

Si gioca domani, domenica 19 settembre, la quarta giornata del girone di andata del campionato di Eccellenza. Turno che promette grandi emozioni, partendo proprio dal confronto che vedrà protagonista la Virtus Bolzano che, sul sintetico dell'Internorm Arena ospiterà i "cugini" del Bozner.

 

Derby a tutto tondo tra le due compagini cittadine, match il cui interesse è ulteriormente alimentato dal fatto che domani si ritroveranno di fronte due squadre che puntano al salto di categoria. Virtus Bolzano che è dunque pronta a sferrare l'attacco alla capolista Bozner.

Mister Alfredo Sebastiani dovrà fare a meno dell'infortunato Davide Cremonini, i cui tempi di recupero sono abbastanza lunghi. La Virtus Bolzano è reduce dal pareggio (2-2) con il San Paolo, mezzo passo falso che ha permesso agli orange di mister Pasquali di agguantare la vetta solitaria della graduatoria.

Il Bozner vanta, al momento, un percorso netto di tre vittorie su altrettante gare. Pasquali dovrà mettere in conto l'assenza per infortunio di bomber Orfanello.

"Il derby sfugge ad ogni logica previsione – afferma mister Sebastiani – E' chiaro, comunque, che la Virtus Bolzano scenderà in campo per onorarlo e, ovviamente, puntando a vincere la gara. Sarà un derby da vivere tra tanti ex, sia da una parte che dall'altra. Si tratta comunque di un grande appuntamento che vivrà anche di spunti emozionali, sia di tipo tecnico che anche di tipo personale".

Il programma della 4^ giornata del girone di andata, domenica 19 settembre ore 15,30: ARCO-GARDOLO; DRO-BRIXEN; LAVIS-ANAUNE; MORI-LANA; ROTALIANA-MAIA ALTA; SAN GIORGIO-SAN PAOLO; TERMENO-STEGONA; VIPO TRENTO-COMANO; VIRTUS BOLZANO-BOZNER

La classifica attuale: 1)Bozner p. 9; 2)Brixen e Virtus Bolzano p. 7; 4) Mori p. 6; 5) VIPO Trento e Lana p. 5; 7)San Paolo, San Giorgio, Dro e Termeno 4; 11)Arco, Comano, Gardolo e Lavis p. 3; 15) Anaune e Maia Alta p. 2; 17)Stegona p. 1; 18) Rotaliana p. 0

*comunicato

(nella foto mister Alfredo Sebastiani)

Arriva il Bozner, è tempo di derbyssimo. I biancorossi lanciano la sfida alla capolista