Gio01202022

Last update02:56:32

Back Sport Calcio Il Trento vuole ripartire di slancio: domani ore 17.30 al “Briamasco” arriva la Pergolettese

Il Trento vuole ripartire di slancio: domani ore 17.30 al “Briamasco” arriva la Pergolettese

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

La compagine gialloblù va a caccia del quarto successo casalingo stagionale. Diretta streaming su Eleven Sports

Trento, 30 ottobre 2021.Redazione*

Ripartire di slancio dopo gli stop contro Padova, Feralpisalò e Legnago Salus. Domenica 31 ottobre (calcio d'inizio alle ore 17.30) il Trento - undicesimo della fila - torna al "Briamasco" e, nell'impegno valevole per la 12esima giornata d'andata del campionato di serie C, ospita la Pergolettese, penultima forza del girone A con 9 punti in classifica in virtù anche della recente penalizzazione di 2 punti.
Il Trento, sino a questo momento, davanti al pubblico amico ha disputato 5 gare, conquistando 10 punti per effetto di 3 successi (contro Pro Patria, Giana Erminio e Fiorenzuola), 1 pareggio (contro il Mantova) e 1 sconfitta (contro la Feralpisalò) con un score complessivo di 8 reti realizzate e 5 subite.
La Pergolettese, invece, ha giocato 5 gare in trasferta sino ad ora, incassando altrettante sconfitte contro Padova, Südtirol, Seregno, Legnago Salus e Fiorenzuola con un totale di 3 reti realizzate e 14 al passivo.
La sfida tra Trento e Pergolettese sarà trasmessa in diretta streaming su Eleven Sports.

Così in campo.
Mister Parlato recupera Osuji e Oddi, dovrà fare a meno di Caporali, Bigica e Comper e ha convocato 22 giocatori.

I nostri avversari.
Fondata nel 1932, l'Unione Sportiva Pergolettese conquista per la prima volta la promozione nei pro nel 1976. Dopo una lunga alternanza tra serie D e professionismo, nel 2012 la società fallisce e viene trasferito a Crema il titolo sportivo del Pizzighettono con il ritorno alla denominazione originale, negli anni sostituita prima con Cremapergo e poi con Pergolettese. La promozione arriva nel 2019 dopo la vittoria nello spareggio contro il Modena.
Gli elementi di spicco dell'organico affidato a Stefano Lucchini, ex calciatore professionista con Cremonese, Ternana, Empoli, Sampdoria, Atalanta, Cesena e nuovamente Cremonese sono il difensore Alessandro Lambrughi (499 presenze tra i pro con Pro Sesto, Mantova, Livorno, Novara, nuovamente Livorno, Triestina e Pergolettese), e i centrocampisti Mariano Arini (ex Aversa Normanna, Fidelis Andria, Avellino, Spal, Cremonese, Arezzo e Pergolettese) e Davide Bariti (ex Carrarese, Triestina, Vicenza, Avellino, Napoli, Lupa Roma, Rimini, Ancona, Triestina, Sicula Leonzio e Pergolettese) e Kevin Varas (ex Darfo Boario, Lumezzane, Teramo, Rezzato, Pro Vercelli e Pergolettese).
I colori sociali della Pergolettese sono il giallo e il blu.

Gli ex della partita.
Nessun ex tra campo e panchina nelle due formazioni.

I precedenti.
Le due formazioni si sono affrontate numerose volte. L'ultimo doppio incrocio tra i "pro" risale alla stagione 1994/95 (allora la Pergolettese si chiamava però Cremapergo) con vittorie dei lombardi sia all'andata (2-0) che al ritorno (2-1). In assoluto l'ultima doppia sfida è relativa all'annata 2017/20218, in serie D, con pari nella gara d'andata (2 a 2) e vittoria cremasca al ritorno al "Briamasco" (4-0).

La terna arbitrale.
A dirigere Trento - Pergolettese sarà Stefano Milone, appartenente alla sezione di Taurianova, alla sua seconda stagione in serie C: sino a questo momento ha diretto 13 gare di campionato e 10 tra campionato e Coppa Italia "Primavera".
Gli assistenti saranno Francesco Collu e Michele Rispoli, appartenenti rispettivamente alle sezioni di Oristano e Locri con Marco Menozzi della sezione di Treviso nelle vesti di Quarto Ufficiale.

Il programma dell'undicesima giornata.
Domenica 31 ottobre 2021.

Alto Adige/Südtirol - Juventus U23 (ore 14.30)
Fiorenzuola - Mantova (ore 17.30)
Giana Erminio - Pro Patria (ore 17.30)
Lecco - Virtus Verona (ore 17.30)
Padova - Albinoleffe (ore 17.30)
Pro Vercelli - Piacenza (ore 14.30)
Renate - Legnago Salus (ore 17.30)
Seregno - Pro Sesto (ore 17.30)
Trento - Pergolettese (ore 17.30)
Triestina - Feralpisalò (ore 14.30)

La classifica.
Alto Adige/Südtirol* 24 punti; Padova, Feralpisalò e Renate 23; Pro Vercelli 19; Albinoleffe 17; Lecco 16; Juventus U23 e Triestina 15; Pro Patria 13; Virtus Verona, Seregno e Trento 12; Fiorenzuola e Legnago Salus* 11; Piacenza e GIana Erminio 10; Mantova e Pergolettese (-2) 9; Pro Sesto 8.
*: una partita in meno.

Tv e Internet.
La sfida tra Trento e Pergolettese sarà trasmessa in diretta streaming all'indirizzo www.elevensports.it (servizio a pagamento) a partire dalle ore 17.30.
Sul sito www.actrento.com sarà proposta la diretta testuale dell'incontro in modalità livescore e gli aggiornamenti saranno sempre attivi anche sui Social Network gialloblù.

I convocati.
Portieri: Cazzaro (1999); Chiesa (2000).
Difensori: Carini (1990); Dionisi (1985); Galazzini (2000); Oddi (2002); Raggio (2001); Seno (2000); Simonti (2000); Trainotti (1993).
Centrocampisti: Izzillo (1994); Nunes (1994); Osuji (1990); Ruffo Luci (2001); Scorza (2000).
Attaccanti: Barbuti (1992); Belcastro (1991); Chinellato (1991); Ferrara (1993); Pasquato (1989); Pattarello (1999); Vianni (2001).

*comunicato

(nella foto mister carmine Parlato)

Il Trento vuole ripartire di slancio: domani ore 17.30 al “Briamasco” arriva la Pergolettese

Chi è online

 428 visitatori e 1 utente online