Gio09292022

Last update03:55:39

Back Sport Calcio Brixen-Virtus Bolzano: 2-1

Brixen-Virtus Bolzano: 2-1

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Nell'ultima di campionato (ndr a partita è stata giocanta domenica 15 maggio) vince il Brixen di misura sulla Virtus Bolzano paga della promozione in serie D

Bressanone, 17 maggio 2o22. - Redazione*

Il Brixen saluta il nuovo corso la vittoria. Ultima di campionato che fa felici i ragazzi della Val d'Isarco e che non scontenta la Virtus Bolzano di mister Sebastiani, paga per aver già vinto il campionato e soddisfatta per aver spedito in campo le nuove leve chiamate ad assorbire esperienza in vista della prossima stagione in serie D.

Il Brixen la spunta di misura e passa in vantaggio al 7' con la rete di Consalvo, bravo a sfruttare il cross di Nagler.

Al 20' c'è il bel tiro, dai venti metri, di Wachtler sul quale il portiere Marano è attento e para con sicurezza. Al 22'gli ospiti fanno trenare la porta del portiere brissinese con una doppia opportunità scaraventata prima sul palo e, successivamente, sulla traversa. Al 29' scatta il contropiede del Brixen, sviluppato sull'asse Wachtler-Schraffl con il tiro di quest'ultimo che vale la rete del raddoppio. Al 38' bel tiro Wachtler che Marano devia sopra la traversa. Al 41' Wachtler si libera di un paio di difensori e conclude centralmente. Al 44' la Virtus Bolzano accorcia le distanze con Bounou, sugli sviluppi di un'azione partita da calcio d'angolo.

Si va nella ripresa ed al 16' c'è una doppia occasione per la Virtus Bolzano, sulla quale il portiere Siller si oppone con destrezza alla doppia conclusione di Osorio. Al 28' Mlakar tira da posizione ravvicinata e Siller devia con il piede. Al 30' Osorio scarta tutta la difesa brissinese, per poi concludere a lato. E' ancora Virtus Bolzano nel finale della partita, con il grosso spavento procurato alla porta difesa da Siller al 36' con il tiro di Recla che la retroguardia locale rintuzza proprio sulla linea di porta. Al 47' il taccuino annota l'ultima emozione con il tiro di Schraffl che si perde lontano dai pali della porta bolzanina.

Il tabellino della gara

BRIXEN-VIRTUS BOLZANO: 2-1

BRIXEN: Siller, Grassl, Demetz, Blasbichler, Kerschbaumer,
Angerer, Schraffl, Nagler (36' p.t. Sokola), Consalvo (45' s.t. Nardone), Miuli (27' p.t. Costalunga), Wachtler (34' s.t. Sanna).

VIRTUS BOLZANO: Marano, Al Salih (10' s.t. Sinn), Hochkofler, Bacher (38' p.t. Osorio), Rabjia, Timpone, Buzi, Bussi, Casucci (3' s.t. Recla), Bounou, Mlakar.

ARBITRO: Guerrieri di Bolzano

MARCATORI: 7' p.t. Consalvo (B), 29' p.t. Schraffl (B), 44' p.t. Bounou (VBZ)

*comunicato

(nella foto mister Alfredo Sebastiani della Virtus Bolzano)

Brixen-Virtus Bolzano: 2-1

Chi è online

 352 visitatori online