Arianna Bridi vince i campionati italiani nuoto di fondo 5 mila metri

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Arianna BridiTrento, 15 aprile 2013. - di Luca Moser

Fantastica vittoria nei 5.000 metri cadette per Arianna Bridi ai Campionati Italiani di Nuoto di Fondo Indoor allo Stadio del Nuoto di Riccione, gara che inaugura la stagione delle lunghe distanze in attesa di cimentarsi in acque libere. La forte nuotatrice della Rari Nantes Trento, già due volte argento nelle scorse stagioni in questa specialità, fin dalle prime bracciate ha iniziato a staccare le dirette avversarie costruendo un vantaggio che è andato via via consolidandosi con il passare dei minuti.

Senza mai dare segnali di cedimento ha così concluso brillantemente le sue 100 vasche (da 50 metri) in 58 minuti e 27 secondi, oltre 60 secondi sotto al suo precedente record stabilito nel 2012, con le avversarie che giungevano al traguardo con più di un minuto di distacco: primo posto in Italia nella categoria cadette ed altrettanto entusiasmante il quarto posto a livello assoluto (senza distinzioni d'età).

Si conclude quindi nel migliore dei modi la settimana ai Campionati Nazionali Assoluti per la società presieduta da Patrizia Tait: dopo le ottime prestazioni di Francesca Stoppa, Sara Zanetti e Amanda Bonvecchio e della stessa Bridi nei 400, 800 e 1.500 stile libero, arriva questa splendida medaglia d'oro nella 5 chilometri.

 

Arianna Bridi

Arianna Bridi vince i campionati italiani nuoto di fondo 5 mila metri