Big Match in vista per l'Itas Diatec Trentino

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Fra mercoledì e domenica, i gialloblù affronteranno due match particolarmente delicati e con tutta probabilità decisivi per la leadership nelle classifiche finali della Pool C di 2013 CEV Volleyball Champions League e del girone d’andata della Serie A1, che assegna la testa di serie numero uno del tabellone di Coppa Italia 2013. Il 14 ottobre alle ore 20.30 nell’impianto di via Fersina si giocherà lo scontro al vertice europeo con i polacchi dello Zaksa Kedzierzyn-Kozle, che condividono proprio con la Trentino Diatec la prima posizione del girone; quattro giorni dopo (18 novembre – ore 17.30) sarà già invece di nuovo il momento di una sfida con Macerata, incontro che metterà di fronte le prime due forze del campionato e le protagoniste delle ultime tre finali di competizioni italiane (Coppa Italia, Scudetto e Supercoppa Italiana).

Per continuare la propria striscia vincente, arrivata a quota undici (otto di queste senza perdere set), la formazione trentina non dovrà lasciare davvero nulla al caso: sia Zaksa sia Cucine Lube Banca Marche arriveranno ai rispettivi match forti della loro imbattibilità stagionale. Per questo motivo il programma di allenamenti in vista delle due gare è particolarmente intenso ma simile: nella giornata odierna la squadra gialloblù sosterrà due sedute (pesi e tecnica); la stessa cosa accadrà anche venerdì dopo aver riposato giovedì. Martedì e sabato invece gli iridati saranno in palestra solo nel pomeriggio, per mettere in pratica sul campo, con tecnica e tattica, la precedente preparazione a video. Il ritorno nello starting six di Mitar Djuric, a Latina di nuovo fra i titolari dopo ventun giorni di assenza, da questo punto di vista offre i migliori presupposti possibili a Radostin Stoytchev e Roberto Serniotti, che quindi avranno a disposizione tutti i quattordici giocatori della rosa sia per le singole sedute sia per le partite. Era dal 19 ottobre che i gialloblù non potevano lavorare al completo.

Trentino Volley S.p.A. Ufficio Stampa

Big Match in vista per l'Itas Diatec Trentino