Mer10052022

Last update07:23:59

Back Sport Pallavolo e Pallacanestro Basket Club BZ-Cestistica Rivana AGL 68-58

Basket Club BZ-Cestistica Rivana AGL 68-58

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Francesca Santuliana in azioneBolzano, 9 novembre 2014. - Redazione*

Il primo derby tra la Cestistica Rivana AGL ed il Basket Club Bolzano vedeva di fronte due squadre reduci da una striscia di sconfitte ma con situazioni molto diverse tra loro. Bolzano è una squadra esperta e molto ben aggregata che quest'anno torna in un campionato nazionale dopo aver aggiunto al roster delle giocatrici giovani ma esperte. Riva è invece un gruppo giovane e completamente nuovo che sta lavorando duramente in palestra per trovare un equilibrio di squadra che le permetta di affrontare un girone "di ferro" con avversarie il cui livello tecnico è molto elevato.

La partita al PalaMazzali si avvia con notevole agonismo e due squadre che se la giocano faccia a faccia; le biancoblu giocano di squadra mentre le bolzanine si affidano al talento di Zambarda e Schwienbacher. Il quarto si chiude con le rivane in vantaggio di tre punti sul 16-19 con Santuliana e Pierdicca in grande spolvero.

Nel secondo quarto gli schemi e le difese di coach Ferrari si scontrano con il gioco perimetrale di Bazzan ma la partita resta in grande equilibrio: il BCB recupera con Zambarda e Fall mentre la Cestistica risponde con Pierdicca, Vicentini e Biatel. Si va alla pausa lunga con Bolzano in vantaggio di un punto sul 36-35.

Nel terzo quarto il gioco diventa frenetico e la maggiore esperienza del BCB porta i propri frutti: Zambarda e Fall bucano la difesa Rivana con triple e tiri perimetrali, Riva risponde attaccando il ferro, andando moltissimo in lunetta con Pierdicca Consolati e Flauret che tirano con buone percentuali (10/14). La squadra non riesce però a segnare dal campo ed il quarto si chiude con Bolzano che allunga sul 55-45

Il quarto finale è segnato dell'equilibrio con Zambarda e Fall da una parte, Pierdicca e Vicentini dall'altra che mettono a segno 13 punti per squadra e la partita si chiude sul 68-58.

Un'altra sconfitta che brucia per la Cestistica: il tanto lavoro fatto in palestra si vede, il gioco sta migliorando e le individualità stanno prendendo forma; Pierdicca si conferma top scorer con 15 punti, ben supportata da Santuliana e Vicentini, ma tutta la squadra gioca buoni minuti con la giovane Biatel che fa vedere di essere pronta ad affrontare questo campionato.

Il prossimo impegno al PalaGarda sarà un altro derby: le biancoblu affronteranno la pallacanestro Bolzano per cercare quella prima vittoria in campionato che ormai è matura e pronta ad essere colta.

Tabellini

Cestistica Rivana agl

Bertoldi 2, Flauret 6, Biatel 4, Vicentini 9, Coser 0, Pol 7, Pierdicca 15, Consolati 5, Santuliana 8, errigolli 2

BCB

Toso 0, Imperiale 0, Larcher 0, Cela 0, Fall 17, Zambarda 22, Mora 0, Ribeiro 12, Desaler 0, Zelger 3,Schwienbacher 14, Rizzello 0

tiri da tre p
Cestistica Rivana
Vicentini 1 Pierdicca 1

BCB
Zambarda 3
Fall 1
Ribeiro 1
Zelger 1

* comunicato

Basket Club BZ-Cestistica  Rivana AGL  68-58

Chi è online

 367 visitatori online