Pozzatti sfiora il podio alla prima del GP Italia

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Gianluca Pozzatti RomaTrento, 25 maggio 2016. - Redazione*

Dopo la ITU World Cup a Cagliari, l'atleta UNI.Team Gianluca Pozzatti ha preso parte ad un'altra competizione di rilievo internazionale con la prima tappa del "Grand Prix Italia", tenutosi a Roma lo scorso 21 maggio.

Nonostante fosse solo il primo dei tre appuntamenti del circuito, il livello era già notevolmente alto con la presenza di ben due atleti che gareggeranno ai prossimi Giochi Olimpici di Rio De Janeiro, ossia gli ungheresi Gabor Faldum (PPR) e Tamas Toth (707). Presenti inoltre anche nomi di spicco del panorama nazionale come i carabinieri Massimo De Ponti, Daniel Hofer e Matthias Steinwandter, oltre ad Andrea Secchiero (GS Fiamme Oro), Delian Stateff (GG Fiemme Azzurre) e Dario Chitti (CUS Parma).

Pozzatti parte subito forte a nuoto e dopo la prima frazione si inserisce in una fuga a tre sulle due ruote insieme a Delian Stateff e Tommaso Crivellaro (DDS). Purtroppo a metà frazione ciclistica il trio viene ripreso dal gruppo, il quale entra compatto in zona cambio. Nonostante la grande quantità di energie spese nelle prime due fasi di gara, Pozzatti riesce a chiudere la sua prova con un'ottima frazione di corsa agguantando il 4° posto finale ad appena 2" dal podio e 8" dalla prima piazza. Vince Gabor Faldum, seguito da Matthias Steinwandter e immediatamente dopo da Alessio Fioravanti (Minerva Roma).

Prossimo impegno per gli atleti UNI.Team il Criterium Universitario a Porto Sant'Elpidio il prossimo 2 giugno.

* comunicato

Pozzatti sfiora il podio alla prima del GP Italia