Sab12032022

Last update08:14:52

Back Sport Altri Sport Impara il poker: la 'continuation bet'

Impara il poker: la 'continuation bet'

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

continuation bet nel gioco del pokerTrento, 19 luglio 2012. - Con "continuation bet" si definisce quella strategia di gioco del poker (anche per quanto riguarda i giochi di poker gratis ) per la quale, come d'altronde evidenzia l'espressione inglese si "continua a scommettere, ovvero si continua a rilanciare al gioco.  - Questa strategia può essere utile per diversi motivi, soprattutto se si sta tentando di adottare uno stile di gioco piuttosto aggressivo nei confronti degli avversari. Innanzitutto l'obiettivo principale della continuation bet è quello di mettere in difficoltà gli avversari: continuando a puntare infatti, li si costringe psicologicamente a pensare che si ha un grande valore di carte in mano, e quindi si è disposti ad andare fino in fondo. Solo i giocatori sicuri di se, soprattutto se si tratta di giocatori esperti, continueranno a stare al gioco, mentre chi non è ben fornito o chi è insicuro probabilmente prenderà la decisione di passare (fold).

E' una strategia efficace che talvolta può risultare vincente, per esempio in quei frangenti in cui è andato male il progetto di punto, ovvero si aspettavano alcune carte al flop e nelle successive carte scoperte, il turn ed il river, una carta che e però non è uscita, ed ora ci si trova letteralmente "con un pugno di mosche in mano". Molti giocatori in questo frangente giocano il tutto e per tutto, ovvero ritengono che sia meglio in questo caso tentare di forzare il gioco inducendo gli avversari a cedere.

Si è andati troppo oltre nelle puntate per permettersi di passare, meglio tentare il tutto per tutto.

E' vero però che la continuation bet deve essere usata con particolare accortezza: se per esempio ci sono tanti giocatori in ballo ed aumentano le probabilità che qualcuno sia meglio servito, e che quindi voglia rimanere in gioco. In questo caso continuare a puntare e rialzare può essere un vero e proprio suicidio.

Alcuni esperti ritengono che anche nel caso si abbia una buona mano la continuation bet può essere una strategia vincente per far aumentare a bella posta la somma in gioco. Logicamente però, se non la si usa con accortezza, la strategia di continuare ad alzare il valore del piatto può provocare negli avversari un effetto controproducente ed indurli a passare senza rischiare, riducendo così la portata della nostra vincita. In questo caso va sì bene continuare a puntare, ma senza rendere chiaro a tutti con i nostri rialzi che siamo in possesso di una mano strepitosa. Solo così potrebbero abboccare e farci portare a casa un bel bottino.

La continuation bet è una strategia di gioco al tempo stesso aggressiva e sofisticata, occorre saperla utilizzare al meglio per trarne il massimo vantaggio e ridurne gli evidenti rischi.

Impara il poker: la 'continuation bet'

Chi è online

 171 visitatori online