'61° Tre Rifugi' e '1° Vertical Mondolè': una due giorni di emozioni

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Podio della 60° Edizione della Tre RifugiTrento, 13 febbraio 2013.Redazione

Si aprono le iscrizioni: le prime 150 coppie senior si sfideranno al cospetto del Marguareis e del Mondolé, nuovo appuntamento per i Giovani. Si svolgerà domenica 17 marzo 2013 la sessantunesima edizione della 'Tre Rifugi', gara internazionale di scialpinismo (ISMF certified race), che non solo assegnerà i titoli del Campionato Italiano Top Class o lunghe distanze ma sarà tappa della Coppa Italia SkiAlp - Trofeo Scarpa. Mondovi rientra dunque anche in un circuito di assoluto rilievo nazionale, richiamando nelle vallate numerosi campioni che innalzeranno il tasso tecnico e lo spettacolo della manifestazione.

Il Comitato Organizzatore, presieduto dal Prof. Sebastiano Teresio Sordo, continua l'opera di rinnovamento della manifestazione che, dopo aver tagliato lo storico traguardo delle sessanta edizioni, guarda al futuro con un forte spirito di incentivazione alla disciplina soprattutto rivolto ai giovani. In questa direzione si legga l'inserimento di un'assoluta novità nel programma della due giorni monregalese.

«L'idea di proporre la 'Vertical Mondolè' il giorno prima dell'evento principale (sabato 16 marzo 2013) – dichiara il direttore tecnico Giorgio Colombo – nasce dalla volontà di accogliere sui nostri favolosi pendii anche i più giovani . Visto che alla Top Class potranno prendere il via 'solo' i nati nel '92 (anche se non avranno ancora compiuto i ventun anni, ndr), è nata l'idea di una gara in grado di ospitare anche atleti delle giovanili (Cadetti e Junior, ndr).

Giovani accanto a senior e master per potersi confrontare con sano spirito agonistico, alla ricerca di esperienze sportive in grado di arricchire il proprio cammino sportivo.

Le iscrizioni alle gare monregalesi apriranno nella giornata di venerdì 15 febbraio (per chiudersi il 15 marzo alle ore 12): le prime 150 coppie che si registreranno sul sito www.trerifugi.com potranno sfidare i pendii del Marguareis nel classico percorso della grande classica. Il costo distinto dei due eventi sarà di 80 €/coppia (fino alle ore 24 di mercoledi 13 marzo, poi la quota aumenta a 100 €/coppia) per la Tre Rifugi (ISMF certified race), 15 €/individuali per la vertical. Per chi decidesse di iscriversi ad entrambe le competizioni la quota individuale complessiva sarà di 50 €/persona € (60 €/persona dopo il 13 marzo).

«L'idea di avere due gare ravvicinate – spiega il Prof. Sordo – nasce dal desiderio di sfruttare al meglio le previsioni meteorologiche. Abbiamo infatti deciso di organizzarci al fine di poter eventualmente anticipare la 'Tre Rifugi' (in calendario nella giornata di domenica, ndr) al sabato slittando alla domenica la Vertical. Ogni decisione in merito verrà presa entro e non oltre mercoledi 13 marzo.»

La 1ª Vertical Mondolè si svolgerà infatti nei pressi della stazione sciistica di Artesina, rendendola logisticamente possibile anche in caso di condizioni meteo avverse.

'61° Tre Rifugi' e '1° Vertical Mondolè': una due giorni di emozioni