Sab09252021

Last update03:47:53

Back Sport Sport e Tempolibero Altri Sport Riccardo Scalet e Anna Caglio primi nella Sprint di Schio

Riccardo Scalet e Anna Caglio primi nella Sprint di Schio

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Schio (VI), 12 aprile 2021. - di Pietro Illarietti

Riccardo Scalet (PWT Italia) e Anna Caglio (Pol Besanese) vincono la Sprint di Corsa Orientamento di livello nazionale (Coppa Italia) che si è svolta ieri pomeriggio a Schio.

Il trentino Scalet, in questo momento imbattibile su qualsiasi distanza ha dovuto controllare solo il giovanissimo Ilian Angeli (Folgore) giunto a 40". A completare il podio Sebastian Inderst (PWT Italia a 1':14"). Da segnalare l'ottimo piazzamento di un altro giovani, Francesco Mariani (Orsa Maggiore) a 1':27".

Da segnalare che un'indisposizione non ha permesso a Tommaso Scalet di prendere il via. Rammarico per il corridore di Primiero perchè era dato in buona forma.

Tra le donne Caglio ha battuto Viola Zagonel Polisportiva ('G. Masi' +00:06) e la promettente Caterina Dallera (A.S.D. Polisportiva Punto Nord +00:13). Ottimo 4° posto per la 18 enne Annarita Scalzotto (PWT Italia).

Presente all'arrivo anche il CT Mikhail Mamleev che a breve diramerà l'elenco dei convocati in Nazionale per l'Europeo.

"Una buona prova - spiega il CT - forse necessitava un po' più di tecnica, ma nel complesso una bella sfida e dico bravi agli organizzatori. Oggi era una gara importante in vista Europei, dobbiamo fare alcune valutazioni. Ad esempio un ragazzo come Angeli è ancora molto giovane e valuteremo quali obiettivi scegliere per lui. Nel giro di pochi giorni capiremo meglio assieme".

I VINCITORI: "Ho commesso degli errori - conferma Riccardo Scalet - e non ho la forma del MOC. L'appuntamento clou resta però maggio. In questo periodo sono meno brillante, perchè sto lavorando su grandi volumi e mi manca l'esplosività. I miei obiettivi sono gli Europei e i Mondiali di luglio".

Ilian Angeli: "Potevo fare meglio, le mie sensazioni erano buone, ma non sono al top. Per la convocazione agli Europei Elite? Decideremo con il CT, anche se questa è una situazione inaspettata. Domani torno a correre nella mia categoria e punto al successo".

Anna Caglio: "Non me l'aspettavo di vincere. Sono reduce da una settimana di allenamento in Svezia che si vede mi ha fatto bene. Per il resto era una gara con molte microscelte in cui si doveva correre veloci. Il duello con le giovani è avvincente e le vediamo competitive. Fortunatamente oggi è andata bene".

I GIOVANI: Nella M 20 Damiano Bettega (A.S.D. G.S. Pavione 14:55) ha battuto Alberto Bazan (A.S.D. Fonzaso +00:23)
e Davide Alban (A.S.D. Fonzaso +01:07). Al femminile, nella W 20 Caterina De Nardis (Polisportiva 'G. Masi' 15:18) batte Anna Pradel (U.S. Primiero A.S.D. +00:18) e Nicol Canova (A.S.D. G.S. Pavione +00:52).

Nella categoria 18 successo per Goran Polojaz (Gaia Orientamento) e Nicole Riz (Primiero).

NUMERI E PROTOCOLLI: La gara ha visto al via 650 atleti nel rispetto dei protocolli Anticovid.

All'evento è intervenuto l'assessore allo sport di Schio Aldo Munarini: "Ringrazio partecipanti ed atleti. Purtroppo il momento ha precluso a molti la presenza, ma ci hanno potuto seguire in streaming. Lunedì sarò a Roma per la nostra condidatura a Città Europea dello sport 2023. Lo sport ha infatti un aspetto sociale fondamentale e mi auguro che le istituzioni possano dare un aiuto alle associazioni sportive che sono indispensabili per la crescita di buoni cittadini e dei nostri ragazzi. Mi complimento con voi che quest'oggi avete rispettato i protocolli".

E' intervenuto anche il Presidente CONI Veneto, Dino Ponchio: "Siete la dimostrazione che lo sport si può fare, anche in Pandemia, e quindi dobbiamo rimettere in moto la cinghia di trasmissione dello sport. Tutto deve essere sinergico per tornare a fare sport. Serve ancora la vostra opera di volontari e dirigenti sportivi. Dobbiamo essere pronti a rivedere le stelle dello sport. Grazie alla FISO per questa opportunità di oggi qui a Schio".

Per FISO Veneto c'era il Presidente Mauro Gazzerro: "Ringraziamo la città di Schio che ha convidiso con noi questa sfida. Un segnale di ripartenza già dato anche 15 giorni fa a Lonigo e Montecchio. Voglio sottolineare il lavoro del ViOrTeam".

Emozionato il Presidente del sodalizio organizzatore, Sergio Caveggion: "Ringrazio i presenti e i componenti del nostro team che hanno lavorato molto. Siamo di parte, ma devo dire che oggi abbiamo avuto solo commenti positivi".

Paolo Piaserico: "Abbiamo dato vita ad una gara con una parte filante ed una più impegnativa con salita al castello. Per noi un grande sforzo organizzativo ed il meteo ci ha graziato. Noi dello staff siamo soddisfatti".

Per l'occasione sono state premiate le formazioni che hanno vinto il Campionato Italiano di società 2020: 1^ Pol Besanese 2°, Pol. Masi, 3° GS Pavione.

TRICOLORI 2020: "E' sempre bello vincere e vedere i nostri sforzi premiati. Facciamo sempre tanti chilometri per esserci. Aggiungo la soddisfazione per il risultato di Anna Caglio che ha delle potenzialità che spesso restano inespresse". Le parole di Anna Riva in rappresentanza della Pol Besanese.

Appuntamento a domani con la Middle di Velo d'Astico.

CLASSIFICA:

1 Riccardo Scalet Park World Tour Italia S.S.D. 13:31
2 Ilian Angeli G. S. Orienteering Folgore - Asd +00:40
3 Sebastian Inderst Park World Tour Italia S.S.D. +01:14
4 Francesco Mariani A.S.D. Orsa Maggiore +01:27
5 Mattia Debertolis U.S. Primiero A.S.D. +01:49
6 Michele Caraglio Asd Agorosso Orienteering S. Alessandro +01:54

WOMEN ELITE

1 Anna Caglio A.S.D. Polisportiva Besanese 15:02
2 Viola Zagonel Polisportiva 'G. Masi' +00:06
3 Caterina Dallera A.S.D. Polisportiva Punto Nord +00:13
4 Annarita Scalzotto Park World Tour Italia S.S.D. +00:21
5 Nicole Scalet U.S. Primiero A.S.D. +01:08
6 Alice Selem Orienteering Pergine A.S.D. +01:17

M20:

Damiano Bettega A.S.D. G.S. Pavione 14:55
2 Alberto Bazan A.S.D. Fonzaso +00:23
3 Davide Alban A.S.D. Fonzaso +01:07

W 20:

1 Caterina De Nardis Polisportiva 'G. Masi' 15:18
2 Anna Pradel U.S. Primiero A.S.D. +00:18
3 Nicol Canova A.S.D. G.S. Pavione +00:52

(Il podio maschile e femminile della Sprint di Schio. Presenti diverse autorità sportive locali)

Riccardo Scalet e Anna Caglio primi nella Sprint di Schio

Chi è online

 260 visitatori e 1 utente online