Ven06252021

Last update10:36:55

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio

Calcio

Virtus Bolzano in cerca di continuità e punti in terra rodigina

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Domani ore 15,00 l'impegno contro l'Adriese

BOUNOU CIABolzano, 10 ottobre 2020.Redazione*

Nella terza uscita stagionale (la gara casalinga con la Luparense sarà recuperata mercoledì 14 p.v,), la Virtus Bolzano di mister Sebastiani è in cerca di conferme affrontando la trasferta in terra rodigina per incrociare, questo pomeriggio (inizio ore 15,00) i tacchetti contro i rossoblù dell'Adriese.

Si torna in casa, a Salò, per ospitare il Gubbio

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Mister Stefano VecchiNella quarta giornata del girone d'andata della serie C girone B i biancorossi di Stefano Vecchi attendono la visita dei rossoblù engubini sul provvisorio campo amico del "Lino Turina"

Bolzano, 9 ottobre 2020. - Redazione*

Secondo match casalingo per l'FC Alto Adige/Südtirol

Nella quarta giornata d'andata del campionato di serie C, girone B, i biancorossi ospitano il Gubbio (calci d'inizio alle ore 15.00) sul terreno dello Stadio "Lino Turina", inedito campo di casa fino a fine mese. Nelle prime tre giornate la formazione di Stefano Vecchi ha raccolto 7 punti, frutto delle vittorie in casa del Ravenna e nel match interno sulle rive del Garda bresciano di domenica scorsa contro la Fermana e del pareggio conseguito mercoledì a Macerata nel primo turno infrasettimanale contro il Matelica, squadra rivelazione di questo avvio di stagione. Il Gubbio, dal canto suo nella prima giornata ha perso in casa contro il Modena (0-2), nella seconda è stato sconfitto 2-1 sul campo della Sambenedettese e giovedì 8 ottobre, nel primo turno infrasettimanale, in casa, al "Bruno Barbetti" ha pareggiato per 1-1 contro l'Arezzo.
L'incontro, come disposto dalle autorità competenti, si svolgerà in modalità "a porte chiuse" con accesso concesso agli operatori dell'informazione accreditati e ai dirigenti delle due società. Sarà possibile seguire l'incontro in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sports (https://elevensports.it) alle condizioni indicate e attraverso il nostro live ticker (https://fc-suedtirol.com/liveticker).

IN CAMPO
In casa biancorossa mancheranno gli infortunati Polak e Odogwu.

I NOSTRI AVVERSARI
Dopo l'annata in Serie B nel 2011-2012 (seconda partecipazione nella serie cadetta dopo l'annata 1947/1948), l'As Gubbio 1910 naviga regolarmente da qualche anno, in Serie C. Quindicesima partecipazione nella terza divisione nazionale per i "Lupi" rossoblù; la prima risale alla stagione 1938-39. Terza stagione di fila nella terza divisione nazionale. Nel 1981 il club è promosso in Interregionale, quindi nel 1987 approda in Serie C2, prima di fare ritorno tra i dilettanti nel 1992. Al termine dell'annata 1995-1996, il Gubbio retrocede anche in Eccellenza e vive una crisi societaria: una cordata di imprenditori locali, guidata da Guerriero Tasso, grazie al supporto dei due gruppi industriali Colacem e Cementerie Barbetti si fa carico di risollevare le sorti della società e di inaugurare un nuovo corso destinato a riportare la Gubbio del calcio nel mondo professionistico. Seguono due promozioni di fila e la vittoria della Coppa Umbra Eccellenza: la squadra resta in C2 per i successivi dodici anni, quando nell'annata 2009-2010, quella del Centenario, il Gubbio passa in Lega Pro Prima Divisione e nella stagione seguente vince il campionato grazie ai gol di Juanito Gomez, arrivato in prestito dal Verona, e raggiunge la Serie B. Al primo anno in B, il Gubbio retrocede in Lega Pro Prima Divisione, quindi nel 2015 retrocede anche in Serie D, per poi tornare in Lega Pro nel 2016 dopo aver vinto il proprio girone di D. In serie C: sesto posto nel 2017, 15esimo nel 2018, 12esimo nel 2019 e 15esimo nel 2020 sempre nel girone B,
Allenatore: dalla decima giornata dello scorso campionato il mister è l'ex giocatore genoano di lungo corso Vincenzo Torrente. Il tecnico di Cetara, nel 2011, portò il Gubbio ad ottenere la storica promozione in Serie B.
Mercato: partiti i difensori Filippini (Triestina), Konaté (svincolato), Bacchetti (Feralpisalò) e Maini (Mezzolara) e l'ala Tavernelli (Cittadella), sono arrivati oltre al portiere Cucchietti dal Torino, i difensori Formiconi (Triestina), Signorini (Catanzaro), Uggè (Gazzano) e Migliorelli (Atalanta).
Giocatore rappresentativo: Juanito Gomez, 35enne attaccante argentino, oltre 370 presenza tra i professionisti in Italia con più di 80 reti, con tre stagioni in serie A a Verona (88 gare, 12 reti).

EX DI TURNO
In maglia biancorossa Daniele Casiraghi, trequartista, 26 anni, quattro stagioni al Gubbio (137 presenze e 21 gol). Con la casacca rossoblù del Gubbio il portiere Tommaso Cucchietti, classe '98 di scuola Torino in biancorosso lo scorso anno con 24 gettoni di presenza (20 campionato, 1 play-off, 3 Coppa Italia Lega Serie A)

I PRECEDENTI

Negli ultimi 9 confronti diretti: 2 vittorie FCS, 2 pareggi e 5 successi degli umbri. Lo scorso anno - causa lockdown - un solo match, all'andata, al Druso: 3-0 per l'FC Südtirol: 8'pt Mazzocchi, 31' st e 33' st Casiraghi.
Nel campionato 2018-2019: 0-0 al "Pietro Barbetti" e 4-0 al "Druso" con reti doppietta di Lunetta e reti di Morosini e Turchetta. Nella stagione 2017/2018: due vittorie umbre 1-0 all'andata e 1-2 a Bolzano, nel 2016/2017 2-2 in viale Trieste e 1-0 per il Gubbio al ritorno in Umbria. Infine, nel 2010/2011 il Gubbio si impose 4-0 in casa all'andata e 0-2 a Bolzano.

L'ARBITRO

Dirige il confronto il signor Niccolò Turrini di Firenze, alla seconda direzione in serie C dopo Juventus U23-Pro Sesto 2-1 delo scorso 28 settembre. Assistenti: Mario Pinna di Oristano e Benedetto Torraca di La Spezia, quarto uomo Marco Maria Di Nosse di Nocera Inferiore.

IL PROGRAMMA

Serie C Girone B - 4ª giornata andata (11 ottobre 2020)
A.J. Fano – Sambenedettese ore 17.30
Arezzo - Virtusvecomp Verona ore 17.30
Cesena – Feralpisalò ore 15.00
Fermana – Padova ore 15.00
Imolese – Carpi ore 17.30
Legnago Salus – Triestina ore 15.00
Mantova – Perugia ore 15.00
Modena – Ravenna ore 17.30
Alto Adige/Sudtirol – Gubbio ore 15.00
Vis Pesaro – Matelica ore 17.30

* comunicato

 

Alessandro Malomo, nuovo innesto in difesa

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alessandro MalomoIl 29enne nato a Roma è un centrale di grande esperienza con oltre duecento partite nel campionato di terza divisione nazionale impreziosite da 11 reti

Bolzano, 8 ottobre 2020. - Redazione*

L'FC Alto Adige/Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Alessandro Malomo. Il 29enne, difensore centrale si è legato al club biancorosso con un contratto triennale, cioè fino al 30 giugno 2023. Nel corso della stagione agonistica 2019-2020, Malomo, ha giocato nel campionato di serie C girone B con la maglia della Triestina, collezionando 22 presenze e mettendo a segno una rete prima di svincolarsi.

Virtus Bolzano-Manzanese: 3-1

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alfredo SebastianiDavi, Grezzani e Kaptina firmano il trionfo casalingo. Il portiere Mora da applausi

Bolzano, 7 ottobre 2020. Redazione*

Nel debutto casalingo i biancorossi rifilano tre gol alla Manzanese, e rialzano la testa dopo la sconfitta di Montebelluna. Match dominato dalla Sebastiani band che, diversamente da quanto annunciato alla vigilia, si presenta sul sintetico dell'Internorm Arena con la stessa formazione di domenica scorsa.

Un punto sul campo del Matelica

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Matelica AltoAdigeNella terza giornata di campionato i biancorossi di Vecchi pareggiano per 1-1 allo Stadio "Helvia Recina" di Macerata contro la matricola-rivelazione: vantaggio firmato da Casiraghi dopo 6' e pareggio dei marchigiani al 32' con Balestrero

Matera, 7 ottobre 2020. - Redazione*

Nella terza giornata della serie C girone B, primo turno infrasettimanale della stagione e primo pareggio per l'FC Alto Adige/Südtirol: 1-1 sul campo del Matelica, matricola-rivelazione di questo primo scorcio di campionato.

Arriva la Manzanese: obiettivo tre punti. Domani ore 16,00 all’ Internorm Arena

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

virtus-bolzano-edizione-20-21Bolzano, 6 ottobre 2020.Redazione*

Pronti per il debutto casalingo. La Virtus Bolzano affila le armi in vista della prima prova sul proprio terreno contro la Manzanese. L'incontro si giocherà domani 7 ottobre alle ore 16,00 sul sintetico dell'Internorm Arena. Reduce dalla sconfitta patita domenica scorsa in casa del Montebelluna, capitan Kiem e compagni puntano a inanellare i primi tre punti della stagione.

Triplo Alto Adige/Südtirol a Salò contro la Fermana

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alto Adige contro la FermanaSeconda giornata di campionato e secondo successo in campionato per i biancorossi di Stefano Vecchi che sull'inedito campo amico del "Lino Turina" superano i marchigiani di Fermo grazie alle reti di Beccaro ed El Kaouakibi nel primo tempo e di Casiraghi nella ripresa

Bolzano, 4 ottobre 2020.Redazione*

L'FC Alto Adige/Südtirol bissa il successo di Ravenna, batte la Fermana per 3-0 e conquista il secondo successo di fila nel campionato di serie C girone B.

Sfortunata prova dei biancorossi. Tanto gioco ma altrettanti errori sottoporta

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

AC-Virtus-BolzanoMontebelluna-Virtus Bolzano: 2-1

Bolzano, 4 ottobre 2020.Redazione*

Sfortunata prestazione della Virtus Bolzano che, impegnata nella seconda giornata, scivola al cospetto del Montebelluna. Virtus Bolzano che è uscita dal campo veneto con la testa bassa e con il cuore gonfio di recriminazioni per le opportunità fallite, soprattutto nella prima frazione di gara.

Biancorossi pronti al debutto sul terreno del Montebelluna. Out Bacher, Timpone e Cia

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

virtus-bolzano-edizione-20-21Bolzano, 2 ottobre 2020.Redazione*

La Virtus Bolzano torna in campo a giocare per i tre punti, superando il lungo break imposto dalla pandemia del marzo scorso, empasse che si è riverberato ulteriormente sino a determinare il rinvio della prima giornata del campionato di serie D, prevista contro la Luparense. I biancorossi di Sebastiani tornano a riassaporare l'ebbrezza di una partita vera, affrontando questo pomeriggio (inizio ore 15,00), il Montebelluna nell'anticipo della seconda di andata.

Gabrieli raggiunge Toci alla Fiorentina

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Niccolò GabrieliI due giovani biancorossi vestono la casacca viola della formazione Primavera guidata da Aquilani

Bolzano, 1 ottobre 2020.Redazione*

L'FC Alto Adige/Südtirol comunica di aver ceduto a titolo temporaneo (prestito) le prestazioni del giocatore Niccolò Gabrieli (nella foto) all'ACF Fiorentina Spa. Niccolò Gabrieli, terzino destro, all'occorrenza centrocampista di destra o difensore centrale, nato a Bolzano il 7 febbraio 2002 è cresciuto nel settore giovanile biancorosso, facendo tutta la trafila fino all'approdo in Berretti, per poi mettersi a disposizione della prima squadra approda (in prestito) alla Primavera della Fiorentina.

In Coppa Italia passa la Salernitana

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Nermin KarićAllo stadio "Arechi", nel secondo turno ad eliminazione della "Coppa Italia Lega Serie A", i biancorossi tengono testa ai granata, si rendono pericolosi, ma non riescono a sfruttare una serie di ghiotte occasioni, mentre i padroni di casa vanno a segno con Tutino, Cicerelli e Capezzi

Trento, 30 settembre 2020.Redazione

Nel secondo turno ad eliminazione della "Coppa Italia Lega Serie A", l'FC Alto Adige/Südtirol tiene validamente testa alla Salernitana, crea una serie di ghiotte occasione da rete, ma non riesce a segnare. I granata di casa sfruttano invece a dovere le occasioni create e, alla fine, la spuntano per 3-0. Dopo un primo tempo a reti inviolate, con l'occasione più nitida sciupata dai biancorossi ospiti con Karic, la ripresa è tutta un susseguirsi di emozioni, con la squadra di Vecchi a sfiorare subito il gol con un bel pallonetto di Beccaro, salvato all'ultimo sulla linea di porta. Sulla seguente azione il vantaggio dei granata di casa con Tutino. Poi una serie di opportunità per entrambe le squadre. Belec nega la gioia del gol a Karic e, poco dopo, Cicerelli raddoppia. I biancorossi sciupano altre tre chiare occasioni e, nel finale, subiscono la terza rete, firmata da Capezzi.

MATCH PREVIEW

Prosegue i "tour de force" dell'FC Alto Adige/Südtirol. Archiviata la prima giornata di campionato con il successo a Ravenna (2-1 in campo, trasformato in 3-0 a tavolino) e dopo aver superato il primo turno di "Coppa Italia Lega Serie A" sull'inedito campo amico di Salò contro la formazione di serie D del Sassari Latte Dolce, i biancorossi affrontano la gara valida per il secondo turno ad eliminazione diretta della seconda competizione calcistica nazionale per importanza sul terreno dello stadio "Arechi" di Salerno contro la formazione dell'U.S. Salernitana 1919, militante nel campionato di serie B e al debutto in coppa, dopo l'1-1 interno nella prima di campionato con la Reggina.

Tre i precedenti: campionato Lega Pro 1. Divisione 2010-2011 con la Salernitana vittoriosa 2-1 in casa e 1-0 al Druso; nella Tim Cup 2010-2011 vittoria dell'FCS per 2-0 a Salerno.

Fabrizio Castori, mister di casa presenta Belec tra i pali, in difesa Curcio, Bogdan, Gyomber, e Casasola, in mezzo al campo Cicerelli, Di Tacchio, Schiavone e Lombardi con Tutino e Gondo punte. Vecchi risponde con Poluzzi in porta, difesa con El Kaouakibi, Curto, Gigli e Fabbri, a centrocampo Gatto, Fink, Karic con Beccaro dietro a Semprini e Rover in avanti.

LIVE MATCH

Primo tempo
3' Calcio di punizione da posizione defilata per il Südtirol: il cross che ne deriva non sortisce gli effetti sperati.
9' Punizione per la Salernitana: il tiro-cross viene deviato in corner con un colpo di testa in mischia da un difensore ospite.
11' Corner per i granata di casa: tentativo di testa di Gondo, la palla è out.
15' Punizione di Cicerelli, tentativo di Gyomber, la sfera finisce a lato.
17' Punizione biancorossa, palla in area, colpo di testa in mischia, palla sul fondo.
18' Conclusione di Beccaro: palla alta sopra la traversa.
36' Sudtirol pericolosissimo in area di rigore; sugli sviluppi di un corner El Kaouakibi salta Di Tacchio, vince un rimpallo in area e serve Karic, pronto alla conclusione da distanza ravvicinata, ma la palla finisce sul fondo.

Secondo tempo
7' Bellissima azione ospite, palla di Karic per Beccaro che leggermente defilato fa partire un pallonetto, che supera il portiere, ma sulla linea di porta il clamoroso salvataggio di un difensore.
9' Tiro da fuori di Di Tacchio, parata di Poluzzi, palla che si alza in cielo e, mentre sta cadendo, Tutino insacca: 1-0.
12' Azione personale di Cicerelli che salta un paio di giocatori ospiti e colpisce la parte alta della traversa.
14' Altra bellissima azione ospite ricca di passaggi veloci: palla a Karic, che davanti al portiere si fa parare la conclusione.
15' Gande parata di Poluzzi su conclusione ravvicinata di Tutino.
16' Raddoppio dei padroni di casa: a segno Cicerelli col destro, 2-0.
22' Altra parata di Belec su Fink da posizione ravvicinata.
23' Gli ospiti sfiorano ancora il gol: altra grande parata di Belec su tiro a botta sicura di Curto, sugli sviluppi di un calcio d'angolo.
30' Cross dalla sinistra di Semprini, girata al volo di Karic dal limite dell'area piccola, palla a lato di un soffio.
31' Biancorossi in 10: espulsione (doppia ammonizione) di Davi.
39' Dagli sviluppi di un calcio di punizione FCS ancora vicino al gol: il colpo di testa in mischia e palla sul palo.
43' Grande parata di Poluzzi, di piede, su conclusione ravvicinata di Giannetti.
44' Terzo gol della Salernitana con Capezzi: piatto mancino su palla rimasta vagante in area.

US SALERNITANA 1919 - FC ALTO ADIGE/SÜDTIROL 3-0 (0-0)

US SALERNITANA 1919 (4-4-2): Belec; Curcio (37' st Iannoni), Bogdan, Gyömbér, Casasola; Cicerelli (23' st Karo), Di Tacchio, Schiavone (23' st Capezzi), Lombardi (1' st Kupisz); Tutino (17' st Giannetti), Gondo.
A disposizione: Micai, Guerrieri, Lopez, Migliorini, Djuric, Aya, Veseli.
Allenatore: Fabrizio Castori

FC ALTO ADIGE/SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; El Kaouakibi, Curto (18' st Davi), Gigli (41' st Vinetot) , Fabbri; Gatto, Fink, Karic (33' st Tait); Beccaro (18' st Casiraghi); Semprini, Rover (18' st Fischnaller).
A disposizione: Meneghetti, Bussi, Calabrese, Greco, Bertuolo.
Allenatore: Stefano Vecchi

ARBITRO: Daniele Paterna della sezione di Teramo

ASSISTENTI: Damiano Margani di Latina e Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore

IV ARBITRO: Davide Miele di Torino.

RETI: 1:0 9' st Tutino (S), 2:0 16' st Cicerelli (S), 3:0 44' st Capezzi (S)

NOTE: pomeriggio temperato, campo in buone condizioni.
Ammoniti: 34' pt Di Tacchio (S), 20'st Davi (FCS).
Espulso: 31' st Davi (FCS) somma di ammonizioni.
Angoli: 7-3. Recupero: 0' pt; 3' st.

*comunicato

 

Giudice sportivo: Ravenna-FC Alto Adige/ Südtirol 0-3

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Mister Stefano VecchiModificato il risultato del campo: tra i padroni di casa ha giocato Benjamin Tempe Mokulu, che doveva scontare la giornata di squalifica che gli era stata comminata al termine della stagione sportiva 2019/2020, quindi è stata assegnata la vittoria a tavolino alla formazione biancorossa

Bolzano, 29 settembre 2020. Redazione*

Le decisioni del Giudice sportivo di Lega Pro, riportate nel comunicato n. 8, diramato nel pomeriggio di oggi, 29 settembre 2020, modificano il risultato della gara Ravenna-FC Alto Adige/Südtirol della prima giornata di campionato, assegnando la vittoria a tavolino per 0-3 alla formazione biancorossa, che si era imposta in campo per 1-2.

Sospiro di sollievo: tamponi tutti negativi. La sfida con il Montebelluna si gioca in trasferta

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Alfredo SebastianiBolzano, 29 settembre 2020. - Redazione*

Sospiro di sollievo in casa Virtus Bolzano. Nella scorsa settimana l'esito dei test sierologici aveva evidenziato la positività di alcuni componenti del gruppo biancorosso. Da qui la necessità di sottoporre la squadra e lo staff tecnico all'ulteriore ed approfondito esame del tampone. I test, effettuati nella giornata di ieri, hanno fornito risultati negativi.

Trasferta a Salerno per la Coppa Italia

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Mister Stefano Vecchi1Dopo aver eliminato il Sassari Latte Dolce sul campo di Salò, domani, mercoledì 30 settembre, alle 18.00, allo stadio "Arechi" l'undici di Vecchi disputerà la gara valida per il secondo turno ad eliminazione della "Coppa Italia Lega Serie A" contro la Salernitana, squadra di serie B

Bolzano, 29 settembre 2020. Redazione*

Tour de force per il l'FC Alto Adige/Südtirol. Archiviata la prima giornata di campionato con il successo a Ravenna e dopo aver superato il primo turno di "Coppa Italia Lega Serie A" sull'inedito campo amico di Salò contro la formazione di serie D del Sassari Latte Dolce, i biancorossi si accingono a disputare la gara valida per il secondo turno ad eliminazione diretta della seconda competizione calcistica nazionale per importanza.

Virtus Bolzano-Montebelluna si gioca sabato alle ore 15,00 sul sintetico dell’ Internorm Arena

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

virtus-bolzano-edizione-20-21Bolzano, 28 settembre 2020. - Redazione*

La società comunica che è stato accolto l'accordo definito tra le società Virtus Bolzano e Montebelluna, per anticipare a sabato 3 ottobre la sfida valida per la seconda giornata di campionato di serie D, girone C.

A Ravenna per la prima di campionato

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

PoluzziDopo aver superato il primo turno di Coppa Italia Lega Serie A battendo il Sassari Latte Dolce sul campo "amico" di Salò, i biancorossi debuttano in campionato allo stadio "Bruno Benelli" della città romagnola contro i giallorossi di Magi ripescati in serie C nel corso dell'estate

Bolzano, 28 settembre 2020.Redazione*

Debutto in campionato con i tre punti. Nella prima giornata della serie C girone B, l'FC Alto Adige/Südtirol affronta in trasferta il Ravenna Football Club 1913 sul terreno dello stadio "Bruno Benelli", parzialmente aperto al pubblico e si impone 1-2, facendo valere la tradizione favorevole (6 precedenti in terra ravennate con 5 vittorie biancorosse e una romagnola).

Buona la prima, battuto il Sassari Latte Dolce

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Jan Polak-Gol"In casa" allo stadio "Lino Turina" di Salò l'undici di mister Stefano Vecchi si impone per 2-1 alla formazione sarda di serie D nel primo turno eliminatorio della Coppa Italia Lega Serie A: decidono le reti di Rover e Polak nel primo tempo, ospiti a segno con Bianchi nel recupero

Salò, 22 settembre 2020. - Redazione*

L'FC Alto Adige/Südtirol si impone per 2-1 contro il Sassari Latte Dolce nella prima gara ufficiale della stagione agonistica 2020-2021. Il debutto ha come teatro lo stadio "Lino Turina" di Salò, inedito e provvisorio campo di casa dei biancorossi in attesa della disponibilità dello stadio "Druso".

Virtus Bolzano-Luparense si gioca sabato 26 settembre ore 15,00

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

virtus-bolzano-edizione-20-21Bolzano, 22 settembre 2020. - Redazione*

La LND ha accettato la richiesta delle due società e, successivamente, ufficializzato l'anticipo della prima giornata di campionato Virtus Bolzano-Luparense.

Debutto in Coppa a Salò contro il Sassari Latte Dolce

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Daniele CasiraghiBolzano, 21 settembre 2020. - Redazione*

Domani, martedì 22 settembre alle ore 14.30 allo stadio "Lino Turina" l'undici di Vecchi disputa la prima gara ufficiale della stagione 2020-2021: nel primo turno ad eliminazione della Coppa Italia Lega Serie A ospita la formazione sarda militante nel campionato di serie D

Virtus Bolzano, la prima in casa con la Luparense

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

virtus-bolzano-edizione-20-21Bolzano, 20 settembre 2020. - Redazione

Nella giornata dell'altroieri la LND ha reso noto i calendari dei nove raggruppamenti della serie D. Esordio casalingo per la Virtus Bolzano che il prossimo 27 settembre, sul sintetico dell'Internorm Arena riceverà la Luparense.

Campionato: la prima a Ravenna

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

AltoAdigeCalcio attivitàsospesaVentiquattro ore dopo la definizione dei gironi, la Lega Pro ha diramato i calendari della prossima serie C: l'FC Südtirol debutta in trasferta sul terreno del "Bruno Benelli" contro la ripescata formazione romagnola

Bolzano, 17 settembre 2020.Redazione*

La serie C è pronta a ricominciare. Il giorno dopo la definizione dei gironi, la Lega Pro ha provveduto alla stesura dei calendari del prossimo campionato. Il sorteggio si è tenuto nel pomeriggio, nel corso di una cerimonia che ha avuto luogo presso la sede della Lega Pro, a Firenze. Il campionato prende il via nel weekend di domenica 27 settembre per concludersi il 25 aprile 2021, poi play-off e play-out.

Chi è online

 285 visitatori online