Mer08122020

Last update06:00:39

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Virtus Bolzano sul terreno della vicecapolista Scanzorosciate, a caccia del quinto risultato utile

Virtus Bolzano sul terreno della vicecapolista Scanzorosciate, a caccia del quinto risultato utile

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Mister Sebastiani recupera Arnaldo Kaptina, in forse il terzino Kicaj

Bolzano, 10 gennaio 2020. - Redazione*

Tre vittorie ed un pareggio, nove gol realizzati e due subiti: è lo score che la Virtus Bolzano ha messo in cascina nelle ultime quattro gare, percorso che ha permesso ai biancorossi di risalire le rapide della classifica, attestandosi ai confini della zona playout in coabitazione con Castellanzese e Villa Valle.

Nella seconda giornata del girone di ritorno (domenica 12 gennaio ore 14,30), Weiss e compagni incroceranno i tacchetti con la vicecapolista Scanzorosciate, sul terreno della compagine giallorossa bergamasca.

Quello con lo Scanzorosciate è il primo dei tre impegni che la Virtus Bolzano affronterà nell'arco di una settimana, essendo previsto per mercoledì 15 l'infrasettimanale casalingo con il Sondrio e la successiva sfida di domenica 19 con la capolista Pro Sesto.

Mister Sebastiani chiama a raccolta i suoi, confidando nella ritrovata verve e convinzione che sta contrassegnando il cammino dei bolzanini nell'ultimo scorcio di torneo, nonostante le diverse e significative assenze. Contro la vicecapolista Scanzorosciate, il mister abruzzese potrà contare sul recupero di Arnaldo Kaptina, mentre marcheranno visita ancora una volta Rizzon e Cremonini che non hanno recuperato dagli affaticamenti muscolari. In dubbio anche la presenza del terzino Kicaj.

Nella gara di andata i giallorossi di mister Valenti si imposero all'Internorm Arena con un gol per tempo: al 18' della prima frazione si registrò l'autorete di Menghin mentre al 10' della ripresa Bangal firmò la rete del raddoppio.

Lo Scanzorosciate, cinquantatrè anni di storia sportiva, è alla sesta stagione in quarta serie. I giallorossi, che si presentano al match con la Virtus Bolzano sostenuti da dodici risultati utili consecutivi (sei vittorie ed altrettanti pareggi), vantano la difesa meno battuta del girone (15 gol subiti), il bomber della compagine è Giangaspero con otto reti realizzate.

Il calendario della seconda di ritorno, sabato 11 gennaio ore 14,30: Levico-Legnano, Pro Sesto-Dro, Seregno-Nibionnoggiono. Domenica 12 gennaio ore 14,30: Caravaggio-Brusaporto, Folgore Caratese-Castellanzese, Inveruno-Ciserano, Milano City-Tritium, Ponte San Pietro-Arconatese, Scanzorosciate-Virtus Bolzano, Sondrio-Villa Valle.

La classifica dopo la 20esima: 1) Pro Sesto p. 44; 2) Legnano e Scanzorosciate p. 38, 4) Folgore Caratese p. 33; 5)Seregno e Arconatese p. 32; 7)Tritium e Brusaporto p. 31; 9)Sondrio p. 30; 10)Nibionnoggiono e Ciserano p. 26; 12)Ponte San Pietro p. 24; 13)Caravaggio p. 22; 14)Virtus Bolzano, Castellanzese e Villa Valle p. 21; 17) Levico p. 19; 18)Milano City p. 15; 19)Inveruno p. 13; 20)Dro p. 12.

* comunicato

Virtus Bolzano sul terreno della vicecapolista Scanzorosciate, a caccia del quinto risultato utile

Chi è online

 243 visitatori online