Lun07132020

Last update11:00:58

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Via agli allenamenti collettivi

Via agli allenamenti collettivi

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 11 giugno 2020. - Redazione*

Dopo tre mesi i giocatori biancorossi sono tornati ad allenarsi tutti insieme presso l'FCS Center di Maso Ronco - a porte chiuse e nel rispetto del protocollo della Figc - per preparare i play-off. Domani una delegazione sarà al fianco di Avis Bolzano in vista della "Giornata mondiale della donazione del sangue".

Nel pomeriggio di oggi, a porte chiuse, presso l'FCS Center di Maso Ronco, sono ripresi gli allenamenti collettivi della prima squadra dell'FC Alto Adige/Südtirol, seguendo le direttive del protocollo della Figc.

L'attività di monitoraggio del "gruppo squadra", in ottemperanza alle prescrizioni, proseguirà seguendo la cadenza richiesta. Dopo tre mesi di stop forzato, i biancorossi sono tornati a lavorare tutti insieme per preparare i play-off della serie C. Prima della seduta, di fronte ai giocatori, al mister e a tutto lo staff, schierati in mezzo al campo, il presidente Walter Baumgartner ha rivolto un caloroso saluto e un sentito in bocca al lupo.

La fase finale della stagione scatterà il primo luglio prossimo con il primo turno della fase a gironi. La società biancorossa, in virtù del quarto posto nella classifica del girone B - definita in base al piazzamento cristallizzatosi alla data di sospensione del campionato con l'utilizzo di alcuni criteri correttivi - salterà il turno iniziale per entrare in scena nel secondo, in programma domenica 5 luglio, con gara casalinga e con avversario da definire.

Dopo la fase a gironi è in programma la fase nazionale: primo turno in programma giovedì 9 luglio e secondo turno previsto per lunedì 13 luglio. Le Final Four sono state calendarizzate nelle seguenti date: venerdì 17 luglio le semifinali e mercoledì 22 luglio la finale. Tutti gli incontri dei play-off - che determineranno la quarta squadra promossa in Serie B - si svolgeranno in gara unica.

FCS ed AVIS insieme nella giornata mondiale della donazione di sangue
Nella mattinata di domani una delegazione dell'FC Südtirol sarà al fianco di Avis Bolzano-Bozen ODV/EO in occasione della conferenza stampa in programma alle ore 10.30 presso il Wintergarten - Giardino d'inverno all'interno dell'Ospedale di Bolzano (sopra il Centro trasfusionale) in vista della "Giornata mondiale della donazione del sangue", istituita nel 2004 per volontà dell'Organizzazione mondiale della sanità, della Croce Rossa, della Federazione Internazionale delle Organizzazioni di donatori di sangue e dell'International Society of Blood Transfusion.

La Giornata mondiale della donazione si celebra il 14 giugno, giorno di nascita del biologo austriaco e Premio Nobel Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni all'inizio del 1900, e co-scopritore del fattore Rhesus nel 1940. L'FC Alto Adige/Südtirol, da tempo, ha instaurato con Avis Alto Adige-Südtirol un rapporto fidelizzato di reciproca e fattiva collaborazione per promuovere la donazione di sangue attraverso iniziative condivise di sensibilizzazione.

* comunicato

Via agli allenamenti collettivi

Chi è online

 197 visitatori online