Mer11252020

Last update07:35:02

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Domizzi: "Abbiamo compiuto un’impresa”

Domizzi: "Abbiamo compiuto un’impresa”

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L'Udinese a SaloniccoUdine, 24 febbraio 2012. - Maurizio Domizzi ha messo a segno il suo primo gol in Europa League. Si è trattato del sigillo su una partita perfetta. Un rigore calciato senza esitazioni. "Abbiamo realizzato una grande impresa – confessa a caldo il difensore romano -. Non è mai facile vincere in Europa, tanto meno in trasferta. Figuriamoci in questo modo su un campo come il Toumba!"

Cosa è cambiato rispetto alla gara di andata?

"Gli episodi sono girati a nostro favore. A Udine abbiamo colpito un palo clamoroso dopo cinque minuti. A Salonicco, invece, abbiamo fatto gol".

Una vittoria sospirata che mancava dal successo in campionato contro il Lecce

"A volte ci abbiamo messo del nostro, come a Firenze o in casa contro il Milan. L'importante è analizzare gli errori e farne tesoro".

Quanto ha inciso il rientro di Asamoah?

"Il ghanese è un giocatore di grande valore. Averlo in campo o non averlo non è la stessa cosa".

Che avversario vorresti incontrare agli ottavi? Anderlecht o Az Alkmaar?

"Preferirei affrontare i belgi perché Bruxelles è una bella città".  

 

 

Udinese.it

Domizzi:

Chi è online

 437 visitatori online