Gio01212021

Last update04:17:00

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Domenica la trasferta ad Arezzo

Domenica la trasferta ad Arezzo

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Nel quattordicesimo turno i biancorossi di mister Vecchi si recano sul terreno della formazione toscana. L'undici di Camplone è reduce dal primo successo in campionato conquistato sabato scorso ad Imola e dallo stop interno con la Sambenedettese nel recupero giocato mercoledì

Bolzano, 4 dicembre 2020.Redazione*

Nella 14esima giornata del girone d'andata del campionato di serie C girone B, l'FC Alto Adige/Südtirol affronta l'ottava trasferta. Domenica 6 dicembre, alle ore 15.00, sul terreno dello stadio "Euronics - Città di Arezzo" i biancorossi, nelle vesti di capolista in condominio con il Padova, si recano in visita all'Arezzo.

La formazione toscana, a causa dell'emergenza sanitaria ha dovuto posticipare alcune gare ed è reduce dal recupero infrasettimanale con la Sambenedettese giocato mercoledì pomeriggio sul campo di casa. Gli amaranto con il cavallino rampante hanno perso 2-3, dopo aver ottenuto la prima vittoria in casa dell'Imolese (0-2). Sono ancora due le gare da recuperare per l'undici di mister Andrea Camplone. Attualmente la formazione toscana si trova al penultimo posto in classifica con 6 punti, frutto del successo di sabato scorso in casa dell'Imolese e di tre pareggi.

L'FC Alto Adige/Südtirol, attualmente al vertice della graduatoria insieme a Padova, ha fin qui raccolto 26 punti, grazie a 7 vittorie e 5 pareggi, con un solo stop, mettendo a segno 21 reti e subendone 8. Miglior difesa del girone e secondo miglior attacco alla pari con il Mantova, dietro a Padova: 26 reti. 3 vittorie e 3 pareggi nelle cinque gare casalinghe fin qui disputate (10 reti segnate e 3 subite). 14 punti in 7 gare esterne per i biancorossi, fin qui miglior squadra in trasferta con 4 vittorie, 2 pareggi e lo stop a Padova con 11 reti realizzate e 5 subite. Domenica scorsa i biancorossi hanno pareggiato per 1-1, in casa, nel big-match con il Perugia e nelle ultime sei gare hanno colto 12 punti (tre vittorie e altrettanti pareggi). Si gioca in modalità "a porte chiuse" come disposto dai vigenti regolamenti.

GLI AVVERSARI

La storia in breve: l'Arezzo vanta 16 partecipazioni al campionato di serie B: la prima nel 1966-1967, l'ultima nel 2006-2007. 53 presenze nel campionato di terza divisione nazionale nelle svariate denominazioni e 5 in quarta serie. Un campionato di serie C vinto nel 1966, due di C1: 1982 e 2004, una Supercoppa di Lega Serie C nel 2004 e una Coppa Italia Semiprofessionisti nel 1981.
La scorsa stagione gli amaranto con il Cavallino si sono classificati al nono posto nel girone A della serie C rinunciando alla disputa dei play-off alla ripresa dell'attività dopo il lockdown.

L'allenatore: fino alla quinta giornata la squadra toscana è stata guidata da Alessandro Potenza, 36enne di Apricena, da calciatore vincitore degli europei under 21 nel 2004 e under 19 nel 2003 con la casacca azzurra, ec tecnico dell'Audace Cerignola. Dal sesto turno il timone è passato nelle mani di Andrea Camplone, 54enne ex Cesena e Catania.

Giocatori rappresentativi: la rosa degli aretini è stata completamente rifatta in estate e diverse sono state le operazioni compiute in corso d'opera. Tra queste l'arrivo di Alessio Cerci, attaccante 33enne con una lunga carriera alle spalle con le maglie di Roma, Brescia, Pisa, Atalanta, Fiorentina, Torino. Atletico Madrid, Milan, Genoa, Verona, Ankaragucu e Salernitana, oltre 200 gare in serie A, con 14 presenza in nazionale e 36 gare con le selezioni giovanili azzurre. Il capitano è l'esperto Aniello Cutolo, classe '83, attaccante con circa 300 gare in B alle spalle.
Il cammino in campionato: la squadra toscana occupa attualmente il 19° e penultimo posto nella graduatoria del girone A con 11 gare disputate a causa di una serie di rinvii dettati dall'impossibilità di scendere in campo per via dei contagi da Covid-19. Gli amaranto con il cavallino rampante, tornati in campo sabato scorso dopo quattro gare di fila rinviate, hanno colto la prima vittoria espugnando il campo dell'Imolese per 0-2 con reti di Belloni al 39' e Cutolo al 71'. 3 i pareggi (in casa con la Triestina, sul terreno del Matelica e a Gubbio) e 7 le sconfitte (con la Sambenedettese, a Mantova, con il Padova, a Carpi, con la Virtus Verona, con il Perugia, sul campo della Feralpisalò), 11 reti realizzate e 25 subite (difesa più perforata alla pari con il Ravenna, che ha disputato 13 gare). In casa, in cinque gare: 1 pareggio e 4 sconfitte con 4 reti all'attivo e 14 al passivo. Mercoledi 9 dicembre il recupero sul campo della Fermana e mercoledì 16 dicembre quello interno con il Fano.

I PRECEDENTI

Terza sfida tra le due squadre, seconda in terra toscana. I due precedenti risalgono alla stagione 2014-2015, serie C girone A. Gara d'andata nella 19a giornata d'andata il 6 gennaio 2015: FCS-Arezzo 4-3 al Druso con reti di Montini al 4' 0-1, Novothny al 18' e al 39' 2-1, Matin al 52' 3-1, Bonvissuto al 69' 3-2, Manuel Fischnaller 78' 4-2, Villagatti all'83' 4-3. Ritorno allo stadio "Città di Arezzo" il 10 maggio nella 38esima giornata: Arezzo-FCS 1-3: 0-1 al 9' G. Brugger, 2-0 al 22' rigore Manuel Fischnaller, 1-2 63' rigore Erpen. 1-3 al 77' Manuel Fischnaller.

EX DI TURNO

Marco Baldan, difensore, veneto di Cittadella classe 1993, all'FCS dal 2016 al 2018 con 19 presenze nelle varie competizioni.

L'ARBITRO

A dirigere la gara è stato designato il Signor Daniele Perenzoni della sezione di Rovereto. Al suo fianco gli assistenti Giovanni Mittica e Dario Gregorio di Bari e il quarto ufficiale Simone Galipò
di Firenze.

Settima direzione stagionale in serie C per Daniele Perenzoni, seconda nel girone B dopo Feralpisalò-Padova 3-1 e Perugia-Cesena 1-2. Il fischietto roveretano milita nella Can-C dal 2018 ed è alla trentesima direzione nel campionato di serie C.

IL PROGRAMMA

Serie C Girone B - 14ª giornata andata (05-06 dicembre 2020)
Legnago Salus - Cesena sabato ore 15.00
Matelica - Gubbio sabato ore 15.00
Modena - Fermana sabato ore 15.00
Arezzo - FC Alto Adige/Südtirol domenica ore 15.00
Ravenna - Padova domenica ore 15.00
Triestina - Sambenedettese domenica ore 15.00
Virtus V. Verona - Carpi domenica ore 17.30
Vis Pesaro - A.J. Fano domenica ore 17.30
Perugia - Imolese domenica ore 17.30
Feralpisalò - Mantova domenica ore 17.30

• comunicato

(nella foto Emanuele Gatto in azione)

Domenica la trasferta ad Arezzo

Chi è online

 398 visitatori online