Virtus Bolzano-Adriese: 5-0

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

I biancorossi agitano la manita con la doppietta di Timpone, i gol Gulic, Arnaldo ed Elis Kaptina

Bolzano, 28 febbraio 2021.Redazione*

Straripante vittoria della Virtus Bolzano che, sul sintetico dell'Internorm Arena, agita la manita e rifila cinque gol all'Adriese. Successo netto, firmato dalla doppietta di Timpone, e dai gol di Arnaldo ed Elis Kaptina, ed il timbro apposto dal debuttante Gulic.

LA CRONACA DELLA GARA

PRIMO TEMPO

Al 26' il portiere Vitiello para sui piedi dell'accorrente Rosso

Al 28' vantaggio Virtus Bolzano. Timpone si fa largo ai confini dell'area di rigore granata, per poi sfoderare una rasoiata che il portiere Marocco intercetta ma non trattiene, e la palla rotola nel sacco.

Al 43' Timpone ci prova da fuori area, palla alta sopra la traversa

SECONDO TEMPO

Al 4' cross di Marangon per il colpo di testa di Maniero che indirizza fuori bersaglio

Al 5' raddoppio Virtus Bolzano. Davi, da dentro l'area di rigore veneta, effettua un cross che Elis Kaptina capitalizza in acrobazia con una mezza rovesciata che non lascia scampo a Marocco.

All'8' Elis Kaptina, su assist di Cremonini, indirizza a colpo sicura ma sulla linea salva Bonetto che devia in angolo.

Al 9' terzo gol della Virtus Bolzano. Dalla bandierina parte il cross di Bacher, la palla spiove a centro area dove stacca Arnaldo Kaptina e di testa infila la terza rete per i bolzanini.

Al 13' c'è la staffilata di Marangon ben controllata a terra dal portiere Vitiello

Al 15' quarto gol per la Virtus Bolzano. Palla in velocità per Matteo Timpone che inquadra la porta ed insacca la rete che vale la doppietta personale.

Al 21' Scarparo di testa, su assist di Marangon, palla che sibila di poco sopra la traversa

Al 29' Grezzani esplode un gran tiro da fuori area, sul quale si distende Marocco che devia in angolo

Al 39' quinta rete per la Virtus Bolzano. Davi indirizza per Menghin che spedisce il pallone davanti alla porta veneta dove si fa trovare pronto Gulic che mette dentro la palla del 5-0.

VIRTUS BOLZANO-ADRIESE: 5-0

VIRTUS BOLZANO (4-3-1-2): Vitiello; Davi (24' s.t. Menghin), A. Kaptina, Kiem, Kicaj; Forti, Bacher, Cremonini (37' s.t. Osorio); Bounou (24' s.t. Grezzani); Timpone (19' s.t, Gulic), E. Kaptina (22' s.t. Mlakar). A disposizione: Grbic, De Santis, Cia, Rabija. Allenatore: Alfredo Sebastiani

ADRIESE (4-4-2): Marocco; Cavallari (19' s.t. Garau), Vecchi (16' s.t. Addolori), Scarparo (37' s.t. Tiozzo), Colman Castro; Bonetto, Scarpin (1' s.t. Maniero), Pagan (15' s.t. Germmi), Rosati; Marangon, Rosso. A disposizione: Causin, Hermes, Ferro, Bonini. Allenatore: Gianluca Mattiazzi

ARBITRO: Michele Molinaroli di Piacenza

MARCATORI: 28' p.t. Timpone (VBZ), 5' s.t. E. Kaptina (VBZ), 9' s.t. A. Kaptina (VBZ), 15' s.t. Timpone (VBZ), 39' s.t. Gulic (VBZ)

NOTE: Pomeriggio soleggiato e temperatura primaverile. Angoli 5 a 3 per la Virtus Bolzano. Ammonito: Arnaldo Kaptina della Virtus Bolzano. Recuperi: 1' p.t.; 4' s.t.

*comunicato

Virtus Bolzano-Adriese: 5-0