Gio04222021

Last update10:32:09

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Premiazione AIC Davi e Odogwu

Premiazione AIC Davi e Odogwu

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Il "Galà del Calcio Triveneto", tradizionale appuntamento dell'Associazione Italiana Calciatori in sinergia con l'Ussi-Unione Stampa Sportiva compie quest'anno vent'anni: nel rispetto delle normative sanitarie i riconoscimenti sono stati consegnati presso le sedi di appartenenza dei vari giocatori anziché nel corso della cerimonia al Teatro Comunale di Vicenza

Bolzano, 5 marzo 2021.Redazione*

Il "Galà del Calcio Triveneto", tradizionale appuntamento dell'Associazione Italiana Calciatori, compie quest'anno vent'anni. Purtroppo a causa delle restrizioni determinate dall'emergenza epidemiologica il consueto appuntamento presso il Teatro Comunale di Vicenza – città sede di AIC - per la tradizionale cerimonia di premiazione quest'anno purtroppo non ci sarà

L'Assocalciatori ha optato quindi per la consegna dei premi presso le sedi delle società di attuale appartenenza dei calciatori votati, nel massimo rispetto di quando disposto dalle normative in vigore. Nel primo pomeriggio di oggi, presso l'FCS Center di Maso Ronco sono stati premiati due giocatori biancorossi: Simone Davi, indicato quale migliore giocatore dell'FC Südtirol della stagione scorsa e Raphael Odogwu, votato quale migliore calciatore della Virtus Vecomp Verona, squadra nella quale militava nel campionato 2019-2020. I riconoscimenti sono stati consegnati da Paolo Bianchet, rappresentante Lega Pro per contro di AIC.

In seguito alle candidature giunte dai giornalisti dell'Ussi (Unione Stampa Sportiva) che insieme ad Aic organizza la manifestazione, i premi sono stati assegnati ai migliori giocatori delle squadre del Triveneto per la scorsa stagione di tutte le categorie professionistiche assieme a miglior allenatore, miglior calciatore di Calcio a 5, miglior calciatrice e miglior arbitro: per la serie A Mattia Zaccagni del Verona e Juan Agustin Musso dell'Udinese, per la B Riccardo Meggiorini lo scorso anno al Chievo Verona, Manuel Iori del Cittadella, Patrick Ciurria (Pordenone) e Mattia Aramu (Venezia), per la C Luis Maldonado (Arzignano Valchiampo) Ronaldo Pompeu Da Silva (Padova), Guido Gomez (Triestina), l'ex biancorosso Daniel Cappelletti (Vicenza) e, come detto, Raphael Odogwu e Simone Davi, miglior allenatore: Ivan Juric (Verona), miglior calciatrice: Sofia Cantore (Verona), miglior Arbitro: Daniele Orsato e miglior giocatore calcio a cinque: Pablo Belsito (Came Dosson).

*comunicato

Premiazione AIC Davi e Odogwu

Chi è online

 437 visitatori online