Dom05092021

Last update01:47:34

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Ultima di campionato sul campo dalla Vis Pesaro

Ultima di campionato sul campo dalla Vis Pesaro

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Nella 38esima giornata, 19esima del girone di ritorno i biancorossi concludono la stagione regolare sul terreno del "Tonino Benelli" marchigiano con il terzo posto in classifica già acquisito

Bolzano, 30 aprile 2021.Redazione*

38esima giornata, 19esima e ultima del girone di ritorno della serie C girone B con l'FC Alto Adige/Südtirol matematicamente terzo - ma con l'obiettivo di finire migliore terza dell'intero campionato - impegnato in quel di Pesaro. I biancorossi saranno di scena al "Tonino Benelli" del centro marchigiano nel pomeriggio di domenica 2 maggio per affrontare la Vis Pesaro. Fischio d'inizio alle ore 15.00, in modalità "a porte chiuse".

La formazione guidata da Stefano Vecchi proviene dal pareggio interno "di rigore" per 1-1 conseguito domenica scorsa al "Druso" contro il Cesena con reti di Daniele Casiraghi (vice cannoniere del girone con 14 reti, al terzo centro stagionale su rigore) e del co-cannoniere del raggruppamento B Mattia Bortolussi al 15esimo gol, secondo su rigore. In casa biancorossa mancherà il centrocampista Leandro Greco, squalificato per un turno per somma di ammonizioni.

La Vis Pesaro proviene dal successo esterno per 1-0 conquistato sul campo del Mantova con gol- partita di Cannavò all'8'. Tre punti utili alla squadra di mister Daniele Di Donato per conquistare la salvezza matematica.

GLI AVVERSARI

La storia in breve - La Vis Pesaro è uno dei club più vecchi d'Italia. Una società di lungo corso che ha militato per la maggiore nei campionati di Serie C (questa è la 26esima stagione in terza divisione nazionale). I marchigiani hanno sfiorato due volte la Serie B, senza però raggiungerla. La prima volta nella stagione 1968-1969, la seconda promozione nel 1988-1989.

L'allenatore - Daniele Di Donato, 43enne marchigiano di Giulianova, 413 presenze in B da calciatore tra il 1996 e il 2014 con le maglie di Torino, Castel di Sangro, Siena, Palermo, Arezzo, Ascoli e Cittadella. Da tecnico, dopo la Beretti del Modena nel 2016-2017 ha guidato la Jesina per poi vincere il campionato di serie D 2018-2019 con l'Arzignano (13 reti di Rapha Odogwu), poi le esperienze ad Arezzo e a Trapani. Il 3 novembre 2020, è subentrato a Giuseppe "Nanu" Galderisi al timone della Vis Pesaro.

Il mercato di gennaio - Acquisti: Gucci (Pistoiese), Di Sabatino (Fano), Ndiaye (Atalanta), Tassi (svincolato), Ferrani (Viterbese), Germinale (Cavese), Carissoni (Torino), Bertinato (Venezia). Cessioni: Pezzi (Pistoiese), Marcheggiani (Lucchese), Farabegoli (Sampdoria), Faraghini (Nestor Calcio), Lelj (risoluzione), Ngissah (Pro Sesto), Blue (Vastese), Eleuteri (Carpi)

Il cammino in campionato – 14esimo posto, salvezza matematica: 41 punti dopo 37 gare (11 vittorie, 8 pareggi, 18 sconfitte con 40 reti segnate e 54 subite, di cui 25 punti in casa grazie a 7 vittorie, 4 pareggi, 7 le sconfitte con 19 reti realizzate e 23 subite). Manuel Di Paola, centrocampista classe 1997, è il capocannoniere della compagine marchigiana con 7 gol, di cui 4 decisive.

IL CAMMINO IN CAMPIONATO DELL'FCS

L'FC Alto Adige/Südtirol, 72 punti in 37 gare, frutto di 20 vittorie e 12 pareggi (5 stop) con 63 reti all'attivo (terzo miglior attacco: 4 meno del Padova e 2 meno del Perugia) e 28 al passivo (terza miglior difesa dopo Modena: 25 e Padova: 26). In trasferta terza squadra per rendimento dopo Padova (36 punti) e Cesena (33): 31 punti in 18 gare: 8 vittorie, 7 pareggi, 3 stop con 30 reti segnate e 16 subite.

EX DI TURNO

Davide Voltan, arrivato all'FCS nel gennaio scorso, ha giocato nella Vis Pesaro dal mese di gennaio 2019 fino allo stop per lockdown nel 2020, complessivamente: 41 gare con 6 reti e un assist per poi passare alla Reggiana nell'estate scorsa.

I PRECEDENTI

Sono 5 i precedenti: 4 vittorie FCS e 1 marchigiana. Nel 2018-2019: il 18 novembre, allo stadio Druso, la Vis Pesaro si impose per 1-0 con gol-partita di Diop al 92'. Il 17 marzo 2019, nel ritorno, al "Tonino Benelli", successo dell'FCS con il minimo scarto 1-0; Turchetta al 32'. 2019-2020: prima giornata, il 25 agosto in terra marchigiana 2-1 per il Südtirol, grazie alle reti di Morosini e Mazzocchi, rispettivamente al 19' e al 33'. All'84' la rete marchigiana messa a segno da Davide Voltan. Il 22 gennaio 2020 il ritorno a Bolzano: 2-0, al 2' Ierardi e 52' Turchetta. All'andata nella stagione corrente, il 17 gennaio scorso, al "Druso", successo dell'FCS per 1-0 grazie al gol firmato da Hannes Fink all'8' della ripresa.

L'ARBITRO

A dirigere il confronto è stato designato Daniele Virgilio della sezione di Trapani, coadiuvato dagli assistenti Fabrizio Giorgi di Legnano e Veronica Martinelli di Seregno, quarto ufficiale Valerio Pezzopane de L'Aquila. Il direttore di gara Daniele Virgilio è alla seconda stagione in forza alla Can-C. Lo scorso anno ha diretto 10 gare di campionato, di cui 4 nel girone B e tra queste Padova-Vis Pesaro 4-0 del 2 febbraio 2020. Nella corrente stagione ha arbitrato 11 gare del campionato di C, di cui tre nel girone B e tra queste Modena-FC Südtirol 1-2 del 22 novembre 2020.

LA PARTITA IN DIRETTA

Diretta televisiva pay-per-view su ElevenSports https://elevensports.it, diretta testuale sul sito www.fc-suedtirol.com; collegamenti radio in diretta sulle frequenze di Radio Dolomiti e Radio NBC Rete Regionale.

IL PROGRAMMA

Serie C Girone B - 38ª giornata, 19ª ritorno
Domenica 2 maggio. Ore 15.00

Cesena-Arezzo
Feralpisalo'-Perugia
Gubbio-A.J. Fano
Legnago Salus-Fermana
Matelica-Imolese
Padova-Sambenedettese
Ravenna-Carpi
Triestina-Mantova
Virtus Vecomp Verona-Modena
Vis Pesaro- FC Alto Adige/Südtirol

(nella foto Marco Beccaro)

Ultima di campionato sul campo dalla Vis Pesaro

Chi è online

 271 visitatori online