Lun10182021

Last update07:34:27

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Virtus Bolzano-Arco: 6-0

Virtus Bolzano-Arco: 6-0

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Bolzano, 10 ottobre 2021. Redazione*

Virtus Bolzano straripante. I biancorossi seppelliscono l'Arco con sei reti, testimonianza inequivocabile di un predominio bolzanino che è durato per l'intero arco di gara.

La Virtus Bolzano parte subito forte ed al 6' c'è l'idea di Bounou per Timpone il cui tiro a botta sicuro s'infrange sul palo. All'8' la Virtus Bolzano sblocca la gara. L'azione parte da Osorio che effettua un lungo traversone che finisce nel cuore dell'area avversaria, dove si fa trovare pronto Timpone per il tapin vincente. Insistono i padroni di casa ed al 15' c'è il traversone di Buzzi, la palla spiove dalle parti di Osorio che di testa impegna di testa il portiere avversario, l'estremo si distingue un attimo dopo nel rintuzzare il rebound di Timpone calciato da distanza ravvicinata. Al 19' Osorio parte in velocità, scarta due avversari e detta il suggerimento per Timpone, l'attaccante biancorosso conclude con un tiro impreciso che si piazza lontano dalla porta trentina. Al 20' gran tiro di Buzzi parato a terra dal portiere Cazzolli. La Virtus Bolzano domina in lungo ed in largo, senza lasciare possibilità all'Arco di imbastire azioni importanti. Al 30' è ancora Osorio a destreggiarsi al limite dell'area, da dove lascia partire un bel tiro che sfiora il montante della porta dell'Arco. Un minuto dopo c'è il raddoppio. Kaptina verticalizza per Bacher, il centrocampista entra in area da dove scocca un tiro che non lascia scampo al portiere. Al 34' la Virtus Bolzano serve il tris con la gran botta di Timpone. L'Arco prova a destarsi dalla pressione biancorossa ed al 37' c'è la prima ed unica occasione della rima frazione, con un tiro cross di Grosso parato bene dal portiere biancorosso Pircher. Al 42' va ancora in gol la Virtus Bolzano. Scambio Bounou-Osorio, la conclusione di quest'ultimo è precisa e la palla s'infila nell'angolo basso a destra della porta arcense. Prima del duplice fischio i padroni di casa segnano la quinta rete. Al 45' Forti imbecca Kaptina che non si lascia sfuggire l'occasione e conclude in rete di potenza.
Nella ripresa la Virtus Bolzano non allenata la presa. Al 2' Kuka detta per Kaptina che si gira improvvisamente e conclude tra le braccia del portiere. Al 5' è ancora Kuka a farsi vedere con una conclusione che termina di poco lontano dallo specchio. Al 7' l'Arco ci prova con il tiro in porta di Rosà parato a terra da Pircher. Alla mezz'ora l'Arco rimane in dieci uomini per l'espulsione comminata a Vinci.

La gara si conclude con le ultime due importanti occasioni costruite dalla Virtus Bolzano. Al 35' il tiro di Koni a botta sicura è deviato dalla retroguardia ospite. Koni non sbaglia al 41' quando realizza la sesta rete, dopo uno scambio con Recla.

VIRTUS BOLZANO-ARCO: 6-0

VIRTUS BOLZANO: Pircher, Forti, Kaptina (9' s.t. Recla), Bacher (1' s.t. Kuka), Osorio, Timpone (33' s.t. Koni), Bedin, Buzi, Bussi, Tissone (30' s.t. Kicaj), Bounou (10' s.t. Rabija). A disposizione: Helihil, Al Salih, Albanese, Naci. Allenatore: Alfredo Sebastiani

ARCO: Cazzolli, Lombardo, Grossi, Miani (38' s.t. Calzà), Vinci, Ischia, Pierro (43' s.t. Signoretti), Pederzini, Rosà (1' s.t. Pasqua), Garcia (10' s.t. Odorizzi), Pasini. A disposizione: Vivaldi, Rigatti, Baresi, Risatti. Allenatore: Paolo Zasa.

ARBITRO: Ismail di Rovereto

MARCATORI: 8' p.t. Timpone (VBZ), 31' s.t. Bacher (VBZ), 34' p.t. Timpone (VBZ), 42' p.t. Osorio (VBZ), 45' p.t. Kaptina (VBZ), 41' s.t. Koni (VBZ)

ESPULSO: 30' s.t. Vinci (A)

* comunicato

(nella foto Matteo Timpone)

Virtus Bolzano-Arco: 6-0

Chi è online

 192 visitatori online