Lun12062021

Last update02:34:13

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Il Trento alla “Scala” del calcio della 3° Serie: oggi i gialloblù sfidano la capolista Padova

Il Trento alla “Scala” del calcio della 3° Serie: oggi i gialloblù sfidano la capolista Padova

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Ben 10 gli ex di turno tra le fila aquilotte. Il match dello stadio "Euganeo" sarà trasmesso in diretta su Eleven Sports

Padova, 17 ottobre 2021. Redazione*

Sfida alla capolista. Nella nona giornata d'andata del girone A di serie C il Trento fa rotta verso Padova per affrontare - domenica 17 ottobre alle ore 17.30 - la compagine veneta, che guida la classifica del raggruppamento con 19 punti conquistati, sette in più dei gialloblù, protagonisti di un inizio di campionato assolutamente positivo.

Sino a questo momento la compagine di Carmine Parlato ha disputato 4 gare esterne, conquistando 2 punti, per ef-fetto dei pareggi contro Piacenza e Pro Vercelli e delle sconfitte contro Alto Adige/Südtirol e Renate, con uno score complessivo di 1 rete realizzata e 6 subite.
Il Padova, invece, da-vanti al pubblico amico ha disputato 4 gare, vincendone 3 (contro Pergolettese, Triestina e Fiorenzuola) e pareggian-done 1 (contro il Seregno), con un report complessivo di 7 reti segnate e 2 al passivo.
La sfida dello stadio "Euganeo" sarà trasmessa in diretta streaming da Eleven Sports a partire dalle ore 17.30.

Così in campo.
Mister Parlato non potrà disporre dello squalificato Chinellato, degli infortunati Oddi, Bigica, Osuji, Ferrara e Comper e ha convocato 19 giocatori, potendo contare sul rientro di Vianni.

I nostri avversari.

Fondato nel 1910 il Calcio Padova è stato rifondato il 24 luglio 2014 come Biancoscudati Padova, ritrovando dall'anno successivo (2015) la denominazione originaria.

Fra i migliori risultati sportivi dei veneti figurano il terzo posto nel torneo di serie A 1957 - 1958 e la finale di Coppa Italia raggiunta nella stagione 1966 - 1967, partecipando per 16 volte al campionato di massima serie.

Gli elementi di spicco dell'organico diretto dal tecnico Mas-simo Pavanel, alla sua prima annata sulla panchina del Pa-dova dopo aver guidato le giovanili dell'Hellas Verona e le prime squadre di Arezzo, Triestina e Feralpisalò, sono il portiere Antonio Donnarumma (ex Milan, Piacenza, Gubbio, Genoa, Bari, Asteras Tripolis e, nuovamente, Milan), i difensori Carlo Pelagatti (ex Arezzo, Sangiovannese, San Marino, Bassano Virtus, Ascoli, Catania, Cittadella e Arezzo) e Sinisa Andelkovic (ex Maribor, Palermo, Ascoli, Modena, Palermo, Venezia e già Nazionale Sloveno), i centro-campisti Ronaldo (ex Grosseto, Empoli, Catanzaro, Pro Vercelli, Lazio, Salernitana e Novara) e Simone Della Latta (ex Gavoranno, Viareggio, Pontedera, Grosseto e Piacenza) e gli attaccanti Fabio Ceravolo (5 stagioni in serie A con Reggina, Atalanta e Parma, 11 in serie B con Atalanta, Reggina, Ternana, Benevento, Parma e Cremonese) e Cosimo Chiricò (ex Vigor Lamezia, Virtus Casarano, Virtus Lanciano, Lecce, Latina, Ascoli, Prato, Foggia, Cesena, Monza e, nuovamente, Ascoli).
I colori sociali del Padova sono il bianco e il rosso e la compagine veneta gioca le gare interne allo stadio "Euga-neo" (capienza totale: 32.420 posti).

Gli ex della partita.

Tantissimi gli ex tra le fila gialloblù, a partire da mister Carmine Parlato che del Padova è stato prima giocatore (dal 1990 al 1992) e poi allenatore (dal 2014 al 2016), vincendo il campionato di serie D.
Tra i giocatori del Trento, che vantano trascorsi in maglia biancorossa (sia a livello di prima squadra che di settore giovanile), figurano il portiere Matteo Cazzaro, i difensori Matteo Dionisi e Filippo Carini, i centrocampisti Gabriel Nunes, Carlo Caporali, Wilfred Osuji e gli attaccanti Matteo Chinellato, Cristian Pasquato ed Emiliano Pattarello.

I precedenti.

I precedenti ufficiali fra le due squadre in Veneto sono 16: 11 le vittorie patavine (l'ultima per 1 a 0 nella Coppa Italia di serie C 1986/87), 2 i pareggi (l'ultimo per 0 a 0 in serie C-1 1986/87) e 3 successi trentini (l'ultimo per 3 a 0 in se-rie C-1 1978/79). La sfida non si gioca a Padova dal 21 gennaio 1987, ma allora il match si giocò all' "Appiani".

La terna arbitrale.

A dirigere Padova - Trento sarà Daniele Rutella, apparte-nente alla sezione di Enna, alla sua quinta stagione in serie C: sino a questo momento ha diretto complessivamente 63 gare di campionato, 6 di Coppa Italia e 28 tra campionato e Coppa Italia "Primavera".
Gli assistenti saranno Giulio Basile e Giacomo Pompei Poentini, appartenenti rispettivamente alle sezioni di Chieti e Pesaro con Adil Bouabid di Prato nelle vesti di Quarto Uf-ficiale.

Il programma dell'ottava giornata.
Domenica 17 ottobre 2021

Pro Patria - Alto Adige/Südtirol (ore 14.30)
Triestina - Fiorenzuola (ore 14.30)
Feralpisalò - Legnago Salus (ore 17.30)
Giana Erminio - Virtus Verona (ore 17.30)
Juventus U23 - Seregno (ore 17.30)
Mantova - Lecco (ore 17.30)
Padova - Trento (ore 17.30)
Pergolettese - Albinoleffe (ore 17.30)
Piacenza - Pro Sesto (ore 17.30)
Lunedì 18 ottobre 2021
Renate - Pro Vercelli (ore 21.00)

La classifica.

Padova 19 punti; Alto Adige/Südtirol* 17; Renate e Albinoleffe 16; Lecco 15; Feralpisalò e Pro Vercelli 14; Trento 12; Seregno, Triestina e Juventus U23 9; Piacenza, Mantova, Giana Erminio, Fiorenzuola, Legnago Salus* e Pro Patria 8; Virtus Vecomp e Pergolettese 5; Pro Sesto 3.
*: una partita in meno.

Tv e Internet

La sfida tra Padova e Trento sarà trasmessa in diretta streaming video su Eleven Sports all'indirizzo www.elevensports.it (servizio a pagamento) a partire dalle ore 17.30.
Sul sito www.actrento.com sarà proposta la diretta te-stuale dell'incontro in modalità livescore e gli aggiorna-menti saranno sempre attivi anche sui Social Network gialloblu.

I convocati.

Portieri: Cazzaro (1999); Chiesa (2000).
Difensori: Carini (1990); Dionisi (1985); Galazzini (2000); Raggio (2001); Seno (2000); Simonti (2000); Trainotti (1993).
Centrocampisti: Caporali (1994); Izzillo (1994); Nunes (1994); Ruffo Luci (2001); Scorza (2000);
Attaccanti: Barbuti (1992); Belcastro (1991); Pasquato (1989); Pattarello (1999); Vianni (2001).

* comunicato

(nella foto mister carmine Parlato)

Il Trento alla “Scala” del calcio della 3° Serie: oggi i gialloblù sfidano la capolista Padova

Chi è online

 172 visitatori e 1 utente online