Lun12062021

Last update01:13:26

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio CAMPIONATO SERIE C GIRONE A: Piacenza piegato al “Druso”, l’FCS si impone 2-0

CAMPIONATO SERIE C GIRONE A: Piacenza piegato al “Druso”, l’FCS si impone 2-0

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Nella decima giornata d'andata l'undici di mister Ivan Javorcic vince in casa con un gol per tempo: apre lo score Rover al 7', nella ripresa il raddoppio di Broh dopo 5'

Bolzano, 21 ottobre 2021. Redazione*

L'FC Alto Adige/Südtirol allunga la striscia positiva e conserva l'imbattibilità superando in casa, per 2-0 (1-0 al riposo), il Piacenza nella decima giornata d'andata del campionato di serie C girone A.

I biancorossi di mister Ivan Javorcic, impegnati per la sesta volta tra le mura amiche conquistano la sesta vittoria, che si aggiunge ai tre pareggi e prolungano anche il primato positivo di una sola rete subita in 9 gare disputate con Poluzzi che raggiunge i 742' di imbattibilità.
La partita si sblocca al 7' al culmine di una pregevole manovra biancorossa: Casiraghi riceve al vertice sinistro dell'area e crossa per Tait che, dalla parte opposta, in area, fa la sponda di testa e serve Rover, il cui tap-in si insacca alle spalle di Pratelli per il vantaggio dei padroni di casa: 1-0. Il raddoppio al 5' della ripresa: Fischnaller riceve palla in area e tenta due volte la conclusione, venendo in entrambi i casi murato, dopo il terzo tiro deviato, la palla arriva a Broh, che anticipa Pratelli e insacca il 2-0.
.
IN CAMPO
Mister Cristiano Scazzola schiera il "suo" Piacenza con il 3-5-2. Davanti al portiere Pratelli, difesa con Armini, Marchi e Tafa, a centrocampo Giordano, Suljic, De Grazia, Parisi e Bobb, punte Dubickas e Rabbi.
Mister Ivan Javorcic, schiera i biancorossi padroni di casa con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, linea difensiva con laterali De Col e Fabbri, centrali Zaro e Malomo, in mezzo al campo Broh, Tait e Gatto con Casiraghi e Rover alle spalle di Fischnaller.

LIVE MATCH

Primo tempo
7' Casiraghi riceve sul vertice dell'area e crossa per Tait, che di testa fa la sponda e serve Rover, il cui tap-in buca Pratelli per il vantaggio dei padroni di casa: 1-0
17' Blitz di Casiraghi che sottrae palla ad Armini e punta la porta, concludendo appena arrivato al limite dell'area: il suo tentativo si spegne a lato di poco.
18' Casiraghi appoggia per Broh, conclusione al volo dal limite dell'area, palla fuori misura.
19' Imbucata di Gatto per Fischnaller, che sfugge alla difesa piacentina ma Pratelli resta in piedi e para.
39' Punizione dal limite di Casiraghi indirizzata sotto l'incrocio dei pali, para Pratelli.

Secondo tempo
5' Fischnaller riceve palla in area e tenta due volte la conclusione, venendo in entrambi i casi murato. Dopo il terzo tiro deviato, la palla arriva a Broh, che anticipa Pratelli e insacca il 2-0.
22' Conclusione potente di Casiraghi dal limite dell'area, Pratelli si rifugia in angolo.
45'Sfiora il tris Candellone: l'attaccante arriva con un attimo di ritardo su un cross basso dalla sinistra e manca l'impatto vincente.

F.C. ALTO ADIGE/SÜDTIROL – PIACENZA CALCIO 1919 2-0 (1-0)

F.C. ALTO ADIGE/SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Fabbri (33' st Fink), Zaro (24' st Vinetot), Malomo, De Col; Gatto, Broh, Tait; Casiraghi (24' st Davi), Rover (12' st Candellone); Fischnaller (24' st Odogwu).
A disposizione: Meli, Marano, Moscati, Heinz.
Allenatore: Ivan Javorcic

PIACENZA CALCIO (3-5-2): Pratelli; Armini, Marchi, Tafa; Giordano, Suljic (16' st Corbari), De Grazia (1' st Gonzi), Parisi (27' st Gissi), Bobb; Dubickas (27' st Lamesta), Rabbi (16' st Simonetti).
A disposizione: Libertazzi, Gallettti, Nava, Anghileri, Burgio, Codromaz, Spini.
Allenatore: Cristiano Scazzola

ARBITRO: Marco Acanfora di Castellamare di Stabia

ASSISTENTI: Francesco Ciancaglini di Vasto e Fabrizio Giorgi di Legnano

IV UFFICIALE: Giuseppe Sassano di Padova.

RETI: 7' pt 1:0 Rover (FCS); 5' st 2:0 Broh (FCS).

NOTE: cielo sereno, temperatura attorno ai 14°, campo in ottime condizioni
Ammoniti: 26' pt Zaro (FCS), 27' pt Armini (PC), 30' pt Rover (FCS), 35' st Tafa (PC)
Espulso: 10' st Armini (PC) per doppia ammonizione.
Angoli: 1-3Conclusione potente di Casiraghi dal limite dell'area, Pratelli si rifugia in angolo (0-1). Recupero: 0'+ 3'

*comunicato

(Broh segna il 2-0)

CAMPIONATO SERIE C GIRONE A: Piacenza piegato al “Druso”, l’FCS si impone 2-0

Chi è online

 184 visitatori online