Dom01232022

Last update04:20:25

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Si torna a casa: Domani alle 14.30 il Trento Calcio Femminile ospita a Mattarello il Bologna

Si torna a casa: Domani alle 14.30 il Trento Calcio Femminile ospita a Mattarello il Bologna

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Le gialloblù, reduci dal pari conquistato sul campo del Vfc Venezia, in casa hanno raccolto 10 punti su 12 disponibili

Trento, 4 dicembre 2021.Redazione*

Il Trento Calcio Femminile vuole tornare a correre. Dopo il pareggio di domenica scorsa sul campo del Vfc Venezia, domenica pomeriggio (calcio d'inizio alle ore 14.30) la compagine di mister Max Spagnolli, ancora imbattuta, ospita sul sintetico di Mattarello il Bologna Women nell'impegno valevole per la nona giornata del girone d'andata del campionato di serie C.

Sino a questo momento le gialloblù hanno raccolto 10 punti nelle 4 gare disputate davanti al pubblico amico per effetto di 3 successi (contro Mittici, Triestina e Spal) e 1 pareggio (contro la Jesina) con 14 reti all'attivo e 4 al passivo mentre, in trasferta, il Bologna ha conquistato 6 punti grazie a due successi (contro Isera e Riccione), a fronte di altrettante sconfitte (contro Vfc Venezia e Portogruaro) con un totale di 5 reti realizzate e altrettante subite.

Attualmente Torresani e compagne occupano la quarta piazza in classifica a quota 18 punti, a due lunghezze di distanza dalla coppia di testa formata da Vicenza e Brixen e a meno uno dal Venezia Fc. Settimo posto, invece, per il Bologna a quota 9 punti.

Le scelte del tecnico gialloblù.
Mister Spagnolli dovrà fare a meno della sola Carolina Poli e ha convocato 20 giocatrici, tra cui la 18enne Giorgia Tonetti, elemento di spicco della formazione Under 19.
Le parole di mister Max Spagnolli.
"Si tratta di una partita importante contro un'avversaria che ha diversi elementi di qualità. Sin qui ha avuto un rendimento un po' discontinuo, ma in trasferta ha già vinto due volte e, dunque, sarà un match da prendere con le molle. Prima della sosta disputeremo tre gare, due delle quali in casa, da cui vogliamo ricavare il massimo per restare agganciate al treno di testa. La settimana è stata buona, nonostante le temperature rigide: il gruppo ha lavorato bene e preparato nel migliore dei modi la sfida. La parola chiave per fornire una prestazione positiva e, mi auguro, centrare la vittoria è equilibrio."

Le nostre avversarie.
Espressione femminile della società felsinea, il Bologna Women affronta per la prima volta le gialloblù in un campionato ufficiale. Capocannoniere della compagine rossoblù, guidata da Michelangelo Galasso, è l'attaccante classe 2003 CarolGiuliani, sin qui autrice di 3 marcature. L'organico della compagine emiliana è un perfetto mix tra calciatrici esperte e giovani.
La terna arbitrale.
A dirigere la sfida tra Trento Calcio Femminile e Bologna sarà Giorgio D'Agnillo della sezione di Vasto, coadiuvato dagli assistenti Luca Schmid e Romeo Sonfack Zontsa, appartenenti rispettivamente alle sezioni di Rovereto e Trento.

Partite e arbitri della nona giornata (ore 14.30)
Brixen - Atletico Oristano (rinviata al 6 febbraio)
Mittici - Padova (Bazzo di Bolzano)
Riccione - Portogruaro (Gallorini di Arezzo)
Trento Calcio Femminile - Bologna (D'Agnillo di Vasto)
Triestina - Jesina (Terribile di Bassano del Grappa)
Venezia Fc - Spal (Pizzi di Bergamo)
Vicenza - Vfc Venezia (Santarossa di Pordenone)
Vis Civitanova - Isera (Batini di Foligno)

La classifica dopo 8 giornate.
Vicenza e Brixen 20 punti; Venezia Fc 19; Trento Calcio Femminile e Riccione 18; Vfc Venezia 13; Bologna e Triestina 9; Atletico Oristano 8; Portogruaro, Spal, Isera e Jesina 7; Padova e Mittici 6; Vis Civitanova 5.

*comunicato

(nella foto la squadra del Trento Calcio Femminile)

Si torna a casa: Domani alle 14.30 il Trento Calcio Femminile ospita a Mattarello il Bologna

Chi è online

 162 visitatori online