Lun12052022

Last update08:50:54

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Di Natale: Spezzata la serie negativa

Di Natale: Spezzata la serie negativa

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Totò Di NataleUdine, 7 aprile 2012. - La rete del 2-0 oltre che aver chiuso virtulamente la garacontro il Parma entrerà di diritto nella storia del calcio per essere la centocinquantesima in Serie A di Totò Di Natale. Il capitano, però, pensa al risultato e al terzo posto ritrovato in coabitazione con la Lazio: "Oggi abbiamo conquistato tre punti fondamentali e il mio gol ha aiutato la squadra a vincere una partita difficile. Oggi avevamo bisogno di fare risultato dopo una serie negativa di quattro partite. Dovevamo ripartire".

Guidolin ha dichiarato che si tratta di uno dei gol più belli che abbia mai visto.

"E' un complimento che mi fa un piacere enorme. Non posso che ringraziarlo. Era già da un po' che aspettavo questa rete".

E' riaperta la caccia al terzo posto?

"Non è mai stata chiusa. Lazio e Napoli sono fortissime, ma Inter e Roma non sono ancora tagliate fuori. Noi dobiamo solo pensare a giocare una partita alla volta da qui alla fine".

Il gol nel finale di Lucarelli ha riaperto il match. Paura di vincere?

"Quello no, ma un pizzico di sofferenza sì.

A chi dedichi questa rete?

"Ai compagni, alla società e ai tifosi. Anche oggi i nostri supporters sono stati fantastici: ci hanno sostenuto dall'inizio alla fine".

Come ti sei trovato con Barreto come partner d'attacco?

"Benissimo, il brasiliano ha qualità da vendere. Sono contento per lui porchè non giocava una partita dal primo minuto da tanto tempo. Ma non dimentichiamo gli altri attaccanti in rosa: Floro, Fabbrini, Torje e Abdi sono molto in gamba".

Credi sia possibile vincere la classifica cannonieri?

"Sarà durissima quest'anno. Ibra va fortissimo".

Udinese.it

Di Natale: Spezzata la serie negativa

Chi è online

 625 visitatori online