Mar02072023

Last update04:51:11

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio It’s derby time: domani a Mattarello il Trento Calcio Femminile ospita l’Isera

It’s derby time: domani a Mattarello il Trento Calcio Femminile ospita l’Isera

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Gialloblu in striscia positiva da 10 turni (9 vittorie e 1 pareggio).E mercoledì c'è il recupero contro la Vis Civitanova. Diretta streaming del match su Eleven Sports

Trento, 26 marzo 2022. - Redazione*

A Mattarello sarà tempo di derby: domenica pomeriggio (kick off alle 14.30 per esigenze televisive) le gialloblu ospiteranno l'Isera nella "straprovinciale" trentina valevole per la 21esima giornata - la sesta del girone di ritorno - del campionato di serie C.

Terze in classifica a meno cinque dalla capolista Vicenza e a meno uno dal Venezia Fc, ma con una gara in meno rispetto alle due squadre venete, le ragazze di Max Spagnolli vogliono continuare a correre: la striscia positiva dura ormai da 10 turni con Valzolgher e compagne che hanno saputo raccogliere la bellezza di 9 successi e 1 pareggio, con uno score complessivo di 20 reti realizzate e appena 7 al passivo.

Il match del "Mantova" sarà trasmesso in diretta, in modalità streaming, sul canale Eleven Sports della Lega Nazionale Dilettanti.
Per accedere all'impianto sarà necessario essere in possesso del Green Pass Rafforzato (o Super Green Pass).

Le scelte del tecnico gialloblu.
Mister Spagnolli dovrà fare a meno di Torresani ed Erlicher e ha convocato 20 giocatrici, tra cui figurano anche Sartori e Parisi, elementi di punta dell'Under 19.

Le parole di mister Max Spagnolli.
"Il derby è sempre il derby ed è una sfida che, al di là della classifica, ha dinamiche particolari, soprattutto dal punto di vista emotivo. Siamo consapevoli della difficoltà della partita ma, allo stesso tempo, l'abbiamo preparata bene, come sempre del resto e vogliamo proseguire nel nostro percorso. La squadra sta bene, l'organico è quasi al completo e vogliamo regalare un'altra soddisfazione ai nostri tifosi. Giochiamo in casa, davanti alle telecamere della Lega Nazionale Dilettanti e questo sarà un ulteriore stimolo per raggiungere una vittoria che ci permetterebbe di restare nella scia delle due squadre che ci precedono attualmente in classifica. Mi aspetto una gara complicata: equilibrio e pazienza sono le parole chiave che dovranno accompagnarci nell'approccio e nella gestione della sfida contro l'Isera".

Le nostre avversarie.
Alla sua seconda stagione consecutiva in serie C, l'Isera da diverse stagioni sviluppa un settore femminile.
Gli elementi di spicco della formazione lagarina, guidata da questa stagione da Luca Zorzutti, precedentemente impegnato nel settore giovanile della stessa società, sono le centrocampiste Laura Manconi e Federica Turrini (ex Unterland Damen). Attenzione anche alle due giovanissime Pisoni (classe 2006) e Sartori (classe 2004), autrici entrambe di 4 marcature sino a questo momento.
I colori sociali dell'Isera sono il bianco e il rosso.

Così all'andata.
La sfida d'andata, disputata in terra lagarina, si concluse con la vittoria del Trento per 3 a 1: per le gialloblu doppietta di Ale Tonelli e acuto di Rosa con rete della bandiera biancorossa a firma di Bertolini su calcio di rigore.

ISERA – TRENTO CALCIO FEMMINILE 1-3

ISERA: Valenti, Stedile (45'st Salvetti), Manconi, Bertè, Planchestainer, Turrini, Bertolini, Muco, Pisoni (38'st Pace), Sartori, Campana (22'st Gazzini).
A disposizione: Tesini, Campostrini, Razzano.
Allenatore: Luca Zorzutti.

TRENTO CALCIO FEMMINILE: Valzolgher, Chemotti, Ruaben, Tononi (18'st Antolini), Bertamini, L. Tonelli, A. Tonelli (26'st Erlicher), Lucin (15'st Settecasi), Varrone (32'st Gastaldello), Rosa (48'st Lenzi), Poli.
A disposizione: Callegari, Giovannini, Torresani, Fuganti.
Allenatore: Max Spagnolli.

ARBITRO: Cevenini di Siena (Alosi di Trento e Prosperi di Arco Riva).

RETI: 5'pt Rosa (T), 17'pt e 5'st A. Tonelli (T), 25'st rigore Bertolini (I).

NOTE: campo pesante. Pubblico numeroso. Ammonite Antolini (T), Chemotti (T).

La terna arbitrale.
A dirigere la sfida tra Trento e Isera sarà Nicolò Zammarchi appartenente alla sezione di Cesena, coadiuvato dagli assistenti arbitrali Alessio Guerrieri e George Muraviev, entrambi appartenenti alla sezione di Trento.

Partite e arbitri della 21esima giornata (ore 15.30).
Atletico Oristano - Portogruaro (Bassoli di Monza)
Brixen - Triestina (Paccagnella di Bologna)
Mittici - Jesina (Marra di Mantova)
Riccione - Vfc Venezia (Iacopetti di Pistoia)

Trento Calcio Femminile - Isera (Zammarchi di Cesena, ore 14.30)
Venezia Fc - Padova (Spedale di Palermo)
Vicenza - Bologna (Dania di Milano)
Vis Civitanova - Spal (Fantozzi di Civitavecchia)

La classifica (dopo 20 giornate).

Vicenza 51 punti; Venezia Fc 47; Trento Calcio Femminile* 46; Brixen e Riccione* 36; Triestina 33; Vfc Venezia* 31; Portogruaro 27; Bologna e Jesina 26; Padova* 24; Isera 17; Atletico Oristano (-1) 16; Mittici* 13; Vis Civitanova* 10; Spal 7.
*: una partita in meno.

*comunicato

(nella foto la squadra del Trento Calcio Femminile)

It’s derby time: domani a Mattarello il Trento Calcio Femminile ospita l’Isera

Chi è online

 287 visitatori online