Mar09272022

Last update03:41:39

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Il centravanti veneto Andrea Brighenti è gialloblu

Il centravanti veneto Andrea Brighenti è gialloblu

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Il bomber da 164 reti in carriera (150 tra i Pro) completa il reparto avanzato aquilotto. In carriera ha vinto per due volte il campionato di Serie C con Cremonese e Monza

Trento, 26 agosto 2022. - Redazione*

A.C. Trento 1921 Srl comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Brighenti, che ha sottoscritto con il Club un accordo annuale, sino al 30 giugno 2023.

A.C. Trento 1921 Srl dà il benvenuto ad Andrea Brighenti, augurandogli le migliore fortune – personali e di squadra – in maglia gialloblu.

La scheda di Andrea Brighenti.

Nato a Bussolengo (Verona) il 2 dicembre 1987, Brighenti è un attaccante duttile, in grado di agire sia come prima che come seconda punta, dalla buona struttura fisica (180 cm x 80 kg), di piede destro.

Cresce calcisticamente nel settore giovanile dell'Hellas Verona, per poi trasferirsi alla Virtus Verona, con cui esordisce nel campionato di serie D nella stagione 2007 – 2008, disputando 30 partite e mettendo a segno 14 reti.

Immediato è il passaggio nei professionisti: indossa la maglia del Pavia nell'annata 2008 – 2009 in serie C2 (27 presenze e 2 reti), prima del proficuo trienno alla Sambonifacese, sempre in serie C2, al termine del quale le presenze saranno 82 con 25 reti all'attivo.

Nell'estate 2012 si trasferisce al Renate, ancora in serie C2, dove scende in campo 35 volte, realizzando la bellezza di 21 marcature tra regular season e playoff.

Per la stagione 2013 – 2014 si accasa alla Cremonese, dove resterà sino a gennaio 2019: in grigiorosso resterà cinque anni e mezzo, vincendo il campionato di serie C nel 2017, scendendo in campo in campionato complessivamente 175 volte e mettendo a segno 67 reti (61 in serie C, 6 in serie B), a cui vanno aggiunti 13 assist. Ad oggi Brighenti è il terzo marcatore all time dei lombardi, alle spalle solamente di Emiliano Mondonico (88) e Attilio Tassi (75).

Nel mese di gennaio 2019 si trasferisce al Monza, dove resterà per una stagione e mezza con 41 presenze complessive, 8 reti e 6 assist all'attivo, fornendo un contributo decisivo ai fini della promozione in serie B.

Dopo aver conquistato la seconda promozione in serie B della carriera, si accasa alla Juventus U23: nel recente biennio ha disputato complessivamente 55 presenze e realizzato 13 reti (più 2 assist) in maglia bianconera.

Il suo score complessivo recita 45 presenze e 6 reti in serie B, 386 presenze e 133 reti (tra campionato, playoff e Supercoppa) in serie C, 13 presenze e 6 reti in Coppa Italia, 14 presenze e 4 reti in Coppa Italia di serie C.

*comunicato

(nella foto Andrea Brighenti)

Il centravanti veneto Andrea Brighenti è gialloblu

Chi è online

 225 visitatori online