Ven12092022

Last update11:51:40

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio La seconda al Druso è contro il Pisa

La seconda al Druso è contro il Pisa

  • PDF
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Nella quarta giornata della Serie B 2022-2023, l'FC Alto Adige/Südtirol guidato per la prima volta in panchina da mister Pierpaolo Bisoli torna sul terreno di casa per affrontare la formazione che ha perso lo spareggio playoff per salire in A contro il Monza e è stata affidata poi alla guida del tecnico trentino Rolando Maran. Calcio d'inizio domenica alle ore 16.15

Bolzano, 2 settembre 2022. Redazione*

L'FC Alto Adige/Südtirol nella quarta giornata del girone di andata del campionato di Serie B 2022-2023 si appresta a sostenere la seconda gara interna con la ferma intenzione di muovere la classifica dopo un inizio in salita nel difficilissimo ruolo di matricola-debuttante.

Reduci dalla battuta d'arresto di domenica sera sul campo della Reggina, i biancorossi, guidati per la prima volta in panchina dal neo allenatore Pierpaolo Bisoli attendono la visita del Pisa.

Calcio d'inizio alle ore 16.15 di domenica 4 settembre sul terreno dello Stadio "Druso" di Bolzano.

IN CAMPO
In casa biancorossa, alla vigilia dell'ultimo allenamento, non sono a disposizione gli infortunati Mattia Sprocati, Nicholas Siega, Alberto Barison e Fabian Tait, oltre a Marco Curto, espulso domenica scorsa, squalificato per un turno.

La lista dei convocati verrà pubblicata nel corso della giornata di sabato sul nostro sito web e sui canali social.

GLI AVVERSARI

La storia in breve - Terzo nello scorso torneo, battuto nella finale playoff dal Monza, il Pisa, fondato nel 1909 e successivamente ricostituito in due occasioni, vanta 7 partecipazioni alla serie A (17 in massima serie) con miglior risultato l'11° posto conquistato nel 1983 e 35 alla Serie B con due primi posti (1985 e 1987); nella stagione 1920-1921 ha, inoltre, partecipato alla finalissima per il titolo nazionale di massima serie. Annovera nel proprio palmarès due Coppe Mitropa, due campionati di Serie B e una Coppa Italia Serie C. Memorabile il periodo del presidentissimo Romeo Anconetani. Hanno giocato in neroazzurro stranieri del calibro di Berggreen, Kieft, Larssen e Diego Simeone. Nel Pisa, tra gli altri, è maturato Marco Tardelli. Nel 2019 è salito in B vincendo la finale playoff contro la Triestina.

L'allenatore - Dopo la mancata promozione in Serie A al termine di una combattutissima finale playoff contro il Monza, si sono separate le strade tra Luca D'Angelo e il Pisa. Al suo posto è stato chiamato l'esperto tecnico trentino Rolando Maran, la cui ultima panchina risaliva al 2020 con il Genoa in Serie A (in precedenza Chievo, Catania, Varese, Vicenza, Triestina, Bari, Brescia, Cittadella).
In campionato: il Pisa ha fin qui colto un punto. Nella prima giornata, i neroazzurri sono stati battuti in trasferta dal Cittadella per 4-3, nella seconda hanno impattato in casa per 2-2 con il Como e domenica scorsa hanno perso in casa di misura contro il Genoa (0-1).

I PRECEDENTI
Prima assoluta tra le due squadre. Non si sono precedenti nella storia.

EX DI TURNO
Christian Maraner, vice allenatore del Pisa e da sempre braccio destro del suo conterraneo Rolly Maran, con il quale ha giocato anche in maglia Chievo, ha vestito la maglia dell'FCS. Nel 1999-2000 con mister Giuseppe Sannino al timone ha conquistato la storica promozione in C2 datata 4 maggio 2000.
Ettore Gliozzi, 26enne punta centrale, nelle ultime ore di mercato è passato dal Como al Pisa. In passato ha vestito la maglia dell'FCS dal 2015 al 2017: 69 gare, 25 reti e 5 assist
Il biancorosso Nicholas Siega proviene dalla società toscana, dove ha giocato nella scorsa stagione agonistica (9 presenze), culminata con la disputa della finale playoff per la promozione in Serie A contro il Monza e nelle due precedenti: 2020-2021 (31 partite, 1 gol, 2 assist) 2019-2020 (anno del lockdown, 30 gare, 1 gol, un assist).
Berra
Michele Marconi ha giocato nel Pisa nel 2019-2020 (30 gare con 15 reti e 3 assist) e nel 2020-2021 (35 gare con 13 reti e 2 assist)
Filippo Berra è arrivato qualche settimana fa dalla società toscana, dove ha giocato nella scorsa stagione agonistica (8 presenze), culminata con la disputa della finale playoff.
Marco Pompetti nel gennaio del 2020, a 19 anni, dopo l'esperienza nella Primavera dell'Inter si è trasferito in B al Pisa, disputando una gara dopo il lockdown. La stagione successiva un'altra gara in B a Pisa in Coppa Italia Lega Serie A prima dell'approdo- a ottobre - alla Cavese, in C.

L'ARBITRO DELL'INCONTRO
A dirigere l'incontro sarà il Signor Ivano Pezzuto della sezione di Lecce, coadiuvato dai Signori Federico Longo di Paola e Mattia Politi di Lecce nelle vesti di assistenti, quarto ufficiale il Signor Carlo Virgilio di Agrigento. VAR: Maggioni; AVAR: Lombardi
Il Signor Ivano Pezzuto, 38 anni, della sezione di Lecce è inforza alla Can A e B dal 2020 ha diretto 2 gare in A e 120 in B. Due i precedenti con l'FCS: la finale di ritorno dei playoff 2014 Pro Vercelli-FCS 1-1 3 FCS-Virtus Entella 1-2 in Lega Pro1-A il 20 ottobre 2013. Con il Pisa 6 precedenti in Serie B (ultimo Pisa-Como 3-1 del 18 aprile 2022) e uno in Lega Pro1-B.

LA PARTITA IN DIRETTA TV
Su Sky Sport, Dazn ed Helbiz Live.

IL PROGRAMMA DELLA 4. GIORNATA D'ANDATA
Cagliari-Modena venerdì 2 settembre ore 20.30
Ascoli-Cittadella sabato 3 settembre ore 14
Bari-Spal sabato 3 settembre ore 14
Brescia-Perugia sabato 3 settembre ore 14
Frosinone-Como sabato 3 settembre ore 14
Reggina-Palermo sabato 3 settembre ore 14
Ternana-Cosenza sabato 3 settembre ore 14
Venezia-Benevento sabato 3 settembre ore 14
Genoa-Parma sabato 3 settembre ore 16.15
Alto Adige/Südtirol-Pisa domenica 4 settembre ore 16.15

*comunicato

(nella foto mister Pierpaolo Bisoli)

La seconda al Druso è contro il Pisa

Chi è online

 358 visitatori online