Gio03302023

Last update08:01:15

Back Sport Sport e Tempolibero Calcio Cittadella-Trento 2-0

Cittadella-Trento 2-0

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Le aquilotte sconfitte a testa alta nel match in terra veneta

Cittadella, 12 marzo 2023. - Redazione*

Il Trento Calcio Femminile esce sconfitto, nonostante una buona prestazione, dal match giocato in trasferta contro il Cittadella Women nella gara valida per il 20° turno di Serie B. Le aquilotte giocano un buon primo tempo, impostando la gara nell'unico modo possibile contro la seconda della classe: chiudere bene ogni spiraglio e affidarsi alle ripartenze per alleggerire la pressione sulla difesa. Funziona tutto al meglio, la parte difensiva in particolare modo, e il Cittadella fatica a trovare giocate efficaci.

Superati primi 20 minuti anche il centrocampo del Trento cresce e trova maggiore precisione nei passaggi e più geometrie. Al 44' però le padrone di casa trovano il vantaggio su azione da calcio d'angolo: sul cross di Peruzzo, Benedetti svetta e di testa fa sponda su Ambrosi che sulla linea di porta, sempre di testa, ribadisce in rete.

Stesso canovaccio anche nel secondo tempo con il Cittadella che non riesce a trasformare il dominio territoriale in azioni pericolose, mantenendo il pallino del gioco davanti ad un Trento attento a chiudere ogni spazio. Il raddoppio arriva su calcio piazzato: al 70' Dahlberg dalla bandierina tira diretta in porta indovinando una traiettoria che supera Valzolgher. Gli ultimi minuti di gara vedono il Cittadella controllare il gioco fino al 90', concedendo poco spazio alle possibili ripartenze delle aquilotte. Il prossimo impegno per le gialloblu di Silvia Marcolin è in programma domenica 19 marzo alle ore 14:30, allo Stadio Briamasco, contro il Chievo Verona Women.

LIVE MATCH

7' Il Cittadella crea la prima occasione pericolosa con Konkgouli che si libera in area e mette in mezzo. Chiude in angolo Linda Tonelli anticipando la possibile deviazione sottoporta di Dahlberg.

10' Fatica a trovare gli spazi il Cittadella e Saggion ci prova da fuori con un tiro che sfiora il palo.

13' Doppio angolo per il Cittadella che si dimostra sempre pericoloso in questa situazione. Dahlberg dalla bandierina batte sempre direttamente in porta mettendo in difficoltà la difesa ospite che non libera con decisione ed è Kongouli nell'area piccola a girare al volo trovando la pronta risposta di Valzolgher che blocca a terra.

16' Azione di attacco del Trento sull'asse Tonelli-Rosa sulla fascia destra. Il cross trova in area Bielak ma la conclusione non è potente ed è facile per Toniolo disinnescare il pericolo.

29' Ancora un'azione della coppia d'attacco Rosa-Tonelli con quest'ultima che non impatta bene sul pallone.

37' Per il Cittadella Kongouli cerca un'azione personale, ma con poca fortuna e il Trento rimedia.

39' Rosa in fascia se ne va in solitaria, appoggia su l'accorrente Tonelli ma il pallone è leggermente troppo lungo e permette l'intervento in anticipo di Toniolo.

44' Il Cittadella si porta in vantaggio: angolo conquistato con furbizia da Kongouli che fa carambolare il pallone sulle gambe dell'avversaria. Batte come sempre Dahlberg, questa volta corto per Peruzzo che crossa al centro per Benedetti che di testa fa sponda a trovare Ambrosi che sulla linea di porta, sempre di testa, ribadisce in rete.

53' Il Trento conquista il suo primo calcio d'angolo. Il pallone arriva in area a Kuenrath che cerca la conclusione di forza: tiro potente ma alto sopra la traversa.

59' Si alza la pressione del Cittadella che deve comunque ricorrere spesso a conclusioni da fuori: ci prova da lontanissimo Kongouli, ma non trova la porta.

61' Tiro di Nichele dal limite dell'area ribattuto da Anderson. Il Cittadella reclama il rigore per fallo di mani: per l'arbitro è tutto regolare.

63' Angolo di Dahlberg che prova ancora ad andare direttamente in porta: è attenta Valzolgher che intercetta di pugno la traiettoria.

66' Dahlberg al limite dell'area appoggia su Ferin, il tiro potente è fuori di poco.

70' Raddoppia il Cittadella. Incursione sulla sinistra di Peruzzo che si procura l'ennesimo calcio d'angolo. Ancora una volta Dahlberg va diretta in porta e questa volta il pallone si infila alle spalle di Valzolgher.

90' Il Trento cerca con orgoglio di lasciare il segno e non si arrende: cross di Bielak da destra a cercare al centro Battaglioli ma il traversone è debole e non crea problemi a Toniolo.

94' La gara si chiude dopo 4' sul punteggio di 2-0 per le padrone di casa.

IL TABELLINO:

CITTADELLA WOMEN -TRENTO CALCIO FEMMINILE 2-0

CITTADELLA WOMEN: Toniolo, Peruzzo, Masu, Dahlberg, Ferin (76' Zannini), Saggion (59' Pizzolato), Asta, Nichele, Ambrosi, Kongouli (87' Martinuzzi), Benedetti (87' Pavana).

A disposizione: Nucera, Barbierato, Zurzia, Legal, Orsini.

Allenatore: Salvatore Colantuono

TRENTO CALCIO FEMMINILE: Valzolgher, Varrone, Tonelli L., Andersson, Viera Santos, Fuganti, Kuenrath, Stockner (92' Chemotti), Bielak (92' Oberhuber), Tonelli A. (64' Battaglioli), Rosa (83' Antolini).

A disposizione: Callegari, Ruaben, Lucin, Torresani, Gastaldello.

Allenatore: Silvia Marcolin / In panchina l'allenatore in seconda Mattia Bonomi.

ARBITRO: Mirko Pelaia di Pavia (Mansutti-Bignucolo)
RETI: 44' Ambrosi (C), 70' Dahlberg (C)

RETI: 44' Ambrosi (C), 70' Dahlberg (C)

NOTE: Campo in buone condizioni. Recupero: 0' e 4'

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA DELL'ALLENATORE IN SECONDA GIALLOBLU MATTIA BONOMI:

"Nonostante il risultato la squadra esce a testa alta: siamo state brave a limitare un avversario forte, in gran forma e ben organizzato e infatti la partita è stata decisa dagli episodi. Dobbiamo, in vista del finale di stagione, continuare a lavorare senza pensare alla classifica, giocando ogni partita come se fosse l'ultima e solamente alla fine faremo i conti".

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA DI MARTINA VARRONE:

"Dispiace per la sconfitta: abbiamo giocato una gara ordinata, riuscendo a limitare un avversario importante che è riuscito a portare la gara a casa sfruttando degli episodi. È veramente un peccato non esser riuscite a portar via qualche punto ma dobbiamo continuare a lavorare duramente, credendo nella possibilità di raggiungere la salvezza".

*comunicato

Cittadella-Trento 2-0

Chi è online

 188 visitatori online