Acqua Levico si rinnova e presenta la sua “sostenibile leggerezza”

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Levico Terme, 25 marzo 2014 - Redazione *

L'occasione: la fine dei lavori di ammodernamento realizzati in sinergia con Patrimonio del Trentino, proprietaria dell'immobile. Una sede completamente rinnovata secondo i criteri ecocompatibili più avanzati grazie ad una collaborazione fruttuosa tra la Società Levico Acque, la Patrimonio del Trentino e la Provincia Autonoma di Trento; l'introduzione di processi produttivi ad alta efficienza energetica, e una nuova immagine per esprimere la purezza dell'acqua e la filosofia aziendale. ACQUA LEVICO svela la sua "Sostenibile Leggerezza".

Un'acqua pura espressione del territorio trentino e delle sue montagne, che sgorga da una fonte centenaria dell'Alta Val¬sugana, a oltre 1600 metri sul livello del mare, un ambiente incontaminato che si contraddistingue per le numerose foreste di co¬nifere: ACQUA LEVICO, dalle caratteristiche uniche di purezza, gusto e leg-gerezza sposa l'ambiente e lo fa con soluzioni innovative ed ecocompatibili.

Sostenibilità e architettura si incontrano nel segno della leggerezza

Dalla produzione alla distribu¬zione, la filosofia di ACQUA LEVICO mira allo sviluppo sostenibile e alla tutela del territorio. A partire dallo stabilimento, un edificio costruito nel 1900 e fortemente radicato nel territorio. Il suo nucleo storico ha visto varie aggiunte nel corso del '900 per adeguarsi all'evoluzione delle necessità produttive. Queste parti sono state ristrutturate secondo i più avanzati criteri di sostenibilità e con grande rispetto della parte storica. L'edificio nel suo complesso è stato trasformato in un segno architettonico di grande eleganza e leggerezza, reso ancora più emozionale dal sistema di illuminazione esterna a led, anche questo a basso impatto energetico.

Un'azienda legata all'ambiente e radicata nel territorio

I nuovi lavori hanno visto una collaborazione sinergica tra Levico Acque, Patrimonio del Trentino e la Provincia Autonoma di Trento, con il patrocinio del Comune di Levico. Un'opera che ha impegnato la Levico Acque, anche da punto di vista economico sostenendo i costi di progettazione, di direzione lavori e sicurezza, e Patrimonio del Trentino nella realizzazione dei lavori per un totale di circa 2.5 milioni di euro.

In particolare, i lavori hanno riguardato la totale sostituzione della parte di copertura in cemento amianto, sostituita con nuovi pannelli con fotovoltaico integrato (200KW di energia fotovoltaica autoprodotta, che copre circa il 50% del fabbisogno). Questo intervento, grazie anche a un sopralzo, consente di ottimizzare lo stoccaggio dell'acqua risolvendo un importante problema di spazio senza occupare nuovo suolo. Inoltre si è intervenuti sulle facciate isolandole con un cappotto. Sul lato sud si è creata una contro-parete in policarbonato con un'intercapedine che ha la funzione di creare un ricambio d'aria all'interno dei magazzini di stoccaggio e durante la stagione invernale riscalda naturalmente abbattendo i consumi di gas metano e di energia elettrica. Consumi che sono ridotti grazie anche all'adozione d'impianti ad alta efficienza sia per il riscaldamento che per il raffrescamento. Anche la palazzina a uso uffici è stata completamente rinnovata creando spazi luminosi, caratterizzati da leggerezza e trasparenza. Il tutto senza dimenticare la filosofia di Levico Acque di perseguire obiettivi a impatto zero e raggiungendo la classe energetica A e rispettando i parametri della leed. Anche i processi produttivi sono più ecocompatibili, in particolare grazie al recupero delle acque calde di lavaggio delle lavabottiglie che contribuiscono, attraverso uno scambiatore di calore, al funzionamento degli impianti di riscaldamento nei periodi invernale e preriscaldamento delle vasche di lavaggio del vetro.

Un'acqua pura e incontaminata. Solo in vetro.

Il vetro rappresenta un'ulteriore scelta ecocompatibile. ACQUA LEVICO è esclusivamente imbottigliata in vetro, materiale puro, ecologico e non inquinante, che non rilascia alcuna sostanza dannosa per l'organismo e previene qual¬siasi contaminazione, anche chimica. Ma non solo: parliamo di vetro a rendere, quindi di bottiglie riutilizzate per più volte (circa 20) che riducono notevolmente l'impatto sull'ambiente.

20 milioni di litri imbottigliati in un anno, ben 24 milioni di bottiglie, di cui il 98% viene riutilizzato: le "rughe" presenti sulle bottiglie non sono altro che un segno di rispetto per la Terra, per mantenerla giovane e pulita.

"Sostenibile leggerezza": la nuova immagine e comunicazione

Questi valori, raccolti nello slogan "Sostenibile Leggerezza", saranno resi chiaramente evidenti a partire dalla nuova vestizione delle bottiglie, innovativa nella sua grande essenzialità: per la Litro, una perfetta e leggerissima sfera d'acqua sospesa in un ambiente che va del blu all'azzurro all'acquamarina, e che suggerisce freschezza, purezza e leggerezza. La linea ristorazione sarà invece caratterizzata da raffinatezza e semplicità: un'etichetta completamente bianca, dove il cerchio sospeso diventa un vero e proprio foro nella carta attraverso il quale vedere la purezza dell'acqua Levico. Il tutto firmato da un nuovo logo dal design essenziale: un'immagine originale e ecologica (tutto è stampato e prodotto con materiali riciclabili e attenti all'ambiente), che esprime la "sostenibile leggerezza" dell'Italian Design più avanzato, di cui il Trentino è da sempre uno dei portabandiera. Sostenibile leggerezza sarà anche il tema portante della futura comunicazione Levico, con uno speciale focus sui nuovi media sociali e digitali, che ruoteranno attorno ad un sito web completamente rinnovato, e ad una serie di sponsorizzazioni prestigiose, dal Cafè Levico in via di allestimento all'interno del MUSE di Renzo Piano, alla sponsorizzazione del Trento Film festival, al Salone del Mobile di Milano che vedrà Levico partner di prestigiosi marchi del Design Italiano.

"Sappiamo bene che nulla è più importante del rispetto per l'ambiente in cui si vive, che è la vita stessa. – commenta Mauro Franzoni, Presidente di Levico Acque - Gli sforzi fatti e i risultati ottenuti vanno nella direzione della qualità, del rispetto e della trasparenza, concetti che per noi si declinano in "sostenibile leggerezza". La qualità è il principale impegno, a livello della produzione, del prodotto, e della relazione aziendale, nella costante ricerca dell'eccellenza. Questo non vuol dire creare esclusivamente valore economico, ma anche umano e ambientale per il territorio in cui si opera. Le scelte compiute dall'azienda vogliono dimostrare la nostra identità che come la nostra acqua è pulita, chiara e trasparente".

"È importante supportare aziende come la Levico Acque che investono sul territorio, creando occupazione e esportando un'immagine vincente del Trentino. Un'azienda – prosegue Claudio Bortolotti, Presidente di Patrimonio del Trentino - che si è meritata la fiducia dell'amministrazione pubblica anche in occasione dei lavori di rinnovamento della fabbrica per la fattiva collaborazione che si è instaurata e che ha portato a risultati importanti nel sostanziale rispetto dei costi e dei tempi previsti".

"Desidero esprimere i più sentiti complimenti, a nome mio personale e dell'Amministrazione comunale che rappresento,- conclude Arturo Benedetti, Vicesindaco del Comune di Levico Terme - per l'impegno e l'attenzione prestata nel rinnovo aziendale. È con soddisfazione che, in un momento congiunturale non positivo per l'economia, vi sia un segnale di fiducia mediante un investimento importante dal punto di vista economico e occupazionale, ringrazio quindi Patrimonio del Trentino S.p.A. e la Provincia Autonoma di Trento. Ringrazio Levico Acque che, con l'attenta ricerca qualitativa dell'eccellenza, consente di porre in evidenza la riqualificazione della nostra Città dal punto di vista ambientale, considerato che l'elemento acqua contraddistingue il nostro territorio, con la presenza delle Terme e del lago, che desidero ricordare oggi nella giornata mondiale dell'acqua."

 

* Pamela Notaro email: pamela.notaro@ariescomunicazione.it     Aries Comunicazione srl

Acqua Levico si rinnova e presenta la sua “sostenibile leggerezza”