Mer11302022

Last update02:31:59

Back Valli Valli del Trentino Vallagarina Vieni a vivere l’attesa del Natale nell’atmosfera di Festa del Fai-Castello di Avio

Vieni a vivere l’attesa del Natale nell’atmosfera di Festa del Fai-Castello di Avio

  • PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Nei fine settimana sino al 18 dicembre c'è il Mercatino di Natale con sfiziosità ed eventi

Avio (Vallagarina - Trentino), 21 novembre 2022. Redazione*

Un invito a vivere l'attesa del Natale in una atmosfera di festa, legata al fascino della storia e ai prodotti del territorio, grazie agli appuntamenti legati al Mercatino di Natale ospitato al FAI – castello di Avio il 26 e 27 novembre; 3, 4, 8, 10, 11, 17 e 18 dicembre 2022, ore 10-18 (ultimo ingresso ore 17).

Anche quest'anno il FAI - Fondo per l'Ambiente Italiano ETS invita a visitare i Beni "vestiti a festa" e a vivere con familiari e amici momenti di pace e allegria immersi nello splendore di ville, castelli e palazzi signorili appositamente addobbati, tra la suggestione dei presepi allestiti secondo le tradizioni locali e la magia di parchi, aree naturalistiche e boschi imbiancati di neve. Lo ha ricordato Alessandro Armani nella conferenza stampa di presentazione ospitata a Rovereto nella sala giunta della Comunità della Vallagarina, alla presenza, tra gli altri, di Mirko Bisesti (Assessore alla Cultura del Trentino), di Ivano Fracchetti (Sindaco di Avio), dell'avv. Giulio Prosser (Presidente Apt Rovereto Vallagarina Monte Baldo) e di Giampiero Lui, in rappresentanza delle Categoria economiche territoriali.

Il suggestivo Mercatino di Natale dentro le mura del Castello a Sabbionara d'Avio sarà allietato da concerti e attività speciali pensate per adulti e bambini – ha detto Armani -. Dopo i successi delle scorse edizioni, questa affascinante roccaforte del Trentino, scrigno di preziosi cicli pittorici "giotteschi" dedicati all'amore e alla guerra, ospita la quinta edizione di questo evento, inserito nell'ambito dell'iniziativa "Natali della Vallagarina" e organizzato dal FAI con il supporto logistico del Comune di Avio, la partnership di promozione di Visit Rovereto e il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento.
Un lavoro di sinergia con il territorio e uno stretto legame con il mercatino di Ala - ha aggiunto – con il quale saremo collegati grazie a pluricorse giornaliere di una speciale navetta". L'inaugurazione è prevista sabato 26 alle ore 11.00

Parlando delle iniziative in programma, l'assessore provinciale alla cultura Mirko Bisesti ha evidenziato i numeri importanti di visitatori (28.000 nei primi dieci mesi a fronte dei 34.000 nel 2019 – ndr) del Castello di Avio, che "certificano il significativo lavoro che sta svolgendo il FAI con la gestione di questo splendido bene storico, a beneficio di tutta la Vallagarina e del Trentino.
Sarà un Natale che dialogherà con il comune confinante di Ala e quindi con la valorizzazione dei palazzi storici alensi – ha aggiunto –. Ci sono le premesse per superare i numeri record del 2019, grazie ad un'offerta di qualità rivolta a tutti i visitatori". Ha poi elogiato il coinvolgimento del mondo artigianale locale nella proposta ospitata all'interno del Castello.

L'assessore alla Cultura del Trentino ha quindi ricordato il sostegno dato dalla Provincia autonoma di Trento per gli interventi di riqualificazione e restauro all'interno del complesso fortificato. "Sono finalizzati a salvaguardare un importante bene culturale – ha concluso – e permettere al Castello di migliorare ulteriormente l'offerta e di essere sempre più visitato sia dai trentini sia da tutti gli ospiti da fuori provincia".

Nei quattro fine settimana dal 26 novembre al 18 dicembre, a cui si aggiunge giovedì 8 dicembre, si potranno godere i sapori e le tradizioni del Natale in Trentino – ha evidenziato Armani - grazie ad oltre trenta espositori provenienti dalla Vallagarina e dall'alto veronese. Per quasi un mese animeranno il Palazzo Baronale e il suo cortile con un suggestivo mercato in cui si potranno acquistare proposte di artigianato locale ed eccellenze enogastronomiche del territorio: miele, confetture, formaggi, salumi, vini e tanti prodotti da degustare anche durante la visita, come i famosi canederli preparati dal ristorante "Locanda al Castello", un caldo brulè di vino o di mela, una cioccolata calda, le birre o l'idromele.

Concerti corali, piccoli spettacoli itineranti, attività per bambini e visite guidate a orario fisso (ore 11, 14 e 16) scandiranno le nove giornate in cui si svolgerà l'evento. Ogni domenica alle ore 17 ci sarà il Concerto dei Cori del territorio, Eco del Baldo e Monte Vignol, mentre tutti i giorni dalle ore 13 alle 17 verranno proposti spettacoli musicali itineranti tra le bancarelle del mercatino. Inoltre, la "Locanda al Castello" proporrà un menù tipico locale e sarà aperta nelle giornate del Mercatino di natale. Si suggerisce la prenotazione al numero 340/5598304.

Il sindaco Ivano Fracchetti ha quindi illustrato il ricco calendario di eventi "capace di rendere unico il periodo Natalizio ad Avio e organizzato grazie al supporto del Comitato Uva e dintorni e all'impegno di 300 volontari: saranno tre fine settimane dedicati ai bambini e ai turisti – ha aggiunto - grazie all'offerta di prodotti artigianali e caratteristici del territorio (vino e formaggi in prima fila) ma anche ad appuntamenti musicali che spazieranno dalle proposte Corali ai Gospel.

Il tema dell'identità territoriale è stato al centro dell'intervento del presidente Apt Giulio Prosser. "È ciò che cerca il turista – ha chiarito – e noi stiamo lavorando proprio su questo aspetto. Senza identità territoriale non c'è turismo e oggi di turismo si può vivere. I numeri in grande crescita registrati in Vallagarina quest'anno lo stanno a confermare. Il segreto? Lavorare con tutti e creare rete. Stiamo proponendo le nostre proposte con azioni di promozione mirate sui territori vicini nel raggio di 180 Km".
Giampiero Lui si è soffermato sugli eventi realizzati da dieci anni fa che vanno proprio nella direzione di promuovere il territorio e le sue peculiarità. "Benvenuta primavera nel 2021 o il tentativo di promuovere congiuntamente tutti i Mercatini della Vallagarina del 2014. Bene le iniziative che legano il castello del fai con Sabbionara e Avio per creare un circuito virtuoso. E in questo contesto si inserisce la passeggiata panoramica realizzata per il maniero alle realtà storiche, turistico commerciali sottostanti".

Per tutte e nove le date sarà attivo un bus navetta fino all'ingresso del Castello e viceversa. Contributo minimo 2 €.

Biglietti di ingresso: Ingresso al solo mercatino: gratuito; Ingresso e visita autonoma alle parti affrescate (Casa delle Guardie e salita al Mastio con Camera di Amore): 5 €; - Ingresso e visita guidata al Castello prevista a orario fisso (ore 11, 14 e 16 - durata 50 min): Intero 12 €; Iscritti FAI, Ridotto 6-18 anni, Studenti 19-25 anni e Residenti nel Comune di Avio 5 €; Ridotto 0-5 anni e Persone diversamente abili gratuito.

Il calendario "Eventi nei Beni del FAI 2022" è reso possibile grazie al fondamentale sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI; al significativo contributo di Nespresso, azienda che dal 2020 sostiene la Fondazione, di Pirelli che conferma per il decimo anno consecutivo la sua storica vicinanza al FAI, e di Delicius che riconferma per il secondo anno il suo sostegno al progetto.

*INFO:
Castello di Avio, Via al Castello Sabbionara, Avio (Trento); Tel. +39.0464.684453

www.castellodiavio.it |  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  | www.fondoambiente.it

(nella foto la presentazione stampa Mercatino di Natale Castello di Avio)

Vieni a vivere l’attesa del Natale nell’atmosfera di Festa del Fai-Castello di Avio

Chi è online

 313 visitatori online