Mar07072020

Last update07:14:31

Back Valli Valli del Trentino Valle di Fassa La replica a Rizzi e Dioli

La replica a Rizzi e Dioli

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Canazei (Valle di Fassa-Trentino), 25 febbraio 2020. - Redazione*

Il Vicepresidente del Consiglio di Amministrazione dell'Istituto Culturale Ladino Francesco Dellantonio ed consiglieri Carlo Deluca e Marica Riz intendono smentire le accuse recentemente mosse alla Presidente avv. Lara Battisti dai consiglieri Andrea Rizzi e Lodovica Dioli.

Il Consiglio di Amministrazione, infatti, dopo numerosi incontri volti a stilare un memorandum da sottoporre al legislatore provinciale ed al Consigliere Ladino, anche su pressante istanza dello stesso Rizzi e delle varie osservazioni polemiche apparse sui media locali, in data 7 febbraio 2020, in occasione di un consiglio informale, concordava di prendere posizione rispetto alla proposta di riforma istituzionale dell'ICL dichiarandosi all'unanimità – ivi compresi Rizzi e Dioli - favorevole "in linea di principio" alla stessa purché, nel merito, la medesima avesse garantito autonomia all' Ente, sufficienti finanziamenti e la predisposizione di una normativa snella volta a migliorare la sua attività amministrativa e contabile.

Questo nell'attesa di approvare formalmente detto documento nonché dell'esito di un incontro programmato con la Commissione Culturale dell'Ente.

Il contenuto del comunicato trasmesso alla stampa dalla Presidente è, all'evidenza, di identico contenuto rispetto a quanto concordato e dallo stesso non traspare, contrariamente a quanto insinuato da Rizzi e Dioli, nessun apprezzamento espresso a nome del CdA verso il consigliere Guglielmi.

Con disappunto ci sembra di notare l'intento dei consiglieri Rizzi e Dioli di spostare la discussione che gravita attorno all'importante e delicato argomento della riforma istituzionale dell'ICL da un piano prettamente tecnico - sul quale si è sempre cercato di rimanere - ad un piano politico, mettendo in discussione la correttezza dell'operato della Presidente Lara Battisti e di tutto il CdA.

Con l'auspicio di poter proseguire il lavoro all'interno dell'Ente in maniera costruttiva e con la dovuta serenità e pacatezza, tanto ci sembrava opportuno esporre.

* comuniato di Francesco Dellantonio, Carlo Deluca e Marica Riz

La replica a Rizzi e Dioli

Chi è online

 154 visitatori online