Val di Sole: soggiorno gratis per i medici anti covid

Valutazione attuale: / 32
ScarsoOttimo 

Malè (Val di Sole- Trentino), 17 maggio 2020. - di Ezio Avvisati

I gestori delle strutture ricettive della Val di Sole (nella foto) offrono un soggiorno gratuito di 3 notti a coloro che sono stati impegnati in prima linea contro l'epidemia del coronavirus. Secondo Fabio Sacco, direttore dell'azienda per il turismo della Val di Sole, è un modo per dire grazie a tutto il personale sanitario e ausiliario, che con impegno e devozione e a costo di turni e ritmi di lavoro massacranti è riuscito a fare fronte all'epidemia e a salvare tante vite umane.

L'iniziativa è rivolta a medici, infermieri, operatori sanitari, tecnici di radiologia, psicologi, personale ausiliario e addetti alle pulizie impegnati in prima linea nei covid hospital di tutta Italia.

Gli interessati potranno beneficiare del soggiorno gratuito in uno degli hotel della Valle, semplicemente presentando una dichiarazione di servizio a cura dell'Azienda Ospedaliera per la quale lavorano, che attesti la loro opera prestata in uno dei covid Center sparsi su tutto il territorio nazionale.

Gli ospiti potranno beneficiare anche dei servizi inclusi nella Val di Sole Guest Card, che offre l'utilizzo gratuito degli impianti di risalita, discese in rafting, albe e soggiorni in malga, trattamenti termali presso le terme di Pejo, esperienze naturali presso il Park Therapy.

Un pacchetto di benefici che consentirà a chi è stato sottoposto a dure settimane di stress di rilassarsi a contatto con i ritmi, i suoni, i profumi e le bellezze di una natura meravigliosa. 

Val di Sole: soggiorno gratis per i medici anti covid